Atalanta – Lazio 0-2: decidono Zaccagni e Felipe Anderson

827

Atalanta Lazio cronaca diretta live risultato in tempo reale

La Lazio sbanca il Gewiss Stadium grazie alle reti di Zaccagni e Felipe Anderson. I biancocelesti agganciano i bergamaschi che perdono la prima gara in Serie A

BERGAMO – La Lazio vince a Bergamo 2-0 e aggancia i bergamaschi a 24 punti in classifica. Apre la gara, al decimo del primo tempo, la rete di Zaccagni che da pochi metri batte Sportiello su suggerimento di Pedro. La squadra di Sarri raddoppia a inizio ripesa con Felipe Anderson che con un destro preciso dal limite dell’area batte l’estremo difensore dell’Atalanta. Nel finale di gara Muriel lascia in dieci uomini i padroni casa rimediando la seconda ammonizione della gara.

La cronaca con commento minuto per minuto e tabellino

RISULTATO FINALE: ATALANTA - LAZIO 0-2

93' Finisce qui! La Lazio vince a Bergamo!

90' 3 minuti di recupero

90' Doppio giallo per Muriel che lascia il terreno di gioco

88' Giallo per Milinkovic

83' Fuori Pedro dentro Cancellieri.

82' Si immola Hysaj sulla conclusione di Koopmeiners.

76' Dentro Hysaj fuori Lazzari

75' Dentro Ederson fuori De Roon

70' Dentro Basic e fuori Cataldi. Dentro Zapata fuori Lookman.

64' Dentro Maehle fuori Soppy

63' Koopmainers ci prova con la testa sul cross di Muriel, palla alta.

59' Ammonito Muriel

56' Ci prova Zaccagni da fuori area, si allunga Sportiello sulla sinistra e manda in angolo

52' FELIPE ANDERSON!!!!! DISCESA PERFETTA DI MARUSIC CHE TROVA ANDERSON CHE INCROCIA IL DESTRO! NULLA DA FARE PER SPORTIELLO!

50' Ci prova Marusic da lontanissimo, Sportiello alza in angolo la sfera.

45' Derntro Malinovskyi e Djimsiti per Pasalic e Okoli

INIZIO SECONDO TEMP

48' FInisce qui il primo tempo!

46' Giallo per Soppy

45' Due minuti di recupero!

43' Occasione per Vecino che ci prova da dentro l'area di rigore, palla troppo alta.

40' 5 minuti al termine, più recupero, di un bellissimo e intenso primo tempo

32' Prova l'affondo Muriel sulla sinistra ma Casale lo chiude molto bene in scivolata.

27' Altra azione di Zaccagni che cerca la conclusione verso la porta di Sportiello, Scalvini devia in angolo.

24' Si divora il gol del pareggio di Hateboer che di testa da pochi metri manda alto rispetto alla porta di Provedel

21' Verticalizzazione di Lookman per Muriel, il colombiano cerca la porta con il tacco ma non trova lo specchio.

18' Ci prova Vecino dalla distanza, dai 25 metri, palla larga non di molto anche se Sportiello sembrava sulla palla.

13' Giallo per Okoli

12' Altra occasione della Lazio con Milinkovic che verticalizza per Vicino che a pochi metri da vicino a Sportiello non trova la palla di pochissimo.

10' ZACCAGNI!!!!! GRANDE CROSS DI PEDRO CHE TROVA IL 20 DAVANTI A SPORTIELLO CHE NON SBAGLIA!! 1-0

7' Tiro dalla distanza di Marusic, deviazione di Koopmeiners che agevola Sportiello.

2' Partita subito con ritmi alti la gara, sia Lazio che Atalanta pressano altissime gli avversari.

0' Si parte!

INIZIO PARTITA

Ore 17 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio benvenuti nella direta di Atalanta - Lazio. Di seguito le formazione ufficiali.

TABELLINO

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Okoli (1'st Djimsiti), Demiral, Scalvini; Hateboer, De Roon (30'st Ederson), Koopmeiners, Soppy (18'st Meahle); Pasalic (1'st Malinovskyi); Lookman (25'st Zapata), Muriel. A disposizione: Rossi, Musso, Zortea, Ruggeri, Hojlund, Boga. Allenatore: Gasperini

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari (31'st Hysaj), Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi (25'st Basic), Vecino; Pedro (38'st Cancellieri), Felipe Anderson, Zaccagni. A disposizione: Maximiano, Adamonis, Patric, Radu, Kamenovic, Gila, Luis Alberto, Marcos Antonio, Romero. Allenatore: Sarri

Reti: 10'pt Zaccagni, 7'st Felipe Anderson

Ammoniti: Okoli (A), Soppy (A), Muriel (A), Cataldi (L), Milinkovic (L)

Espulso: 45'st Muriel

Recupero: 2'pt, 3'st

La presentazione del match

QUI ATALANTA  – Gasperini si affiderà al 3-4-2-1. In porta andrà Sportiello vista l’indisponibilità di Musso. La difesa sarà formata da Scalvini, Demiral e Okoli. Sulla mediana agirannoDe Roon e Koopmeiners mentre le ali saranno Hateboer e Maehle. A supporto del solo  Muriel, che guiderà l’attacco orobico, ci saranno Ederson e Lookman che è andato a segno nella sfida con il Sassuolo.

QUI LAZIO – Sarri schiererà i suoi con il classico 4-3-3. In porta la scelta ricade su Provedel, i terzini saranno Lazzari e Marusic con Patric e Romagnoli a completare il pacchetto arretrato. In cabina di regia ci sarà Cataldi, ai suoi fianchi sicuramente Milinkovic e uno tra Vecino e Luis Alberto con l’ex Inter in vantaggio sullo spagnolo. Il tridente d’attacco sarà formato da Pedro, Felipe Anderson e Zaccagni, con il brasiliano designato per fare il falso nueve.

Le formazioni ufficiali di Atalanta – Lazio

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Okoli, Demiral, Scalvini; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Soppy; Pasalic; Lookman, Muriel. Allenatore: Gasperini

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Vecino; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni. Allenatore: Sarri

Le probabili formazioni di Atalanta – Lazio

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Scalvini, Demiral, Okoli; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Maehle; Ederson, Lookman; Muriel. Allenatore: Gasperini.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Vecino; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni. Allenatore: Sarri.

STADIO: Gewiss Stadium, Bergamo

Dove vederla in TV e in streaming

‘L’incontro Atalanta – Lazio, valevole per l’undicesima giornata di Serie A 2022/2023, sarà trasmessa in diretta tv su DAZN. Sarà visibile per gli utenti DAZN anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati a una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Gli utenti DAZN che lo preferissero, potranno vedere Atalanta – Lazio in diretta streaming anche sui dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, e sul proprio personal computer o notebook, in questo caso semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Dopo il fischio finale gli highlights della gara e l’evento integrale saranno a disposizione per la visione on demand.