L’Atalanta suona la sesta sinfonia: battuta la Sampdoria 2-0

1378

Atalanta Sampdoria recupero Serie A

Non si ferma più la squadra di Gasperini che sale al terzo posto solitario battendo la Sampdoria 2-0 grazie a Toloi e Muriel

BERGAMO – Nel match valevole per la trentunesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020 l’Atalanta batte 2-0 la Sampdoria conquistando il sesto successo consecutivo. Succede tutto nell’ultimo quarto d’ora di match con i padroni di casa che passano con Toloi e chiudono i conti con l’ex Muriel. Con questa vittoria, dunque, la Dea sale in terza posizione solitaria con 66 punti (-9 dalla Juventus in vista dello scontro di sabato) mentre la Doria resta in quindicesima posizione, insieme all’Udinese, con 32 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: ATALANTA-SAMPDORIA 2-0 

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

94' Meno di un minuto e mezzo alla conclusione del match, Atalanta ad un passo dalla vittoria. 

92' Ennesimo cambio per la Sampdoria con D'Amico che prende il posto di Depaoli. 

90' Cinque minuti di recupero in questa seconda frazione di gioco. 

87' Doppio cambio per Gasperini che manda in campo Castagne e Sutalo al posto di Gosens e Zapata. 

86' Raddoppio della Dea con Muriel che raccoglie un pallone vagante al limite lasciando partire un gran destro che non lascia scampo ad Audero. 

85' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! MURIEL!

85' Ultimi cinque giri di lancette, poi soltanto recupero per le speranze delle due squadre in campo. Vedremo cosa succederà! 

83' Triplo cambio che si concretizza in questo momento con Augello, La Gumina e Ramirez che prendono il posto di Jankto, Gabbiadini e Ekdal.

81' Pronto un doppio, forse triplo, cambio per la squadra ospite. Ha poco da perdere la Sampdoria in questa parte finale di gara. 

80' Dieci minuti più recupero alla conclusione dell'incontro, Atalanta che prova ad addormentare ulteriormente la sfida ma la squadra di Ranieri è sempre in agguato. 

78' Nel momento di maggiore difficoltà la Dea è riuscita a sbloccare anche questa gara, vedremo se la Doria sarà in grado di reagire. 

76' Passa in vantaggio la Dea con Toloi che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca più in alto di tutti insaccando di testa! 

75' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! TOLOI!

74' La squadra ligure la sta mettendo sul piano dell'aggressività visto che la stanchezza si sta facendo sentire, questa sera leggera involuzione per la Dea che non è riuscita mai a cambiare marcia. 

72' Prova ad alzare il baricentro la squadra di Gasperini ma l'Atalanta è parecchio imprecisa negli ultimi venti metri, Sampdoria che aspetta e riparte. 

70' Metà della seconda frazione che è andata in archivio. Gasperini cerca la scossa mandando in campo Malinovskyi per Ilicic e Muriel per Pasalic. 

68' Tantissima confusione sul rettangolo di gioco, tantissimi falli e pochissime giocate di qualità. Atalanta che sta attaccando solo con la forza dei nervi. 

66' Cartellino giallo per Bereszynski e rosso per Ranieri, match che si sta surriscaldando troppo. 

65' Piccolo screzio in panchina tra Gasperini e Ranieri, il direttore di gara ammonisce entrambi i tecnici. Sembra sulle gambe la squadra di casa. 

63' Brutto anche questo secondo tempo, partita molto maschia. Tante interruzioni da parte del direttore di gara, Atalanta che si sta innervosendo.

61' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, non si sblocca il risultato al Gewiss Stadium mentre si segna sugli altri campi. Potete seguire le altre sfide in diretta sul nostro sito! 

59' Copione tattico più chiaro in questo secondo tempo con la Dea che fa la partita alla ricerca del varco giusto per colpire la difesa della Doria.

57' Padroni di casa che prova a sfruttare anche i calci piazzati ma la Sampdoria non sta rischiando nulla, Gasperini pensa con insistenza a Muriel. 

55' Organizzazione difensiva perfetta da parte della Sampdoria che all'andata fermò sullo 0-0 la squadra di Gasperini. In difficoltà la Dea che non riesce a creare occasioni. 

