Catania: fare punti subito, poi quattro mesi contro le grandi

MILANO Inizia in trasferta il campionato del Catania. Rossazzurri di scena per il secondo anno consecutivo contro una gialloblu, stavolta non il Chievo Verona bensì il Parma. Sfida che riporta alla mente quella edita quattro stagioni addietro proprio al Tardini (terminò 2-2) e che fece scalpore per il “calcione” rifilato dall’allora tecnico etneo, Baldini, all’allora tecnico parmense, Di Carlo. Non un buon viatico per iniziare l’anno che sanciva il termine delle porte chiuse al Massimino proprio a seguito di un atto di violenza.

Dovrà partire forte il Catania, sfruttando il doppio turno che l’attende proprio dopo l’esordio, e la pausa di una settimana che ne seguirà. Di fronte ai propri tifosi gli etnei incontreranno l’11 Settembre il Siena, il 18 il Cesena. Imprescindibile far punti perché seguiranno sette giorni di fuoco con la trasferta a Genoa (infrasettimanale, 21 Settembre), quindi la sfida interna contro la Juventus: in due settimane tre bianconere al Massimino.

Il periodo d’acciaio, altro che ferro, non termina ma comincia con la sfida alla Juventus di Conte.; importante far bene a Novara, perché dopo saranno Inter in casa, e doppio turno esterno contro Fiorentina e Lazio nel giro di una settimana (all’Olimpico si giocherà mercoledì 26 Ottobre), per concludere in “bellezza” contro Napoli al Massimino e Milan a San Siro. Da segnare quindi il periodo tra il 25 Settembre ed il 6 Novembre (all’andata) e dal 19 Febbraio al 1° Aprile (ritorno): un treno di sette gare determinanti, difficilissime, tutte condensate in due mesi, per due fanno quattro, di campionato.

Derby di Natale a Catania, alla 16^ giornata, che coinciderà anche con l’ultima gara dell’anno solare 2011. Gli etnei, dopo aver affrontato il Lecce in casa, alla 13^ di ritorno, chiuderanno la stagione col derby a Palermo, il 29 Aprile, quindi affrontando la Roma all’Olimpico per giocare infine gli ultimi 90′ in casa, contro l’Udinese, giorno 13 Maggio 2011.

Calendario Catania

Parma – Catania

Catania – Siena

Catania – Cesena

Genoa – Catania

Catania – Juventus

Novara – Catania

Catania – Inter

Fiorentina – Catania

Lazio – Catania

Catania – Napoli

Milan – Catania

Catania – Chievo

Lecce – Catania

Catania – Cagliari

Atalanta – Catania

Catania – Palermo

Bologna – Catania

Catania – Roma

Udinese – Catania.

[Marco Di Mauro – Fonte: www.mondocatania.com]