Zeman: “Siamo riusciti a giocare come volevamo”

logo-cagliariNel post partita, ai microfoni di Sky, si presenta Zdenek Zeman, contento della prestazione della sua squadra. Il boemo analizza la partita dei rossoblù, sottolineando che il gioco del Cagliari non sia cambiato rispetto alle precedenti prestazioni: “Oggi non ho cambiato molto. La difesa continuo a tenerla alta, oggi è riuscito bene il primo tempo e siamo riusciti a giocare come volevamo”.

Zeman ha parlato anche di alcuni singoli, come nel caso del giovane ghanese Donsah: “Ha giocato un ottima partita, è un ragazzo giovane, che ha qualità e speriamo che possa ancora crescere”.

Il tecnico rossoblù ha parole di elogio anche per Ibarbo e Avelar: “Avelar è un ragazzo che ha un buon piede e conosce la fase difensiva. È un giocatore interessante, non me l’aspettavo. Penso invece che Ibarbo vada guidato, perché fa molte cose di testa sua, ma rimane un giocatore di grandissime qualità che ci aiuterà tanto”.

Infine una battuta sul collettivo: “Da un lato sono felice, dall’altro ci sono dei problemi”- scherza Zeman- “perché ora non so più chi mettere in campo visto che tutti rendono bene. Penso che tutti avranno una possibilità. Devo fare delle scelte, a seconda di cosa vedo in allenamento e di come stanno i giocatori prendo delle decisioni”.

[Matteo Piano –