Consigli fantacalcio, 3° giornata Serie A 2022/2023: ecco chi schierare

93

fantacalcio 3

I giocatori da schierare al fantacalcio per la 3° giornata di Serie A: Maignan tra i pali; in avanti Berardi, Zapata e Leao

MONZA- Il campionato di calcio di Serie A 2022/2023 é arrivato alla terza giornata, che si disputerà tra il 26 e 28 agosto. Si comincia già venerdì pomeriggio con Monza – Udinese perché poi si dovrà fare spazio al primo dei turni infrasettimanali della stagione. Andiamo subito a vedere i consigli per il Fantacalcio, soffermandoci, per ogni giocatore proposto, su motivazioni personali particolari, voglia di mettersi in luce anche in ottica mercato o su uno stato di forma che stanno attraversando. Il portiere scelto per la “Top 11” di questa settimana é Mike Maignan. É passato esattamente un anno dal suo esordio con la maglia del Milan: aveva il compito di non far rimpiangere Donnarumma, o almeno di non farlo rimpiangere troppo, e invece oggi é tra i numeri uno più forti in assoluto ed é tra i finalisti del Trofeo Yascin, la sezione del Pallone d’oro dedicata ai migliori portieri dell’annata.

Consigli fantacalcio, i nomi per il reparto arretrato

Per il reparto arretrato a tre, restiamo in casa Milan e cominciamo da Theo Hernandez. Ha appena tagliato il traguardo delle 100 presenze in Serie A e contro l’Atalanta ha pure indossato la fascia di capitano: suo obiettivo migliorare sempre, a partire dai 19 gol e 17 assist. Proseguiamo con Kyriakoupolos: arrivato al Sassuolo nel 2019 é ormai una presenza costante nella difesa neroverde e pare aver scalzato la concorrenza di Rogerio. Concludiamo con Singo: secondo fonti autorevoli di mercato pare ormai certo che non si sposterà da Torino nemmeno in caso di partenza di Dumfries dall’Inter in quanto la sua valutazione di circa 25miloni di euro é considerata troppo onerosa dalla società nerazzurra.

I centrocampisti da schierare al fantacalcio

Come primo centrocampista schieriamo Strefezza. Sempre tra i migliori del Lecce; la Gazzetta dello Sport ne esalta “qualità, quantità e intuito“. In mezzo al campo optiamo per Barella: ha fatto la differenza tra Inter e Spezia.; rispetto alla gara con il Lecce é apparso, infatti, più, incisivo, più veloce, più costante e più propositivo. Al suo fianco Radonijc. Ha subito conquistato i tifosi del Torino: dopo le prestazioni positive contro Palermo in Coppa Italia  e contro il Monza in campionato, vuole confermarsi anche con la Lazio. Stesso discorso per Pereyra, che troviamo sull’altra fascia: contro Milan e Salernitana ha dimostrato di essere già in un’ottima condizione di forma e ci si attend da lui una buona prestazione anche a Monza.

I suggerimenti per il reparto offensivo

Come primo attaccante del tridente troviamo Berardi. Ha raggiunto l’accordo con il Sassuolo per il rinnovo fino al 2027  e si appresta a diventare una bandiera della squadra neroverde; il gol realizzato contro il Lecce é destinato a diventare tra i più belli della stagione Al centro Duvan Zapata: in Atalanta – Milan ha lottato per novanta minuti, sfiorando anche il gol, che ora spera di segnare a Verona. Infine, Leao: le sue accelerazioni e i suoi gol sono risultati fondamentali per il Milan ma voci di mercato parlano di un rinnovo di contratto che in queste ultime ore si sarebbe complicato e di una pista inglese che lo porterebbe al Chelsea.

Top 11 seconda giornata Serie A 2022/2023

  1. Maignan
  2. Theo Hernandez
  3. Kyriakoupolos
  4. Singo
  5. Strefezza
  6. Barella
  7. Radonijc
  8. Pereyra
  9. Berardi
  10. Zapata
  11. Leao