Atalanta-Milan 1-1: risultato, tabellino e cronaca della partita

534

Atalanta-Milan 1-1: risultato, tabellino e cronaca della partita

Atalanta-Milan anticipo della 36ma giornata di Serie A 2016-2017. Presentazione, precedenti, probabili formazioni, cronaca con sintesi, risultato e tabellino in tempo reale

Atalanta in Europa dopo 26 anni al termine della sfida contro il Milan. 1-1 il risultato finale grazie alle reti di Conti e Deulofeu. Nel primo tempo gara condotta maggiormente dalla squadra di Gasperini che ha conquistato numerosi corner mettendo a tratti in difficoltà la difesa avversaria. Poche palle davvero pericolose, su tutte quella capitata a Gomez qualche secondo prima del vantaggio. Rossoneri che si vedono solo a tratti ma la squadra cerca poco la manovra corale, favorendo la difesa dell’attenta difesa avversaria.

Nella ripresa scendono i ritmi e i nerazzurri hanno le occasioni più pericolose con Cristante e Kessie. In entrambi i casi Donnarumma è attento a respingere. Nel finale rossoneri caparbi trovano il pari con Deulofeu che ha ricevuto palla in sospetta posizione di offside. Sulla conclusione vincente c’è stata una deviazione di Masiello ma rete da attribuire al giocatore rossonero.

Atalanta-Milan 1-1: risultato, tabellino e cronaca della partita


BERGAMO – L’anticipo serale della trentaseiesima giornata metterà di fronte, allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, Atalanta e Milan. Un match molto delicato per l’Europa. I nerazzurri sono la squadra rivelazione del campionato che sta volgendo al termine. Reduci da due pareggi consecutivi, nell’ordine in casa contro la capolista Juventus e sul campo dell’Udinese, sono quinti in classifica con 65 punti, a +5 proprio sul Milan. La vittoria della squadra di Gasperini decreterebbe per gli orobici il quinto posto finale con accesso all’Europa League, e il sesto per gli uomini di Montella.

Per i rossoneri, pertanto, la gara di domani rappresenta l’ultima chance per tentare di evitare i preliminari in programma a fine giugno. Va detto, però, che non stanno attraversando un buon periodo di forma. Provengono dalla sconfitta casalinga per 1-4 rimediata dalla Roma ma soprattutto nelle ultime quattro partite hanno incassato soltanto due miseri punti o ora sono sesti a quota 59. Oltre al fatto che sono bersagliati dagli infortuni.

Atalanta-Milan, i precedenti

Sono 59 i precedenti tra le due compagini a Bergamo, con il bilancio di 13 successi per i padroni di casa, 21 pareggi e 25 affermazioni degli ospiti. L’anno scorso l’Atalanta vinse in rimonta per 2-1 in virtù dei gol Mauricio Pinilla e di Alejandro ‘Papu’ Gómez. L’ultima vittoria rossonera in casa dei bergamaschi risale all’anno precedente (maggio 2015), quando la squadra allora guidata da Filippo Inzaghi si impose 3-1, in rimonta. Il segno “X” non esce, invece, dalla stagione 2009/2010. La gara di andata é teminata a reti inviolate

Atalanta-Milan, le probabili formazioni

Gasperini, fresco di rinnovo del contratto con la Dea (fino al 2020) dovrà fare a meno degli infortunati Zukanovic, Konko e Dramé. Recupera ì, invece, Conti e Freuler che hanno scontato il turno di squalifica. Probabile il 3-4-2-1 con Berisha in porta, pacchetto arretrato formato da Masiello, Caldara e Toloi. A centrocampo Conti e Spinazzola sulle fasce e Kessié e Freuler al centro, con possibile inserimento di Cristante. In attacco spazio a Kurtic a sostegno della coppia formata da Gomez e Petagna.

Montella non potrà contare sugli squalificati Ocampos e Paletta e sugli infortunati Abate e Antonelli. Dovrà, inoltre, valutare le condizioni di Calabria e Romagnoli In piena emergenza  difesa, potrebbe schierare il 4-3-3. Quindi, Donnarumma tra i pali e retroguardia composta dalla coppia centrale Zapata-Romagnoli (qualora non si ristabilisse in tempo sarebbe sostitutito da Gomez) e da De Sciglio e Vangioni sulle fasce. A centrocampo Kucka, Montolivo, pronto a riprendersi la maglia da titolare dopo l’infortunio occorsogli sei mesi fa, e Pasalic (in vantaggio su mati Fernandez). In attacco la scelta dovrebbe ricadere su Lapadula (al momento preferito a Bacca), supportato da Suso e Deulofeu.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Masiello; Caldara; Toloi; Conti; Kessié; Freuler; Spinazzola; Kurtic; Gomez; Petagna. A disposizione: Gollini; Bastoni; Raimondi; Hateboer; Melegoni; Migliaccio; Cristante; D’Alessandro; Mounier; Grassi; Pesic; Paloschi Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Zukanovic, Dramé, Konko

MILAN (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio; Zapata; Romagnoli; Vangioni; Kucka; Montolivo; Pasalic; Suso, Lapadula; Deulofeu. A disposizione: Storari, Plizzari; Gomez; Calabria, Honda, Locatelli, Sosa, Bertolacci; Fernandez; Bacca. Allenatore: Vincenzo Montella

Squalificati: Ocampos; Paletta

Indisponibili: Bonaventura, Abate, Antonelli, Romagnoli (da val.)

Arbitro: Gianluca Rocchi della sezione di Firenze

Assistenti:Costanzo – Passeri

Quarto Uomo: Schenone

Addizionali: Damato-Sacchi

Stadio: Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo