Benitez stregato da Maicon: proverà a tentarlo così. Mentre Sneijder…

Non è facile, ma provarci non costa nulla. Rafael Benitez si è convinto: trattenere Maicon sarebbe una mossa troppo importante per la sua Inter, e adesso lo ha palesato a tutti. Le frasi rilasciate dal tecnico spagnolo oggi non sono casuali: il brasiliano ha realmente stregato Rafa, sia sul campo nei minuti giocati finora (devastante, come sempre), sia soprattutto in allenamento, dove Maicon si sta comportando da professionista esemplare con prestazioni più che all’altezza, nonostante le mille voci che lo travolgono in questi giorni.

In realtà, mantenere Maicon alla Pinetina è difficilissimo: Benitez lo sa perfettamente ma vuole provarci, tentandolo. Le sue parole sono infatti frutto di un’accurata analisi: Rafa sa che Maicon non ha una totale volontà di partire, ma che resterebbe anche volentieri in nerazzurro, ma la prospettiva Real è troppo vicina per non richiamare l’attenzione del Colosso. Nei prossimi giorni se ne saprà di più, Benitez potrà farci poco ma i suoi sforzi li sta ponendo su questo caso, dopo essersi reso conto definitivamente dell’effettivo potenziale del fenomenale terzino brasiliano. L’incontro Moratti-Caliendo sarà decisivo, chissà che Rafa non faccia una chiamata al presidente per spiegare le sue ragioni. Per ora nessun colpo di scena, ma chissà.

Intanto, se trattenere alla Pinetina Maicon non sarà per niente facile, da Appiano arrivano contemporaneamente notizie che fanno sorridere, eccome, l’Inter e Benitez. Precisamente, è il lavoro di Wesley Sneijder: l’olandese, secondo voci provenienti dal centro sportivo nerazzurro, è carico come non mai, sta letteralmente lavorando con una voglia da matti e sembra voler giocare a tutti i costi in Supercoppa contro la Roma. La missione è difficile ma Wesley ha fatto cose più incredibili durante la scorsa stagione: ora non gli resta che lavorare ancora così, alla grandissima, per meravigliare ancora una volta tutti e puntare il primo trofeo stagionale. L’Inter e Rafa lo aspettano, adesso tocca a lui continuare così verso il sogno Pallone d’Oro.

[Fabrizio Romano – Fonte: www.fcinternews.it]