Top 11 trentacinquesima giornata: Emozioni al Cuadrado

207

Provinciali al potere nella trentacinquesima giornata. Dominano, infatti, Verona, Torino e Genoa la nostra classifica top di questa settimana. Fuori le milanesi e il Napoli. Ecco la nostra top squadra.

PORTIERE – In porta torna Perin, primo in serie A a parare un rigore a Denis e autore dell’ennesima prestazione strepitosa della stagione.

DIFENSORI – In difesa abbiamo De Ceglie alla prima e ultima apparizione in questas classifica stagionale, visto l’infortunio patito. L’esterno del Genoa è l’unico difensore-goleador di giornata. Con lui, due assistmen che vengono dalle due sponde di Torino: il granata Maksimovic e il bianconero Linchtsteiner.

CENTROCAMPISTI – A centrocampo, il migliore di giornata (e in assoluto) è stato Cuadrado, autore di due dei tre gol che hanno steso il Bologna. Al suo fianco torna Pjanic, che ha siglato il gol più bello della settimana. Con loro due, ecco El Kaddouri, che sta vivendo un grande finale di stagione, e Marquinho, rigenerato dalla cura Mandorlini dopo quattro mesi in naftalina alla Roma.

ATTACCANTI – In attacco, come la scorsa settimana, troviamo Toni e Immobile, ormai inarrestabili. Con loro, la sorpresa di giornata, Juanito Gomez, autore di un gol e un assist nella trionfale cavalcata del Verona contro il Catania.

TIRIAMO LE SOMME – Questa squadra colleziona in tutto 119 punti.  La parte del leone questa settima  tocca a Verona e Torino con tre elementi, seguiti, con due, dal Genoa. Infine, con un top player a testa, troviamo Roma, Juventus e Fiorentina.

IL NOSTRO TOP 11

(3-4-3)

PERIN (9)

LICHTSTEINER (7.5) – MAKSIMOVIC (7.5) -DE CEGLIE (10.5)

CUADRADO (16) -EL KADDOURI (11) – PJANIC (12) -MARQUINHO (10.5)

IMMOBILE (11) – TONI (12) – JUANITO(12)

TOT: 119 PUNTI