Austria Vienna-Milan 1-5, il tabellino: cronaca e risultato finale

Austria Vienna-Milan 1-5, il tabellino: cronaca e risultato finaleIl tabellino di Austria Vienna-Milan. 1-5 il risultato finale, tripletta per André Silva. La cronaca della partita di Europa League

VIENNA – Parte nel migliore dei modi l’avventura del Milan in Europa League. Troppo facile a Vienna per i ragazzi di Montella che mettono in archivio la pratica dopo appena 20 minuti. Protagonista assoluto Çalhanoğlu che prima sblocca il match con una perfetta conclusione in area di collo quindi confeziona gli assist vincenti per André Silva (oggi autore di una tripletta). Rossoneri in completo controllo del match subiscono in avvio di ripresa la squadra di Fink che trova il gol dell’1-3 con Borkovic ma non riescono a cambiare l’inerzia del match. C’è così spazio per Suso che dal 17′ in campo va subito in rete e mostra molta determinazione, nonostante il match avesse poco da dire. Nel mezzo ancora André Silva che concretizza l’ottima giocata di Kessié. Un test poco provante per i rossoneri che tuttavia hanno reagito nel migliore dei modi al brusco scivolone di campionato.

Austria Vienna-Milan 1-5, il tabellino: cronaca e risultato finale

TABELLINO:

AUSTRIA VIENNA (4-3-3): Hadžikić; Klein, Mohammed, Westermann (dal 42′ pt Borkovic dal 40′ st Gluhakovic), Martschinko; Proko, Serbest, Holzhauser (C); Lee (dal 29′ st De Paula), Monschein, Pires. A disposizione: Pentz, Tajouri-Shradi, Friesenbichler, Salamon. Allenatore: Thorsten Fink

MILAN (3-5-2): G. Donnarumma; Zapata, Bonucci (C), Romagnoli (dal 29′ st Musacchio); Abate, Kessié (dal 17′ st Bonaventura), Biglia, Çalhanoğlu, Antonelli; André Silva, Kalinic (dal 17′ st Suso). A disposizione: Storari, Calabria, Montolivo, Cutrone. Allenatore: Vincenzo Montella

Rete: al 7′ pt Çalhanoğlu, al 10′ pt e al 20′ pt André Silva, al 2′ st Borkovic, al 12′ st André Silva, al 18′ st Suso,

Ammonizioni: Kessié, Mohammed

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 2 minuti nella ripresa

La cronaca minuto per minuto di Austria Vienna-Milan

1° TEMPO 28′ punizione dalla sinistra di Çalhanoğlu che ha provato a crossarla forte ma la palla si alza sopra la traversa 26′ possesso palla dell’Austria Vienna ma a centrocampo il Milan va a nozze 23′ prova a riordinare le idee la squadra di Fink, travolta in questi primi 20 minuti 20′ tris Milan con André Silva!!! palla recuperata di Biglia che passa a Çalhanoğlu bravissimo con il sinistro di prima (tocco da sotto) a smarcare il compagno: ingresso in area e conclusione in diagonale di piatto sul portiere in uscita. Tutto troppo facile per i ragazzi di Montella in questo avvio 18′ palla a giro di Holzhauser con una deviazione di Monschein sotto porta che impegna Donnarumma in angolo. Quindi Biglia di testa devia rischiando l’autorete 17′ punizione per l’Austria Vienna, punito un intervento quasi all’altezza del vertice destro dell’area di Bonucci su Monschein 15′ rossoneri in controllo della partita dopo l’ottima partenza. Buono spunto sulla destra di Kessié che poi si addormenta un pò e la palla gli sfila sul fondo10′ raddoppio Milan!!! André Silva!!! palla recuperata da Çalhanoğlu sulla trequarti. Il turco assist man per l’inserimento del compagno freddo a concludere a rete a tu per tu con il portiere 7′ Çalhanoğlu!!! vantaggio Milan!! azione recuperata a centrocampo da Kalinic che dopo un doppio scambio lo serve e conclusione incrociata in area con il destro che non lascia scampo, con palla che si infila sotto l’incrocio dei pali! 6′ discesa di Abate che la mette al centro ma questa volta al difesa gioca bene in anticipo e allontana 5′ scambio sulla trequarti tra Lee e Holzhauser che prova con il sinistro troppo schiacciato e palla a lato 3′ grande chance per Çalhanoğlu, su cross di Abate sul lato opposto colpisce sul primo palo ma il portiere di distende deviando in angolo 2′ Stop errato di Çalhanoğlu su passaggio di Kalinic e palla in fallo laterale. Partiti con i rossoneri che giocano il primo pallone Le squadre fanno il loro ingresso in campo, fra pochi minuti al via il match! Dalle ore 19 al via la cronaca diretta minuto per minuto della partita del girone D dell’Europa League con i commenti delle azioni più salienti e il tabellino con marcatori, sostituzioni, minuti di recupero. I due allenatori hanno scelto l’undici che scenderà in campo. Montella preferisce Romagnoli a Musacchio in difesa e inserisce Kalinic dal primo minuto. Si rivedono anche Abate e Antonelli, esterni di centrocampo.