53' Primo cambio per la Dea con Gasperini che manda in campo De Roon al posto di Djimsiti. 

51' La Sampdoria è messa molto bene in campo e pressa in modo impeccabile, difficile per i padroni di casa trovare spazi in questa fase di match. 

49' Fase di studio anche in questi primi minuti della seconda frazione di gioco, padroni di casa che provano ad imprimere un ritmo più aggressivo al match.

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Atalanta-Sampdoria. 

 

PRIMO TEMPO

 

45' Fine primo tempo.

43' Atalanta ancora pericolosa con Zapata che arma il destro di Hateboer ma Audero respinge la conclusione del numero 33 nerazzurro. 

42' Chance per la Dea con Ilicic che, dall'interno dell'area, calcia col destro al volo non trovando lo specchio della porta. Chance potenziale sciupata dai padroni di casa.

41' Risponde colpo su colpo la Sampdoria con una gran progressione di Depaoli che, poi, esplode il destro ma la sfera esce di pochissimo. 

39' Atalanta ad un passo dal vantaggio: lancio strepitoso di Gomez ed altrettanto srepitoso controllo di Zapata che poi calcia ma Audero si oppone. 

38' Prevedibile la manovra dei padroni di casa che non riescono a verticalizzare come vorrebbero, la Sampdoria sta difendendo senza affanni. 

36' Cartellino giallo anche per Thorsby, secondo ammonito del match.

35' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco, Gasperini sta già pensando a qualche cambio. 

33' Prima mezz'ora di match che è andata in archivio, pian piano si stanno alzando i ritmi della sfida con la Sampdoria che si fa preferire. 

31' Prima vera chance del match con Gabbiadini che lascia partire un gran mancino dai 30 metri ma Gollini vola a deviare in calcio d'angolo. 

30' Dopo mezz'ora la prima conclusione verso la porta con Zapata che libera il destro dai 20 metri trovando la risposta sicura di Audero. 

29' Brutta partita fino a questo momento, tantissimi falli da parte delle due squadre in campo e pochissime giocate di qualità. Atalanta che sta provando ad affidarsi anche ai lanci lunghi. 

27' Molto meglio la Sampdoria in questo primo tempo, sembra un'altra squadra la compagine ligure. Gasperini non è affatto contento dell'atteggiamento dei suoi giocatori. 

25' Cartellino giallo per Djimsiti, primo ammonito del match.

24' La Sampdoria è in salute e si vede, il centrocampo a cinque di Ranieri sta mettendo in difficoltà la Dea nonostante Gollini non sia mai stato chiamato in causa.

22' Per quanto riguarda i risultati dagli altri campi: Roma-Parma 0-1, Torino-Brescia 0-1, Bologna-Sassuolo 0-0 come nel match del Gewiss Stadium.

20' Il pressing asfissiante degli ospiti sta mettendo grossa difficoltà l'Atalanta che sta sbagliando tanto per i suoi standard, sfida non indimenticabile. 

18' Prova ad aumentare il proprio baricentro la squadra di Gasperini ma la Sampdoria difende con tutti i suoi effettivi negli ultimi 30 metri di campo. 

16' Tante interruzioni e qualche errore di troppo per le due squadre, non abbiamo ancora visto un tiro in porta ed è strano visto che la Dea è il miglior attacco della Serie A. 

14' Padroni di casa che sono reduci dall'importante successo esterno di Cagliari mentre la Doria viene da due vittorie consecutive contro Lecce e SPAL.

12' Lunghissima fase di studio, match che stenta a decollare al Gewiss Stadium. Partenza in sordina da parte dei nerazzurri che stanno lasciando un po' di campo alla Sampdoria. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio senza particolari sussulti, sempre 0-0 tra Atalanta e Sampdoria. 

9' Prova a farsi vedere la squadra orobica con Ilicic che entra in area e prova un tiro cross insidioso ma Audero fa buona guardia bloccando la sfera. 

7' Match spigoloso fino a questo momento, entrambe le squadre stanno lottando nella zona nevralgica del campo. Gli ospiti pressano altissimo per non farsi schiacciare. 

