Arsenal – Everton 2-1: decisivo Havertz nel finale

62

Arsenal - Everton cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Arsenal-Everton di domenica 19 maggio 2024 in diretta: dopo il botta e risposta prima dell’intervallo tra Gueye e Tomiyasu arriva il punto deciso al 44′ della ripresa

LONDRA – Domenica 19 maggio alle 17 si disputerà ArsenalEverton, partita valida per la 38ª e ultima giornata di Premier League. L’incontro si giocherà ad Emirates Stadium e sarà diretto da Oliver. I favori del pronostico sono nettamente dalla parte dei Gunners, la cui vittoria è quotata a 1,15, il pareggio a 8,50 mentre la vittoria degli ospiti addirittura a 13.

Quando mancano 90 minuti al termine del campionato, l’Arsenal non è più padrone del proprio destino. Al momento ha due punti in meno del Manchester City e, per vincere la Premier League, deve battere l’Everton e sperare che i Citizens non vadano oltre il pareggio contro il West Ham. I Gunners sono reduci da 5 successi consecutivi in campionato e, complessivamente, hanno il secondo miglior rendimento del campionato, dietro solo al Liverpool, con 44 punti ottenuti.

Nonostante la penalizzazione di 8 punti decisa dalla Federazione inglese, l’Everton è riuscito comunque ad ottenere una salvezza tranquilla. I Toffees hanno decisamente cambiato marcia da aprile in poi ottenendo 17 punti in 8 partite, grazie a 5 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta mantenendo la porta inviolata in 6 circostanze. Gli uomini allenati da Dyche non vincono in trasferta da dicembre, da allora sono arrivati 5 pareggi e altrettante sconfitte.

Tabellino

ARSENAL: Raya D., White B. (dal 24′ st Timber J.), Saliba W., Gabriel (dal 14′ st Zinchenko O.), Tomiyasu T., Odegaard M., Partey T. (dal 24′ st Smith Rowe E.), Rice D., Martinelli G., Havertz K., Trossard L. (dal 33′ st Gabriel Jesus). A disposizione: Ramsdale A., Jorginho, Kiwior J., Nketiah E., Vieira F. Allenatore: Arteta M..

EVERTON: Pickford J., Coleman S., Tarkowski J., Branthwaite J., Young A., Garner J., Gueye I., Onana A., McNeil D., Doucoure A. (dal 45’+2 st Beto), Calvert-Lewin D. (dal 30′ st Chermiti). A disposizione: Francis, Virginia J., Dobbin L., Godfrey B., Hunt M., Keane M., Warrington L. Allenatore: Dyche S..

Reti: al 43′ pt Tomiyasu T. (Arsenal) , al 44′ st Havertz K. (Arsenal) , al 40′ pt Gueye I. (Everton) .

Ammonizioni: al 39′ pt Partey T. (Arsenal), al 23′ st Rice D. (Arsenal), al 28′ st Timber J. (Arsenal), al 45’+3 st Havertz K. (Arsenal) al 5′ st Tarkowski J. (Everton), al 9′ st Doucoure A. (Everton), al 45’+3 st Pickford J. (Everton).

Presentazione del match

QUI ARSENAL – Pochi dubbi di formazione per Arteta che dovrebbe schierare Raya tra i pali, difesa a quattro formata da White, Saliba, Gabriel e uno tra Tomiyasu e Kiwior. In mezzo al campo sicuri Odegaard e Rice, per l’altro posto sono in corsa Partey e Jorginho mentre in attacco dovrebbero giocare Saka, Havertz e uno tra Trossard e Gabriel Jesus. Unico indisponibile Timber, in ripresa dopo la rottura del crociato.

QUI EVERTON – Anche Dyche dovrebbe mandare in campo la miglior formazione possibile che vede Pickford tra i pali, Godfrey, Tarkowski, Branthwaite e Young a comporre la linea difensiva, a centrocampo Garner, Onana, Gueye e McNeil e mentre Doucouré dovrebbe giocare in appoggio a Calvert-Lewin. Fuori per infortunio Alli, Harrison, Mykolenko e Patterson mentre è in dubbio Andrè Gomes.

Probabili formazioni di Arsenal-Everton

ARSENAL (4-2-3-1): Raya; White, Saliba, Gabriel, Tomiyasu; Odegaard, Rice, Partey; Saka, Havertz, Trossard. Allenatore: Arteta

EVERTON (4-4-1-1): Pickford; Godfrey, Tarkowski, Branthwaite, Young; Garner, Onana, Gueye, McNeil; Doucouré; Calvert-Lewin. Allenatore: Dyche

Dove vedere la partita in TV e streaming

La partita Arsenal-Everton, valida per la 38ª giornata di Premier League, si potrà seguire in diretta TV e in esclusiva su Sky Sport al canale 253. Per lo streaming disponibile Sky Go e Now.

A cura di Carmine Polimeni