2° TEMPO

47′ l’arbitro fischia la fine dell’incontro, successo rossonero per 5-1

46′ conclusione di sinistro per Suso dal limite e palla che esce di un soffio sopra la traversa

45′ 2 minuti di recupero

44′ palla in verticale per Suso che in area viene anticipato dall’uscita bassa del portiere

40′ problemi per Borkovic, al suo posto Gluhakovic

37′ prova un’azione sulla destra Vienna ma il cross dal fondo è preda della difesa avversaria

36′ gara che si avvia lentamente verso la conclusione, manovra in orizzontale per i ragazzi di Montella che hanno già la testa al campionato

33′ possesso palla Milan che non forza i tempi visto l’ampio vantaggio

29′ in campo De Paola per Lee e dall’altra parte Musacchio rileva Romagnoli

27′ scambio Çalhanoğlu con Antonelli che non riesce ad arrivare sul pallone a tu per tu con il portiere

25′ palla dentro di Suso per André Silva che non riesce ad agganciare a centro area

23′ molto determinato Suso, entrato subito nel vivo del gioco

18′ Susooo!!! appena entrato scarica una conclusione con il sinistro dalla distanza e sfera alzata da Mohammed che si impenna e scavalca il portiere insaccandosi sotto l’incrocio dei pali!

17′ in campo Suso per Kalinic e Bonaventura per Kessié

15′ movimento sulla panchina, in arrivo i primi cambi nel Milan

13′ giallo per Mohammed e squadra di Montella ancora in proiezione offensiva

11′ poker rossonero con André Silva! assist millimetrico di Kessié, autore di una grande giocata al limite e suggerimento al compagno, freddo a concludere in diagonale dopo essersi portato il pallone dal destro verso il sinistro e sfera che passa vicino al palo alla destra del portiere

10′ Pires prova la conclusione da fuori area in posizione defilata con Donnarumma fuori dai pali ma Zapata stoppa di petto in area quindi Çalhanoğlu arma il destro ma troppo centrale

8′ assist di André Silva per il mancino in area di Kalinic ma non inquadra lo specchio della porta da posizione defilata

5′ buona chiusura di Mohammed su André Silva in area che riesce appena ad agganciare il pallone prima di perderlo

4′ cross dal fondo di Abate troppo lungo per tutti ma i rossoneri restano in possesso palla

2′ rete dell’Austria Vienna con Borkovic! sulla battuta di Holzhauser il compagno prende il tempo a Zapata e di testa sotto porta fredda il portiere

2′ sugli sviluppi palla al coreano Lee che prova a concludere sul primo palo con il mancino e Donnarumma si rifugia in angolo

1′ squadra di casa che ottiene subito un corner

ripartiti!

rientro in campo delle squadre, tutto pronto per il secondo tempo

1° TEMPO

46′ finisce la prima frazione di gioco sul 3-0 per il Milan: decide una doppietta di André Silva e Çalhanoğlu, autore anche di due assist

45′ 1 minuto di recupero

43′ fallo tattico di Abate su Monschein e Vienna in possesso palla con Pires bravo a combinare con Lee ma Monschein termina in offside

42′ angolo per il Milan con i padroni di casa che provvedono al cambio: dentro Borkovic per lo sfortunato compagno

40′ contrasto tra Abate e Westermann con quest’ultimo costretto all’intervento dello staff medico, possibile distorsione della caviglia e dovrà lasciare il campo

39′ pressing alto del Milan e Westermann regala un fallo laterale svirgolando il rinvio

37′ giallo per Kessié, entrato duro su Serbest

34′ punizione conquistata da Çalhanoğlu che ha una buona chance quasi dal limite: conclusione con il destro a giro con palla che si allarga ed esce di poco sopra l’incrocio dei pali

33′ lancio lunghissimo di Bonucci (quasi 70 metri) per Abate che arriva fino al fondo e la mette rasoterra ma nessun compagno arriva sul pallone

30′ buona chiusura di Romagnoli su Pires in fallo laterale quindi i padroni di casa perdono palla

28′ punizione dalla sinistra di Çalhanoğlu che ha provato a crossarla forte ma la palla si alza sopra la traversa

26′ possesso palla dell’Austria Vienna ma a centrocampo il Milan va a nozze

23′ prova a riordinare le idee la squadra di Fink, travolta in questi primi 20 minuti

