Club Brugge – Atletico Madrid 2-0: successo dei belgi con una rete per tempo

479

Club Brugge Atletico Madrid cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Club Brugge – Atletico Madrid di Martedì 4 ottobre 2022 in diretta: nel primo la sblocca Sowah quindi il raddoppio di Jutgla nella ripresa. Griezmann fallisce il rigore che avrebbe potuto riaprire il match

BRUGGE – Martedì 4 ottobre, al Jan Breydel Stadion, il Club Brugge ospiterà l’Atletico Madrid nella gara valida per la terza giornata della fase a gironi della Champions League 2022-2023; calcio di inizio alle ore 21. Nel girone B, belga in testa a punteggio pieno e club spagnolo che condivide il secondo posto con il Bayer Leverkusen a quota tre, ultimo invece il Porto con zero punti. Per la squadra belga si tratta di una partenza incredibile in Champions con due vittorie senza subire gol: 1-0 al Leverkusen e 0-4 rifilato al Porto. In un gruppo sempre più equilibrato, la squadra guidata da Hoefkens può davvero sperare di qualificarsi per gli ottavi di finale. I colchoneros dopo aver battuto il Porto alla prima giornata (2-1), si sono visti battere dal Bayer Leverkusen (2-0) e adesso devono andare a caccia dei tre punti per consolidare il secondo posto e avvicinarsi anche al Club Brugge. Sin qui, la squadra belga non ha mai perso in casa e ha solo conquistato sei vittorie e un pareggio tra tutte le competizioni mentre i colchoneros hanno rimediato una sconfitta europea e un pareggio lontano da casa. L’ultimo precedente tra le due compagini in Belgio è datato dicembre 2018 ed è terminato 0-0.

Tabellino

CLUB BRUGGE: Mignolet S., Buchanan T. (dal 33′ st Balanta E.), Jutgla F. (dal 41′ st Nusa A.), Mechele B., Meijer B. (dal 33′ st Sobol E.), Nielsen C., Odoi D., Onyedika R., Sowah K., Sylla A. (dal 45′ st Spileers J.), Vanaken H.. A disposizione: Lammens S., Balanta E., Clinton Mata, Lang N., Larin C., Nusa A., Sabbe K., Sandra C., Sobol E., Spileers J., Yaremchuk R. Allenatore: Hoefkens C..

ATL. MADRID: Oblak J., Carrasco Y. (dal 35′ st Joao Felix), Gimenez J. M. (dal 1′ st Kondogbia G.), Griezmann A., Koke, Llorente M. (dal 33′ pt Correa A.), Mandava R., Molina N., Morata A. (dal 20′ st Matheus Cunha), Savic S., Witsel A.. A disposizione: Gomis Aleman A., Grbic I., Correa A., de Paul R., Hermoso M., Joao Felix, Kondogbia G., Lemar T., Matheus Cunha, Moreno M., Niguez S. Allenatore: Simeone D..

Reti: al 36′ pt Sowah K. (Club Brugge) , al 17′ st Jutgla F. (Club Brugge) .

Ammonizioni: al 37′ pt Odoi D. (Club Brugge), al 45’+1 pt Onyedika R. (Club Brugge), al 25′ st Buchanan T. (Club Brugge), al 31′ st Mignolet S. (Club Brugge), al 44′ st Sylla A. (Club Brugge) al 29′ pt Simeone D. (Atl. Madrid), al 8′ st Mandava R. (Atl. Madrid), al 16′ st Savic S. (Atl. Madrid).

Rigori sbagliati: al 31′ st Griezmann A. (Atl. Madrid).

Presentazione del match

QUI CLUB BRUGGE – A difesa di Mignolet spazio per Odoi, Mechele, Sylla e Meijer. A centrocampo Nielsen, Onyedika e Vanaken mentre in avanti il tridente offensivo composto da Skov Olsen, Jutglà e Sowah.

QUI ATLETICO MADRID – Tra i pali spazio a Oblak mentre davanti a lui ci saranno Savic, Gimenez e Hermoso. Sulle corsie laterali Reinildo e Molina, in mezzo al campo Saul, De Paul e Llorente. La coppia d’attacco sarà invece composta da Joao Felix e Morata.

Le probabili formazioni di Club Brugge-Atletico Madrid

CLUB BRUGGE (4-3-3): Mignolet; Odoi, Mechele, Sylla, Meijer; Nielsen, Onyedika, Vanaken; Skov Olsen, Jutglà, Sowah. All. Hoefkens

ATLETICO MADRID (3-5-2): Oblak; Savic, Gimenez, Hermoso; Reinildo, Saul, De Paul, Llorente, Molina; Joao Felix, Morata. All. Simeone

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta su Sky Sport 256. Sarà possibile seguire la partita anche in diretta streaming con Sky Go su pc, notebook e su smartphone e tablet. Match online anche su Now TV. Su Infinity la possibilità di seguirla attraverso l’app dedicata o su mediasetplay.mediaset.it/