5' Avvio piuttosto energico da parte della squadra di Ranieri che non sta facendo ragionare l'Atalanta, gli orobici faticano ad uscire palla al piede. 

3' Ritmi subito discreti in questo primo scorcio di match con i padroni di casa che fanno la partita mentre la Sampdoria pressa molto alto. 

1' PARTITI! E' cominciata Atalanta-Sampdoria!

 

21.43 I giocatori di Atalanta e Sampdoria fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

21.32 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

21.15 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

20.55 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-1-2 per l'Atalanta con Gomez alle spalle della coppia d'attacco formata da Ilicic e Zapata mentre la Sampdoria risponde col 4-5-1 e Gabbiadini unica punta. 

20.48 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali della partita. 

20.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Atalanta-Sampdoria, incontro valido per la trentunesima giornata di Serie A. 

 

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Caldara, Dijmsiti (52' De Roon); Hateber, Pasalic (70' Muriel), Freuler, Gosens (86' Castagne); Gomez, Ilicic (69' Malinovskyi), Zapata (86' Sutalo). A disposizione: Rossi, Sportiello, Sutalo, Tameze, Czyborra, Muriel, De Roon, Guth, Malinovskyi, Castagne, Bellanova, Colley. Allenatore: Gasperini

SAMPDORIA (4-5-1): Audero; Bereszynski, Colley, Yoshida, Murru; Depaoli (91' D'Amico), Thorsby, Ekdal (82' La Gumina), Linetty; Jankto (82' Augello), Gabbiadini (82' Ramirez). A disposizione: Seculin, Chabot, Augello, Askildsen, Maroni, Leris, Ramirez, Bertolacci, Quagliarella, La Gumina, D'Amico, Bonazzoli. Allenatore: Ranieri

RETI: 75' Toloi (A), 85' Muriel (A)

AMMONIZIONI: Djimsiti (A), Thorsby, Jankto, Bereszynski (S)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo

STADIO: Gewiss Stadium

La presentazione del match

Da una parte c’è la formazione orobica che viene dal successo esterno di Cagliari, il quinto consecutivo, ed in classifica occupa la quarta posizione con un punto di distacco dall’Inter e cinque dalla Lazio. Dall’altra parte, invece, c’è la squadra di Ranieri che viene da due fondamentali successi contro Lecce e SPAL ed in classifica occupa il quattordicesimo posto, insieme all’Udinese, con 32 punti. Dirigerà l’incontro il signor Giua della sezione di Olbia.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe mandare in campo la sua squadra col classico 3-4-2-1 con Gollini in porta, pacchetto difensivo composto da Toloi, Sutalo e Djimsiti. A centrocampo Freuler e De Roon in cabina di regia con Hateboer e Gosens sulle corsie esterne mentre davanti Gomez e Malinovskyi a supporto dell’unica punta Zapata.

QUI SAMPDORIA – Ranieri potrebbe optare per un compatto 4-4-2 con Audero tra i pali, pacchetto difensivo composto da Depaoli e Murru sulle corsie esterne mentre nel mezzo Colley e Yoshida. A centrocampo Thorsby in cabina di regia con Bertolacci mentre sulle fasce laterali Linetty e Leris. In attacco tandem offensivo composto da La Gumina e Bonazzoli.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Atalanta – Sampdoria, valevole per la trentunesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite). La partita sarà visibile anche sul canale Sky Sport (canale 252). Gli utenti Sky potranno seguire Atalanta-Sampdoria anche in diretta streaming mediante Sky Go, sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando l’applicazione per sistemi iOS e Android, sia sucomputer, collegandosi semplicemente al sito ufficiale della piattaforma.

Le probabili formazioni di Atalanta – Sampdoria

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Sutalo, Dijmsiti; Hateber, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Malinovskyi; Zapata. Allenatore: Gasperini

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Depaoli, Colley, Yoshida, Murru; Leris, Bertolacci, Thorsby, Linetty, Bonazzoli, La Gumina. Allenatore: Ranieri

STADIO: Gewiss Stadium

Articoli correlati