Chievo, Birsa: “Abbiamo meno punti di quanti meriteremmo”

297
Chievo Verona
Chievo Verona – Twitter A.C. ChievoVerona

VERONA – Dopo il successo conseguito a Palermo, Valter Birsa, protagonista della vittoria esterna, si è concesso ai microfoni di Chievo TV.

“Avevo un po’ di rabbia da tutta la settimana per via del rigore sbagliato col Genoa che volevo far uscire fuori. Per fortuna mia e della squadra ho fatto gol e sono contento. Sappiamo che per fare bene dobbiamo giocare da squadra. Oggi abbiamo dimostrato che possiamo fare grandi partite solo se scendiamo in campo come un blocco unico”.

“Non era una partita facile – ha proseguito lo Sloveno – il Palermo è una buona squadra. Forse ora è un po sotto pressione. Hanno giocatori di qualità e l’hanno dimostrato nell’ultima partita. Noi abbiamo preparato bene la sfida di oggi. Secondo me abbiamo fatto bene sia in fase difensiva che offensiva. Abbiamo fatto anche gol, cosa che recentemente qualche volta ci è mancata, e credo che sia un fatto positivo”.

Il futuro del Chievo

Birsa ha poi accennato al prosieguo del campionato: “Non so dove può arrivare il Chievo. Noi lavoriamo tutti i giorni per fare più punti possibile. Posso dire che ne abbiamo meno di quanti ne avremmo meritati. Sappiamo che abbiamo fatto molto bene nel girone d’andata. Dobbiamo continuare così e magari andare ancora più forte”.

Maran

In assenza del tecnico Rolando Maran, colpito da grave lutto, ha parlato il suo vice Christian Maraner.

Queste le parole del vice allenatore ai microfoni di Rai Sport: “Volevo fare una premessa. Sono felice di questa prestazione e di questo risultato soprattutto per il mister che ha avuto un lutto in questi giorni”.

Il tecnico ha infine aggiunto: “Noi lavoriamo tutte le settimane sempre per migliorarci. In queste partite siamo sempre stati giusti”

Ripresa allenamenti

Il Chievo usufruirà di un breve riposo. La ripresa degli allenamenti è prevista per domani alle ore 14.30 a Veronello.

Articoli correlati