Catania: Marino verso Catania

logo CataniaIl tecnico saluta Vicenza e fa intendere di un suo passaggio al club etneo

VICENZA – Nell’incontro odierno, tra Pasquale Marino e la dirigenza del Vicenza, il tecnico nativo di Marsala ha sciolto gli ultimi dubbi: lascia la società biancorossa e con un laconico “torno a casa” fa intendere come sia imminente l’annuncio del suo approdo sulla panchina etnea.

Tramite il proprio profilo facebook il tecnico ha voluto ringraziare e salutare i suoi ex tifosi. Di seguito le parole di Marino: ”Spiegare è difficile. Dire GRAZIE un po’ più semplice. Devo dirlo alla società Vicenza che ha creduto in me, mesi fa, incondizionatamente e questo non lo dimenticherò mai. Devo dirlo ai giocatori del Vicenza che hanno dato l’anima, e io con loro. Devo dirlo alla città di Vicenza, che non conoscevo, e adesso amo. Devo dirlo ai tifosi del Vicenza che l’ultima partita non ho salutato per “paura” di crollare ed emozionarmi”.

“Avevo deciso di lasciare dopo Vicenza-Pescara, dopo l’eliminazione, dopo l’amarezza. E invece ho ascoltato le idee e le proposte di un gruppo di lavoro fantastico del Vicenza Calcio. Ho riflettuto, barcollato, pensato e ripensato. E credo che chiudere qui sia la cosa migliore, perché quello che abbiamo fatto è straordinario, è talmente bello che non voglio correre il rischio neanche per un solo istante di rovinarlo. Non so se è la cosa giusta, forse sarà sbagliato, ma ho deciso così. Vi abbraccio e vi ringrazio di cuore. Adesso torno a casa. ‪#‎forzalane‬”.