Russia 2018 – Il Belgio batte l’Inghilterra 2-0 e chiude al terzo posto

Belgio Inghilterra cronaca diretta risultato in tempo reale

Reti di Meunier e Hazard per la compagine belga che chiude per la prima volta nella sua storia in terza posizione.

SAN PIETROBURGO – Il Belgio chiude in terza posizione il Mondiale di Russia 2018. Nel match valido per la finale per il terzo posto la compagine belga batte 2-0 l’Inghilterra centrando la medaglia di bronzo. Un gol per tempo per i Diavoli Rossi che passano in vantaggio dopo quattro minuti grazie alla rete di Meunier. Nella seconda frazione arriva il punto esclamativo di Hazard che regala al Belgio il suo miglior risultato nella storia della Coppa del Mondo, superato il quarto posto ottenuto a Messico 1986. Sconfitta meritata per l’Inghilterra che chiude al quarto posto come a Italia ’90.

La cronaca della partita

QUI BELGIO – Martinez potrebbe cambiare qualcosa rispetto alla semifinale persa contro la Francia. La sua squadra dovrebbe schierarsi col 3-4-2-1 con Courtois tra i pali. Pacchetto arretrato composto da Alderweireld, Kompany e Vertonghen. A centrocampo Fellaini e Witsel in cabina di regia mentre sulle corsie esterne spazio a Meunier e Chadli. Davanti De Bruyne e Hazard a supporto dell’unica punta Lukaku.

QUI INGHILTERRA – Cambierà sicuramente Southgate dopo la battaglia di Mosca, persa contro la Croazia. La sua Inghilterra dovrebbe scendere in campo col 3-5-2 con Pickford in porta, pacchetto difensivo composto da Walker, Stones e Maguire. A centrocampo Dier in regia con Alli e Lingard mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Rose e Young. In attacco tandem offensivo formato da Sterling e Kane.

Dove vederla in TV e in streaming

Belgio – Inghilterra, finale per il terzo posto, sarà visibile in esclusiva, in chiaro, su Canale 5: match in streaming nel sito ufficiale del canale e sul sito di Sport Mediaset attraverso pc, cellulare e tablet.

Le probabili formazioni

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen; Meunier, Fellaini, Witsel, Chadli; De Bruyne, Lukaku, Hazard. Allenatore: Martinez

INGHILTERRA (3-5-2): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Rose, Lingard, Dier, Alli, Young; Sterling, Kane. Allenatore: Southgate

STADIO: San Pietroburgo