Bayern Monaco – Salisburgo 7-1: tripletta per Lewandowski, doppietta per Muller

1674

Bayern Monaco Salisburgo cronaca diretta live risultato in campo reale

La partita Bayern Monaco – Salisburgo dell’8 marzo 2022 in diretta: tutto facile per i tedeschi che chiudono la pratica in poco più di 20 minuti e dilaga nella ripresa

MONACO DI BAVIERA – Martedì 8 marzo alle ore 21, all’Allianz Stadium di Monaco di Baviera, si accendono i riflettori per Bayern Monaco – Salisburgo, ritorno degli ottavi di finale della Champions League 2021/2022. I campioni di Germania di Julian Nagelsmann affrontano in casa i Campioni d’Austria di Matthias Jaissle in una sfida di lingua tutta tedesca: si riparte dall’1-1 dell’andata, deciso dalle reti di Adamu e Conan allo scadere. Ma vediamo come le due squadre sono arrivate a questo punto della competizione e quale é il loro stato attuale di forma. Il Bayern Monaco ha chiuso al primo posto, a punteggio pieno, il gruppo E davanti a Benfica, Barcellona e Dinamo Kiev. In Bundesliga é reduce dal pareggio casalingo per 1-1 contro il Bayer Leverkusen ed é primo in classifica, con nove lunghezze di vantaggio sul Dortmund, a quota 59 punti, con un cammino di diciannove partite vinte, due pareggiate e quattro perse con settantasei reti realizzate e ventisette incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due vittorie, due pareggi e una persa con nove gol fatti e sette subiti. Il Salisburgo si é piazzato al secondo posto nel girone G, alle spalle del Lille e davanti al Siviglia. É saldamente in testa al massimo campionato austriaco, con diciotto lunghezze di vantaggio sullo Sturm Graz, con 55 punti, frutto di diciassette vittorie, quattro pareggi e una sconfitta con cinquanta gol fatti e tredici subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto tre volte e pareggiato due siglando nove reti e subendone due. Sono tre precedenti tra le due compagini nel torneo, con il bilancio di due vittorie dei tedeschi e un pareggio. L’ultima volta che una squadra austriaca approda ai quarti di finale della competizione fu nella stagione 1984/85: in quell’occasione fu l’Austria Vienna. Capocannoniere stagionale del Bayern Monaco é Robert Lewandowski con nove centri all’attivo mentre il miglior marcatore del Salisburgo, con reti, é Noah Okafor, che però non prenderà parte della sfida in quanto infortunato.

Tabellino

BAYERN: Neuer M., Coman K. (dal 21′ st Choupo-Moting E. M.), Gnabry S. (dal 1′ st Sarr B.), Hernandez L. (dal 15′ st Upamecano D.), Kimmich J., Lewandowski R., Muller T., Musiala J. (dal 21′ st Roca M.), Pavard B., Sane L., Sule N. (dal 21′ st Nianzou T.). A disposizione: Ulreich S., Choupo-Moting E. M., Nianzou T., Richards O., Roca M., Sabitzer M., Sarr B., Stanisic J., Tillman M., Upamecano D., Vidovic G., Wanner P. Allenatore: Nagelsmann J..

SALZBURG: Kohn P., Aaronson B., Adamu J. (dal 16′ st Kjaergaard M.), Adeyemi K. (dal 16′ st Sesko B.), Camara M. (dal 22′ st Tijani S.), Capaldo N., Kristensen R., Seiwald N. (dal 1′ st Sucic L.), Solet O. (dal 1′ st Piatkowski K.), Ulmer A., Wober M.. A disposizione: Mantl N., Walke A., Bernardo, Bernede A., Guindo D., Junuzovic Z., Kjaergaard M., Piatkowski K., Sesko B., Sucic L., Tijani S., Van der Brempt I. Allenatore: Jaissle M..

Reti: al 12′ pt Lewandowski R. (Bayern), al 21′ pt Lewandowski R. (Bayern), al 23′ pt Lewandowski R. (Bayern), al 31′ pt Gnabry S. (Bayern), al 9′ st Muller T. (Bayern), al 38′ st Muller T. (Bayern), al 40′ st Sane L. (Bayern) al 25′ st Kjaergaard M. (Salzburg).

L’arbitro

Sarà Clement Turpin l’arbitro della sfida, coadiuvato dagli assistenti Nicolas Danos e Cyril Gringore. Il quarto uomo sarà invece Ruddy Buquet. VAR Jérôme Brisard, Assistente VAR Delajod Willy.

La presentazione del match

QUI BAYERN MONACO-  Nagelsmann dovrà rinunciare agli infortunati Neuer, Goretzka, Stanisic, e Davies. Si affiderà al solito 4-2-3-1 con Ulreich tra i pali e difesa composta al centro da Süle e Lucas Hernandez e sulle fasce da Upamecano e Gnabry. In mediana Kimmich e Musiala. Sulla trequarti Coman Sané e Muller, di supporto all’unica punta Lewandowski.

QUI SALISBURGO –  Jaissle dovrà fare a meno degli indisponibili Okafor, Sesko, Bernardo, Koita, Okoh, e Junuzovic. Dovrebbe mandare in campo la squadra con il modulo 4-3-1-2 con Kohn tra i pali e retroguardia composta al centro da Piatowski e Wober al posto dell’infortunato Solet e sulle fasce da Kristensen e Ulmer. A centrocampo Seiwald, Camara e Bernede. Trequartista Sucic, alle spalle del tandem di attacco composto da Adeyemi e Adamu.

Le probabili formazioni di Bayern Monaco – Salisburgo

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Ulreich; Upamecano, Süle, Lucas Hernández; Gnabry, Kimmich, Musiala, Coman; Sané; T. Müller, Lewandowski. Allenatore: Nagelsmann

SALISBURGO (4-3-1-2): Köln; Kristensen, Piatkowski, Wöber, Ulmer; Seiwald, M. Camara, Bernede; Sucic, Adeyemi, Adamu. Allenatore: Jaissle.

Dove vederla in TV ed in streaming

Bayern Monaco – Salisburgo sarà trasmessa in diretta in diretta su Sky Sport Football (numero 203 del satellite) e Sky Sport (numero 253 del satellite). Sarà possibile seguire la partita anche in diretta streaming con Sky Go su pc, notebook e su smartphone e tablet. Match online anche su Now TV.