Calciomercato: Gabigol-Pescara non è più un’utopia

Il Brasiliano avrà due settimane di tempo per cercare di convincere Pioli, in casa contrario prende quota l’ipotesi Pescara.

Calciomercato: Gabigol-Pescara non è più un'utopiaMILANO – Qualche settimana fa poteva sembrare un’utopia bella e buona ma l’idea di vedere Gabigol con la maglia del Pescara non è poi cosi impossibile.

Infatti, l’ex Santos avrà tempo fino a Natale per cercare di convincere Pioli. Nel caso in cui non dovesse riuscirci potrebbe avverarsi l’ipotesi del prestito al Pescara o all’Empoli ma, visto il rapporto tra il club neroazzurro e gli Abruzzesi, Sebastiani sarebbe avvantaggiato.

Fino ad ora il Brasiliano è stato impiegato con il contagocce dall’ex De Boer: pochi minuti con il Bologna, poi il nulla. Solo panchine e tribune anche perchè in Europa League non può essere impiegato.

Cosi si è espresso il Ds del Pescara Leone:

“Non lo so, dipende dalle sue aspettative. Ma questa decisione, dice conclude il direttore sportivo della società abruzzese, deve prenderla l’Inter insieme al giocatore per poter giocare con più continuità”.

Staremo a vedere ma la possibilità di vedere Gabigol con la maglia biancazzurra a Gennaio non è affatto un’utopia.