Zulte Waregem-Lazio 3-2, il tabellino: decide un gol di Iseka

Zulte Waregem-Lazio cronaca diretta, risultato in tempo realeIl tabellino di Zulte Waregem-Lazio 3-2 il risultato finale, decide una prodezza di Iseka nel finale di partita.

WAREGEM –  Sconfitta indolore per la Lazio che, nel match valido per la sesta giornata del Girone K di Europa League, perde 3-2 in casa dello Zulte Waregem. Partono forte i padroni di casa che passano subito in vantaggio con De Pauw mentre, nella ripresa, arriva il raddoppio con Heylen. La Lazio si riorganizza, Inzaghi inserisce Felipe Anderson e Lucas Leiva e, nel giro di nove minuti, la squadra bianco-celeste riprende la partita con Caicedo e Lucas Leiva. La gioia dura poco perché al minuto 83′ una prodezza di Iseka regala il successo ai padroni di casa, sconfitta valida solo per le statistiche visto che la Lazio era già qualificata come prima nel girone.

RISULTATO FINALE: ZULTE WAREGEM-LAZIO 3-2 (primo tempo 1-0)

IL TABELLINO

ZULTE WAREGEM (3-4-1-2): Bostyn; Heylen, De Fauw, Baudry; Walsh (87′ Saponjc), Doumbia (46′ De Sart), Kaya, Madu (46′ Hamalainen); Coopman; De Pauw, Leya Iseka. Allenatore: Francky Dury.

LAZIO (3-5-2): Vargic; Patric, Luiz Felipe (66′ Wallace), Bastos; Basta, Murgia, Miceli (55′ Leiva), Crecco (55′ Felipe Anderson), Lukaku; Palombi, Caicedo. Allenatore: Inzaghi

Reti: 6′ De Pauw (Z), 60′ Heylen (Z), 67′ Caicedo (L), 76′ Lucas Leiva (L), 83′ Iseka (Z)

Ammonizioni: Walsh (Z)

Espulsioni:

Recupero: 0′ nel primo tempo, 2′ nel secondo tempo

Stadio: Regenboogstadion

Zulte Waregem-Lazio 3-2, il tabellino: decide un gol di Iseka

Sara un’occasione per vedere qualche calciatore impegnato poco in campionato o qualche rientro con il nome di Felipe Anderson in cima alla lista di Inzaghi. La squadra bianco-celeste è tornata a vincere in campionato dopo due turni grazie al 2-1 in rimonta sul campo della Sampdoria. In classifica la Lazio è quinta con 32 e una partita da recuperare, un potenziale -4 dall’Inter capolista.

QUI ZULTE WAREGEM – I padroni di casa vorranno chiudere con un buon risultato tra le mura amiche quindi offensivo 4-2-3-1 di partenza con Leali tra i pali, pacchetto difensivo composto da D eFauw e Buttner sulle fasce mentre al centro Heylen e Derijck. A centrocampo Doumbia e De Sart mentre davanti spazio a Coopman, Kaya e Kastanos a supporto di Leya Iseka.

QUI LAZIO – Ampio turnover per Inzaghi in vista dell’impegno di campionato contro il Torino. Lo schema sarà il solito 3-5-2 con Vargic tra i pali, pacchetto arretrato composto da Patric, Bastos e Luiz Felipe. A centrocampo potrebbe giocare Leiva in cabina di regia con Murgia e Crecco mezze ali mentre sulle fasce Basta e Lukaku. Davanti Paolombi a supporto di Caicedo, match winner contro la Sampdoria.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ZULTE (4-2-3-1): Leali; De Fauw, Heylen, Derijck, Büttner; Doumbia, De Sart; Coopman, Kaya, Kastanos; Leya Iseka. Allenatore: Dury

LAZIO (3-5-2): Vargic; Patric, Bastos, Luiz Felipe; Basta, Murgia, Leiva, Crecco, Lukaku; Palombi, Caicedo. Allenatore: Inzaghi

Arbitro: Charalambos Kalogeropoulos (GRE)

Guardalinee: Damianos Efthimiadis (GRE) e Tryfon Petropoulos (GRE)

Quarto uomo: Ioannis Toumpakaris (GRE)

Addizionale 1: Georgios Kominis (GRE)

Addizionale 2: Stavros Mantalos (GRE)

Stadio: Regenboogstadion