Bologna nel caos: grana stipendi

Speciale SporToday in serata sull’emittente televisiva è-tv, argomento all’ordine del giorno, gli stipendi dei giocatori. Non più tardi di lunedi, lo stesso numero uno Sergio Porcedda confermava di aver versato quanto dovuto entro la data del 15 novembre, come richiesto dalle nuove regole della covisoc onde evitare di incappare in eventuali penalizzazioni. Sempre secondo Sportoday però vi sarebbero certezze secondo le quali il bonifico non è mai stato inoltrato quindi la società felsinea sarebbe inadempiente. Si preannuncia quindi un momento molto difficile in casa rossoblu se queste notizie saranno confermate, si attende cosa avrà da dire il patron felsineo.

[Redazione Zero Cinquantuno – Fonte: www.zerocinquantuno.it]