Bari, Torrente: “Squadra senza personalità, c’è da lavorere tanto. Sono deluso, parecchio”

235 0

È stato un brutto Bari quello visto contro il Pescara. I biancorossi hanno subito, senza porvi rimedio, la formazione di Zeman nella prima parte della gara, salvo poi cercare la reazione nella ripresa, quando Insigne ha chiuso la partita al 66′. Nel dopogara mister Torrente, ai microfoni di Sky, ha dichiarato: “Bisogna fare qualcosa per migliorare la fase offensiva, perchè fatichiamo tremendamente a concretizzare le poche occasioni che creiamo. Nel primo tempo abbiamo giocato malissimo, poi c’è stata una reazione, anche disordinata, dei miei ragazzi, ma nel nostro momento migliore è arrivato il raddoppio del Pescara e la gara si è chiusa nonostante i nostri ultimi tentativi. Nel primo tempo abbiamo giocato con troppa paura e poca personalità, commettendo tanti errori a livello personale e di squadra. Bisogna lavorare tanto per risollevarci. Noi pensiamo solo a lavorare senza pensare alla questione societaria. De Paula è uscito per esigenze tattiche. Mi aspettavo di più da lui nel primo tempo”.

[Gaetano Nacci Fonte: www.tuttobari.com]