Bari-Vicenza: le probabili formazioni

115

Battere il Vicenza e gustare, insime ai tifosi, il tanto atteso panettone di Natale. Questa la volontà di Vicenzo Torrente alla vigilia del match odierno, che chiamerà i suoi ragazzi a proteggere le mura amiche dall’invasione della compagine guidata da Gigi Cagni, deciso, come il collega, a finire bene l’anno dando continuità all’ottimo lavoro svolto sin’ora. Non è mistero che la formazione veneta, dall’arrivo del tecnico bresciano avvenuta lo scorso ottobre, ha raccolto ben 21 dei 24 punti messi in cascina in questi primi mesi di campionato. Un’avversario difficile, quindi, per il Bari attuale, bravo in trasferta ma decisamente meno efficace quando si gioca al San Nicola, dove non vince in campionato dal lontano 15 ottobre. Allora, bastò un gran gol di Forestieri per avere la meglio sull’Empoli. Poi, in casa, solo delusioni per i tifosi del galletto.

Vi ricordiamo che, come di consueto, sarà possibile seguire live l’incontro sulle pagine di TuttoBari.com, grazie alla diretta testuale del match. Start alle ore 14.50 circa. In redazione, Gaetano Nacci.

Qui Bari: Può sorridere mister Torrente, che per la gara contro il Vicenza ha recuperato, e convocato, Scavone, Defendi, Forestieri e Garofalo, con quest’ultimo pronto a tornare dal primo minuto sulla fascia sinistra di una difesa che sarà orfana di Borghese, fermato per un turno dal giudice sportivo dopo il rosso rimediato a Brescia. In mediana, scontata la presenza di capitan Donati, saranno De Falco e Bellomo le mezz’ale. I dubbi maggiori arrivano dall’attacco, dove il tecnico campano ha problemi d’abbondanza. L’unico certo del posto sembra essere Marotta, con Rivas e Stoian favori sugli esterni. Panchina per Castillo.

Bari (4-3-2-1): Lamanna; Crescenzi, Ceppitelli, Dos Santos, Garofalo; Donati, De Falco, Bellomo; Rivas, Stoian; Marotta. All.: V. Torrente

Qui Vicenza: Quanti problemi per mister Cagni, che deve rinunciare al bomber Abbruscato, e non solo. Anche Zanchi, Paro, Rossi, Bastrini e Baclet, infatti, sono ancora out ed indisponibili per la trasferta pugliese. Il tecnico biancorosso, viste le assenze, pare intenzionato a confermare in blocco la formazione che ha battuto l’Empoli la scorsa giornata, con Misuraca e Paolucci tandem coppia in avanti.

Vicenza (4-4-2): Frison; Giani, Martinelli, Tonucci, Augustyn; Bariti, Rigoni, Soligo, Ravazzi; Misuraca, Paolucci. All.: Gigi Cagni

[Redazione Tutto Bari – Fonte: www.tuttobari.com]

Articoli correlati