Almeria – Real Madrid 1-2: successo in rimonta per la squadra di Ancelotti

654

Almeria Real Madrid cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Almeria – Real Madrid di Domenica 14 agosto 2022 in diretta: in svantaggio dopo 6 minuti, gli ospiti prima pareggiano con Lucas quindi firmano il sorpasso con Alaba

ALMERIA – Domenica 14 agosto, allo Stadio dei Giochi del Mediterraneo di Almeria, l’Almeria ospiterà il Real Madrid, nella gara valida per la prima giornata della Liga spagnola 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 22. I Blancos di Ancelotti, dopo la vittoria di Liga e Champions League, hanno cominciato bene la nuova stagione aggiudicandosi la Supercoppa ai danni dell’Eintracht Francoforte. Dal canto suo, l’Almeria, neopromosso avendo vinto Segunda Division della scorsa stagione, avrà come obiettivo quello di mantenere la categoria. L’ultimo incontro tra le due compagini risale al 29 aprile 2015 quando il Real Madrid si impose in casa per 3-0.

Tabellino

ALMERIA: Martinez F., Akieme S., Babic S., Chumi, Costa S., Eguaras I. (dal 36′ st Portillo F.), Ely R., Kaiky (dal 36′ st Sola A.), Ramazani L. (dal 26′ st Lazo J. C.), Robertone L. (dal 12′ st Curro), Sadiq U. (dal 26′ st Sousa D.). A disposizione: Lazaro D., Appiah A., Centelles A., Curro, Lazo J. C., Portillo F., Rojas C., Sola A., Sousa D. Allenatore: Rubi.

REAL MADRID: Courtois T., Benzema K., Camavinga E. (dal 1′ st Modric L.), Fernandez N., Kroos T. (dal 38′ st Casemiro), Lucas, Mendy F. (dal 29′ st Alaba D.), Rudiger A., Tchouameni A. (dal 13′ st Hazard E.), Valverde F., Vinicius Junior (dal 38′ st Ceballos D.). A disposizione: Lopez L., Lunin A., Alaba D., Asensio M., Casemiro, Ceballos D., Diaz M., Hazard E., Militao E., Modric L., Odriozola A., Vallejo J. Allenatore: Ancelotti C..

Reti: al 6′ pt Ramazani L. (Almeria) al 16′ st Lucas (Real Madrid), al 30′ st Alaba D. (Real Madrid).

Ammonizioni: al 40′ pt Sadiq U. (Almeria), al 22′ st Curro (Almeria), al 41′ st Sola A. (Almeria) al 40′ pt Camavinga E. (Real Madrid).

Le dichiarazioni di Ancelotti alla vigilia

Le sensazioni sono buone. Abbiamo tutte le speranze del mondo per iniziare bene la stagione. Difendiamo il titolo e ogni partita sarà competitiva e complicata. Le rotazioni sono dovute al fatto di avere una rosa molto forte e di avere tutti motivati. C’è il Mondiale e abbiamo bisogno di una rosa abbastanza lunga e in buone condizioni. L’idea è di ruotare di più rispetto allo scorso anno. Ho una rosa più completa. Fino al Mondiale non avremo molti problemi perché i giocatori vogliono andare al Mondiale in buone condizioni. Si prepareranno bene. La grande domanda è dopo i Mondiali e come torneranno i giocatori. Normalmente dopo il Mondiale vanno in vacanza, ma ora si arriva al momento importante della stagione. Devi valutare la fatica e pensare a dare riposo. Queste sono cose che oggi abbiamo dei dubbi. Hazard giocherà più dell’anno scorso tenendo conto che in alto può in diverse posizioni: a destra ha fatto benissimo, a sinistra e come falso nove, che lo stiamo testando. In tutte e tre le posizioni può mostrare le sue qualità. Valverde ha iniziato bene l’anno scorso, ma contro il Barcellona si è infortunato ed è stato difficile per lui entrare in squadra. Nella seconda parte di stagione ha fatto bene. È progredito molto ed è un pezzo importante. È in grado di adattarsi a giocare sulla fascia e questo ci aiuta molto in molte partite. La sua presenza e capacità ci ha aiutato molte volte. Rudiger ha giocato la prima partita sulla fascia sinistra, ma di solito lo gioco come difensore centrale. In caso di assenze può finire a giocare a sinistra, ma lo userò come difensore centrale”.

Presentazione del match

QUI ALMERIA – L’Almeria potrebbe scendere in campo con un modulo 4-3-3 con Pacheco in porta e con Pozo, Ely, Babic e Akieme pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Samù, De la Hoz e Robertone. Tridente offensivo formato da Portillo, Sadiq e Ramazani.

QUI REAL MADRID –  Ancelotti potrebbe rispondere con un modulo speculare con Courtois tra i pali e con una dofesa a quattro composta al centro da Militão e Alaba e sulle fasce da Carvjal e Mendy. In mezzo al campo Modric, Casemiro e Kroos; attacco formato da Valverde, Benzema  e Vinicius Junior.

Le probabili formazioni di Almeria – Real Madrid

ALMERIA (4-3-3): Pacheco; Pozo, Ely, Babic, Akieme; Samù, De la Hoz, Robertone; Portillo, Sadiq, Ramazani.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Valverde, Benzema, Vinicius jr.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale