Como – Venezia 1-0: decide una rete di Bellemo nella ripresa

1000

Como Venezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Como – Venezia di Domenica 6 novembre 2022: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie B

COMO – Domenica 6 novembre, nella cornice dello Stadio “Sinigaglia” di Como, andrà in scena Como – Venezia, posticipo della dodicesima giornata della Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 16.15. Sfida che pone di fronte due squadre che, sulla carta, erano partite con grandi ambizioni ma che si ritrovano appaiate al penultimo posto con 9 punti. I lariani vengono dalla sconfitta casalinga contro il Parma; si ritrovano in penultima posizione grazie a un percorso di due partite vinte, tre pareggiate e sei perse, dieci reti realizzate e venti incassate. I lagunari sono reduci dal k.o. interno contro l’Ascoli, che é costato la panchina a Javorcic, sostituito da Soncn: i loro 9 punti sono frutto di due vittorie, tre pareggi sei sconfitte, nove gol fatti e diciotto subiti. L’ultimo incontro risale all’8 febbraio 2017 quando, in Coppa Italia, il Venezia i impose per 1-2 il Parma si impose per 4-3. A dirigere il match sarà

Tabellino

COMO: Ghidotti S., Arrigoni T. (dal 45’+1 st Iovine A.), Baselli D. (dal 18′ st Fabregas C.), Bellemo A., Blanco A. (dal 18′ st Parigini V.), Cerri A., Ioannou N. (dal 16′ pt Cagnano A.), Mancuso L. (dal 18′ st Cutrone P.), Odenthal C., Solini M., Vignali L.. A disposizione: Zanotti L., Binks L., Cagnano A., Celeghin E., Cutrone P., Da Riva J., Delli Carri F., Fabregas C., Gabrielloni A., Iovine A., Parigini V., Scaglia F. Allenatore: Longo M..

VENEZIA: Maenpaa N., Ceccaroni P., Crnigoj D., Cuisance M. (dal 29′ st Johnsen D.), Fiordilino L., Haps R. (dal 40′ st Pierini N.), Modolo M., Novakovich A., Pohjanpalo J. (dal 29′ st Cheryshev D.), Wisniewski P., Zampano F.. A disposizione: Bruno, Andersen M. K., Busio G., Candela A., Ceppitelli L., Cheryshev D., de Vries J., Johnsen D., Pierini N., Svoboda M., Tessmann T., Zabala F. Allenatore: Soncin A..

Reti: al 20′ st Bellemo A. (Como) .

Ammonizioni: al 34′ pt Solini M. (Como), al 35′ st Odenthal C. (Como) al 41′ pt Haps R. (Venezia), al 14′ st Wisniewski P. (Venezia).

Presentazione del match

QUI COMO – Indisponibili Gatto, Vigorito, Chajia, Farago. Longo dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-1-2 con Ghidotti in porta e davanti a lui Vignali, Scaglia, Solini e Ionnau. A centrocampo Bellemo, Baselli e Arrigoni. Davanti Cerri e Cutrone, supportati da Fabregas.

QUI VENEZIA – Javorcic dovrebbe rispondere col modulo 3-4-1-2 schierando Mäenpää tra i pali e una difesa a tre composta da Ceccaroni, Ceppitelli e Wisniewski. In mezzo al campo Fiordilino e Tessmann, mentre sulle corsie esterne agiranno Candela e Ullmann. Davanti Pohjanpalo e Cheryshev, supoportati da Cuisance.

Le probabili formazioni di Como – Venezia

COMO (4-3-1-2): Ghidotti; Vignali, Scaglia, Solini, Ionnaou; Bellemo, Baselli, Arrigoni; Fabregas; Cerri, Cutrone. Allenatore: Moreno Longo

VENEZIA (3-4-1-2): Mäenpää; Ceccaroni, Ceppitelli, Wisniewski; Candela, Fiordilino, Tessmann, Ullmann; Cuisance; Cheryshev, Pohjanpalo. Allenatore: Andrea Soncin

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su Onefotball e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.