20′ tris Milan con André Silva!!! palla recuperata di Biglia che passa a Çalhanoğlu bravissimo con il sinistro di prima (tocco da sotto) a smarcare il compagno: ingresso in area e conclusione in diagonale di piatto sul portiere in uscita. Tutto troppo facile per i ragazzi di Montella in questo avvio

18′ palla a giro di Holzhauser con una deviazione di Monschein sotto porta che impegna Donnarumma in angolo. Quindi Biglia di testa devia rischiando l’autorete

17′ punizione per l’Austria Vienna, punito un intervento quasi all’altezza del vertice destro dell’area di Bonucci su Monschein

15′ rossoneri in controllo della partita dopo l’ottima partenza. Buono spunto sulla destra di Kessié che poi si addormenta un pò e la palla gli sfila sul fondo

10′ raddoppio Milan!!! André Silva!!! palla recuperata da Çalhanoğlu sulla trequarti. Il turco assist man per l’inserimento del compagno freddo a concludere a rete a tu per tu con il portiere

7′ Çalhanoğlu!!! vantaggio Milan!! azione recuperata a centrocampo da Kalinic che dopo un doppio scambio lo serve e conclusione incrociata in area con il destro che non lascia scampo, con palla che si infila sotto l’incrocio dei pali!

6′ discesa di Abate che la mette al centro ma questa volta al difesa gioca bene in anticipo e allontana

5′ scambio sulla trequarti tra Lee e Holzhauser che prova con il sinistro troppo schiacciato e palla a lato

3′ grande chance per Çalhanoğlu, su cross di Abate sul lato opposto colpisce sul primo palo ma il portiere di distende deviando in angolo

2′ Stop errato di Çalhanoğlu su passaggio di Kalinic e palla in fallo laterale.

Partiti con i rossoneri che giocano il primo pallone

Le squadre fanno il loro ingresso in campo, fra pochi minuti al via il match!

Dalle ore 19 al via la cronaca diretta minuto per minuto della partita del girone D dell’Europa League con i commenti delle azioni più salienti e il tabellino con marcatori, sostituzioni, minuti di recupero. I due allenatori hanno scelto l’undici che scenderà in campo. Montella preferisce Romagnoli a Musacchio in difesa e inserisce Kalinic dal primo minuto. Si rivedono anche Abate e Antonelli, esterni di centrocampo. 

Presentazione della partita

VIENNA – Giovedì 14 settembre alle ore 19 si giocherà Austria Vienna-Milan, incontro valido per la prima giornata del Girone D di Europa League. I rossoneri sono chiamati ad una pronta risposta in campo Europeo dopo la debacle di Roma con la sconfitta per 4-1 contro la Lazio. La sfida di domenica ha mostrato i limiti di uno schema che deve assolutamente variare cosi come alcune pedine in campo. Non se la passa meglio l’Austria Vienna che, nell’ultimo turno di campionato, ha pareggiato 2-2: sono undici i punti gli Austriaci in sette giornate.

QUI AUSTRIA VIENNA

I padroni di casa non vogliono scoprirsi, almeno secondo le indiscrezioni della vigilia, con il tecnico Fink che dovrebbe mandare in campo i suoi con un 4-5-1: Handizikic tra i pali, pacchetto difensivo composto da De Paula e Martschinko sulle fasce mentre i centrali saranno Kadiri e Westermann. A centrocampo Holzhauser in cabina di regia con Tajouri e Prokop mezze ali mentre sulle fasce agiranno Sarbest e Pires. In attacco Monschein unica punta.

QUI MILAN

Dopo la sconfitta contro la Lazio Montella sembra decido a cambiare modulo ed optare per il 3-5-2 tanto richiesto con Donnarumma in porta, terzetto difensivo composto da Musacchio, Bonucci e Romangoli. A centrocampo Locatelli in cabina di regia con Kessie e Bonaventura mezze ali mentre sulle fasce agiranno Conti e Rodriguez. In attacco ancora Cutrone insieme a Kalinic, panchina per Andre Silva.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Austria Vienna (4-5-1): Handzikic; De Paula, Kadiri, Westermann, Martschinko; Serbest, Tajouri, Holzhauser, Prokop, Pires; Monschein. Allenatore: Fink

Milan (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Conti, Kessié, Locatelli, Bonaventura; Rodriguez; Cutrone, Kalinic. Allenatore: Montella

Arbitro: Serdar Gözübüyük (NED)

Guardalinee: Davie Goossens (NED) e Bas van Dongen (NED)

Quarto uomo: Jan Vries (NED)

Addizionale 1: Dennis Higler (NED)

Addizionale 2: Jeroen Manschot (NED)

Stadio: Ernst-Happel-Stadion, Vienna