BKT rinnova la sponsorizzazione al Seregno Hockey 2012

62

Il Gruppo rimane in campo per la comunità locale, a supporto di una società sportiva che con molto impegno prosegue il suo cammino di crescita

rinnovo seregno bktSEREGNO (MB) – Il 28 settembre i rappresentanti della squadra senior di hockey pista del Seregno 2012 hanno fatto visita alla sede europea di BKT per rinnovare la partnership con la multinazionale indiana che è al loro fianco dal 2020. BKT ha infatti deciso di rinnovare la sua preziosa sponsorizzazione per i prossimi tre anni. Il gruppo multinazionale indiano, tra i principali produttori mondiali di pneumatici specializzati off-highway, con sede italiana a Seregno (MB), resta attivo nel sostegno alla comunità locale, sostenendo una società sportiva nota per le sue grandi uno sport originale, dinamico ed emozionante che merita sempre più attenzione.

Il Seregno Hockey 2012 rappresenta oggi una realtà importante nel panorama delle società seregnesi e tra le affiliate alla Federazione Sport Rotellistici (FISR). Negli ultimi tre anni ha portato sulle divise, sul suo pullmino, lungo il giropista del Palazzetto dello Sport Seregnese, sulla stampa locale e nazionale e in tutte le gare trasmesse in streaming in tutta Italia (sul canale federale) il logo di BKT come suo main sponsor, con orgoglio.

I ragazzi del Seregno Hockey impegnati nelle categorie A2 e B fanno parte del suo Progetto Giovani, e negli ultimi tre anni hanno girato l’Italia per tornei e Campionati.

Il Seregno Hockey ha anche un importante vivaio, più di 100 piccoli atleti che militano nei campionati giovanili (dalla under 11 all’under 19 oltre al mini-hockey, con piccoli a partire dai tre anni). Raddoppia poi con un altro centinaio di atlete del settore artistico, nella disciplina gruppi spettacolo, che nell’ultimo anno hanno conquistato il quarto posto nei Campionati Italiani di Sincronizzato.

Nonostante la giovane età, il Seregno Hockey è riuscito ad ottenere già diversi risultati significativi, proprio come BKT .Il portfolio di attività sportive che l’azienda sponsorizza è infatti molto ampio: si parte da Premium Partner di Euro-League Basketball, che organizza i due più prestigiosi campionati giocati dalle migliori squadre di tutto il Continente, al calcio, dove ricopre il ruolo di Title Sponsor della Ligue 2 BKT in Francia e della Serie BKT in Italia, oltre ad essere Official Global Partner de LaLiga spagnola.

BKT ha recentemente esteso la partnership con KFC Big Bash League di cricket in Australia ed è sponsor di sei squadre di cricket della T-20 League indiana. Non ultimo, da oltre 6 anni, BKT è sponsor tecnico ufficiale ed esclusivo di pneumatici dello show americano Monster Jam.

“Avere a che fare con questi grandi circuiti non ci distoglie dal valore più importante dello sport, che come azienda sposiamo appieno, che è la condivisione” ha affermato Lucia Salmaso, CEO di BKT Europe. “Siamo qui non solo per continuare la promozione di questa nuova disciplina, l’Hockey su pista, ma anche per condividere i valori dello sport con la comunità a noi più vicina, quella di Seregno. Un’occasione che ci è stata offerta e che siamo felicissimi di accogliere e supportare: saremo al fianco della società sportiva ancora per le prossime tre stagioni.”

“Siamo più che orgogliosi e grati di avere ancora al nostro fianco BKT, il suo supporto è stato essenziale negli ultimi anni, nel corso dei quali si sono verificati eventi epocali che hanno messo a dura prova tutti e naturalmente anche il nostro sport, come la pandemia. In questi anni BKT ci ha permesso non solo di resistere ma di continuare a crescere, con i nostri ragazzi per il nostro progetto sportivo” ha dichiarato Roberta Raimondi, Presidente Seregno Hockey 2012. “La fortuna di avere a Seregno un’azienda davvero attenta al territorio, ai giovani, allo sport, ci fa sentire sicuri e ancora più motivati nel perseguire obiettivi comuni che danno valore ai giovani di talento. I miei ragazzi ed io oggi siamo stati in BKT, per ringraziarla con tutto il cuore. Lo sport è anche questo: puntare al traguardo, non mollare mai e accettare la sfida del futuro. Insieme è tutto possibile”.