Bologna: a Genoa con il 3-5-1-1

347

logo-bolognaSembra essere durata appena un paio di allenamenti l’ipotesi di un Bologna con il tridente a Marassi. Stando alle indicazioni che filtrano dall’allenamento mattutino a Casteldebole, infatti, anche contro il Genoa il Bologna dovrebbe scendere in campo in versione 3-5-1-1. Anche perchè Kone ha smaltito l’attacco influenzale e oggi si è regolarmente allenato in gruppo, proposto sulla trequarti. Abile e arruolabile anche Curci: anche lui negli ultimi giorni aveva dovuto fare i conti con una sindrome influenzale, da cui ha comunque recuperato. Davanti al numero uno, dovrebbe essere confermata la linea composta da Antonsson (ieri era stato comunque provato anche Sorensen per cui il ballottaggio potrebbe essere aperto), Natali e Cherubin, mentre in cabina di regia ci sarà Pazienza, con Krhin e Lazaros interni e Garics e Morleo sulle fasce.

In avanti al momento Bianchi resta in vantaggio, a meno che in extremis, come la scorsa settimana, Ballardini non decida di puntare su Acquafresca o Cristaldo. Ancora alle prese con l’influenza, invece, Stojanovic e Moscardelli, che oggi non si sono allenati. Qualche lieve acciacco anche per Laxalt.

[Cinzia Saccomanni – Fonte: www.zerocinquantuno.it]