Adesso arriva anche l’ufficialità: Higuain è della Juve

La Juventus ha depositato anche la clausola rescissoria: 90 milioni al Napoli, 7,5 milioni al Pipita per 5 anni

Adesso arriva anche l'ufficialità: Higuain è della Juve

Dopo la conferma di Beppe Marotta, la Juve ha ufficializzato l’acquisto di Gonzalo Higuain. Il club bianconero ha depositato all’ufficio tesseramenti della Lega Calcio la clausola rescissoria e il contratto del Pipita: clausola di 90 milioni da versare al Napoli in due rate annuali e contratto di cinque anni a 7,5 milioni di euro a stagione per l’attaccante. Domattina l’arrivo di Higuain a Torino.

La formalità delle visite mediche, lo ricordiamo, è già stata espletata la scorsa settimana a Madrid.Visite in gran segreto, poi svelate nella stessa capitale spagnola, prima di comunicare al Napoli la decisione di pagare la clausola rescissoria. Si è anche discusso di queste visite mediche, presumendo una sorta di approccio non legale, ovvero verso un giocatore sotto contratto. Ma per i calciatori che nel contratto hanno inserita la clausola rescissoria, tutta la proceduta juventina è risultata perfettamente legittima.
Ora si attende l’arrivo di Higuain a Torino. Si è parlato di domani, mercoledì, e la notizia è confermata: il Pipita domattina arriverà a Torino, e giovedì sarà a Vinovo per il primo allenamento.

Con una breve nota ufficiale sul suo sito internet, il Napoli comunica che la societa’ Juventus Football Club ha esercitato la clausola rescissoria per l’acquisizione delle prestazioni sportive del calciatore Gonzalo Gerardo Higuain”. A questo punto il passaggio del Pipita al club bianconero si può definire ufficiale.

E anche la Lega calcio ha pubblicato l’ufficialità del passaggio di Gonzalo Higuain alla Juve. Una riga nella lista trasferimenti avvenuti, il none di Gonzalo Higuain dal Napoli alla Juventus e poi la dicitura: trasferimento a titolo definitivo.