Formazioni Atalanta – Inter: ecco chi scende in campo

71

Atalanta Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

Le formazioni ufficiali di Atalanta – Inter di Domenica 13 novembre 2022, gara valida per la quindicesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2022/2023

BERGAMO – Lunch match della 15esima giornata del campionato di Serie A sarà quello tra Atalanta e Inter. Dalle ore 11:30 ci avvicineremo a questa sfida scoprendo le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori. Gasperini recupera Demiral in difesa e forma la linea a tre con Toloi e Scalvini preferito a Djimsiti. A centrocampo la novità dovrebbe essere Ederson arretrato a centrocampo con Koopmeiners mentre sulle fasce Maehle e Hateboer. In avanti opzione due punte con Zapata e Lookman sostenuti da Pasalic. Inzaghi che oggi festeggia le 250 panchine in Serie A ha sciolto i due nodi. Il primo in difesa con Bastoni preferito ad Acerbi a formare il reparto con Skriniar e de Vrij mentre a centrocampo parte ancora dal primo minuto Mkhitaryan con Brozovic che non ha ancora i novanta minuti sulle gambe per formare il trio di interni con Barella e Calhanoglu; sulle fasce agiranno Dimarco e Dumfries. Tandem offensivo Dzeko – Lautaro con Lukaku che tornerà disponibile a inizio gennaio. Diretta testuale dalle 12:30 con l’ingresso delle due squadre in campo.

DIRETTA DELLA PARTITA

Le formazioni ufficiali di Atalanta – Inter

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Scalvini; Maehle, Koopmeiners, Ederson, Hateboer; Pasalic; Zapata, Lookman. A disposizione: Sportiello, Rossi F., Zortea, Palomino, Djimsiti, Soppy, Okoli, Malinovskyi, Ruggeri, Boga, Hojlund. Allenatore: Gasperini

Squalificati: 

Indisponibili: Zappacosta (rientra metà novembtr), Muriel (rientro sedicesima giornata), De Roon (salta quindicesima giornata)

Diffidati: –

Ballottaggi: Pasalic 55%-Malinovskyi 45%

INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Mkhitaryan, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro Martinez, Dzeko. A disposizione: Handanovic, Cordaz, Bellanova, Acerbi, Brozovic, Gosens, Asllani, Gagliardini, Zanotti, Carboni, Correa. Allenatore: Inzaghi

Squalificati: 

Indisponibili: Lukaku (rientro inizio gennaio), Darmian (rientro sedicesima giornata)

Diffidati: –

Ballottaggi: Brozovic 55%-Mkhitaryan 45%, Bastoni 55%-Acerbi 45%