Cagliari-Genoa 2-3, il tabellino. Prima vittoria per il Grifone

370

Cagliari-Genoa: probabili formazioni, risultato e tabellino in tempo realeTabellino di Cagliari-Genoa. 2-3 il risultato finale. Prima vittoria stagionale per il Grifone grazia ai gol di Galabinov, Taarabt e Rigoni

Finisce 2-3 alla Sardegna Arena tra Cagliari e Genoa, al termine di una partita ricca di emozioni. Prima vittoria per il Grifone che passa in vantaggio dopo soli 8 minuti grazie al gol di Galabinov e trova il raddoppio al 35′ con Taarabt, autore di un’ottima prestazione. A inizio ripresa arriva il gol del Cagliari con l’ex Pavoletti. Rigoni ripristina la distanza ma il rigore di Joao Pedro riapre le speranze per gli isolani che, però, non riescono ad approfittare della situazione.

CAGLIARI – Domenica alle ore 15 alla “Sardegna Arena” si gioca Cagliari-Genoa, gara valida per l’ottava giornata del campionato di Serie A. Una sfida tra due squadre che hanno avuto un avvio di stagione non facile. I padroni di casa sono reduci da tre sconfitte consecutive, rimediate nell’ordine da Napoli, Chievo e Sassuolo. In classifica sono quattordicesimi con sei punti. Quattro lunghezze in meno per gli ospiti che, penultimi, hanno due soli punti, frutto dei pareggi ottenuti a Reggio Emilia contro il Sassuolo e in casa contro il Chievo.

Dopodichè solo sconfitte, l’ultima delle quali rimediata prima della sosta per gli impegni della Nazionale al Ferraris dal Bologna. La gara è stata affidata al signor Massa della sezione di Imperia. Ranghetti e Bresmes saranno gli assistenti, con Serra come quarto uomo. I responsabili del Var saranno Pairetto e Pillitteri.

Quella di domenica sarà la diciassettesima sfida giocata nel capoluogo sardo fra Cagliari e Genoa in Serie A. Nel confronto tutto rossoblù gli isolani hanno vinto 10 volte, ottenendo inoltre 3 pareggi e subendo 3 sconfitte. L’ultima sfida risale allo scorso 15 gennaio, quando i padroni di casa si imposero, in rimonta, per 4-1 grazie alla doppietta di Borriello e alle reti messe a segno da Joao Pedro e Farias. Per il Grifone gol di Simeone.

Cagliari-Genoa, risultato e tabellino in tempo reale

(attendere il caricamento. Se non visualizzi correttamente il testo utilizza il link HTML)

QUI CAGLIARI – Rastelli dovrà fare a meno di Melchiorri e Cossu e dovrà valutare le condizioni di Cragno, che lamenta un affaticamento muscolare e nei giorni scorsi si é allenato a parte. Possibile recupero di Sau. Rientra Piscacane che ha scontato il turno di squalifica. Probabile che il tecnico schieri il modulo 4-3-1-2. Quindi, tra i pali Cragno o Rafael qualora il primo non recuperasse. Difesa a quattro composta dalla coppia centrale Andreolli-Pisacane e da Padoin e Capuano sulle fasce. Cigarini centrocampista centrale, con Barella e Ionita mezz’ali. Possibile, presenza della coppia d’attacco Pavoletti-Farias, supportata da Joao Pedro.

QUI GENOVA – Juric ritrova Izzo e Omeonga, che hanno scontato la squalifica. Dovrà, però, fare a meno degli infortunati Centurion e Spolli. Affaticamento per Taarabt che potrebbe lasciare il posto a Pandev o a Palladino. Possibile che il tecnico croato confermi il modulo 3-4-2-1. Quindi, Perin tra i pali e difesa a tre composta da Izzo, Rossettini e Zukanovic. A centrocampo Rosi e Laxalt sulle corsie esterne, in cabina di regia Miguel Veloso affiancato da Bertolacci, preferito a Cofie. Per quanto concerne il reparto avanzato, spazio a Ricci e a Taarabt a sostegno dell’unica punta Galabinov.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno, Padoin, Andreolli, Pisacane, Capuano, Barella, Cigarini, Ionita, Joao Pedro, Pavoletti, Farias. A disposizione: Rafael, Crosta, Romagna, Vanderwiel, Ceppitelli, Miangue, Faragò, Deiola, Dessena, Sau, Giannetti. Allenatore: Massimo Rastelli.

GENOA (3-4-2-1-): Perin, Izzo, Rossettini, Zukanovic, Rosi, Bertolacci, Miguel Veloso, Laxalt, Ricci, Taarabt, Galabinov. A disposizione: Lamanna, Biraschi, Gentiletti, Omeonga, Lazovic, Rigoni L., Cofie, Brlek, Lapadula, Palladino, Pellegri, Pandev. Allenatore Ivan Juric.

Arbitri: Davide Massa della sezione di Imperia

Assistenti: Ranghetti – Bresmes

Quarto Uomo: Serra

Var: Pairetto

Avar: Pillitteri

Stadio: Sardegna Arena di Cagliari

Articoli correlati