Coppa Italia 2017-2018: i risultati del terzo turno eliminatorio

304

Tanti gol e tante sorprese nelle sfide giocate ieri e valide per il terzo turno eliminatorio della Coppa Italia 2017-2018

Coppa Italia 2017-2018: i risultati del terzo turno eliminatorioGENOVA – Un sabato divertente con tanti gol e tante sorprese quello che ci hanno regalato le squadre impegnate nel terzo turno eliminatorio di Coppa Italia.

Sorprese che arrivano già dalla prima sfida con il Bologna che crolla in casa per 3-0 contro il Cittadella che, dunque, passa il turno mentre i Felsinei escono tra i mugugni del Dall’Ara. Fa peggio il Benevento che al Vigorito ne prende quattro dal Perugia, nel remake della semifinale play-off dell’anno scorso, con la tripletta del neo-acquisto Cerri. Seconda vittoria in Coppa, invece, per il Pescara di Zeman che al Rigamonti batte il Brescia 3-1 grazie a una fantastica doppietta di Del Sole e la rete di Capone.

Adesso per i bianacazzurri c’è la Sampdoria di Giampaolo che al Ferraris batte senza problemi il Foggia 3-0 grazie ai gol di Barreto, Caprari e Kownacki. Emozioni a non finire, invece, il quel di Carpi dove i padroni di casa vanno sotto di due reti con la Salernitana, per mano di Minala e Zito, ma poi recuperano grazie alla reti di Malcore e Concas. Ai supplementari i campani tornano in vantaggio con Bocalon ma Nzola porta tutti ai rigori dove i padroni di casa trionfano. Vittoria splendida anche per il Pordenone che va sotto di due reti con il Lecce ma negli ultimi dodici minuti ne fa tre e passa il turno in maniera clamorosa.

Vittoria di misura per la Spal che batte il Renate 1-0 grazie alla rete di Vicari mentre il Chievo sconfigge 2-1 l’Ascoli grazie alle reti di Birsa e Cacciatore che rendono vano il momentaneo pari di Favilli, poi espulso. Vittoria sofferta anche per il Crotone che batte 2-1 il Piacenza grazie ai gol di Budimir e Ceccherini mentre a nulla serve il gol di Bini per gli Emiliani. Nessun problema per il Sassuolo di Bucchi che regola 2-0 lo Spezia grazie alle marcature di Missiroli e Berardi.

Soffre ma vince anche l‘Udinese che batte 3-2 il Frosinone con i gol di Thereau, Lasagna e Jankto mentre per i Ciociari le reti portano la firma di Gori e Crivello. Successo in rimonta del Bari che batte la Cremonese 2-1 grazie ai gol di Salzano e Nene che ribaltano l’iniziale vantaggio ospite di Brighenti. Infine, il Cagliari trionfa ai rigori con il Palermo, nel derby delle Isole, dopo l’1-1 dei tempi regolamentari.

I risultati del terzo turno eliminatorio:

Bologna-Cittadella 0-3: IL TABELLINO

Benevento-Perugia 0-4: IL TABELLINO

Brescia-Pescara 1-3: IL TABELLINO

Pordenone-Lecce 3-2

Spal-Renate 1-0

Chievo-Ascoli 2-1 IL TABELLINO

Crotone-Piacenza 2-1

Sampdoria-Foggia 3-0: IL TABELLINO

Sassuolo-Spezia 2-0 IL TABELLINO

Udinese-Frosinone 3-2

Bari-Cremonese 2-1

Cagliari-Palermo 5-3 (d.c.r.): IL TABELLINO

Carpi-Salernitana 7-6 (d.c.r.)

Torino-Trapani 7-1 (giocata venerdì) IL TABELLINO

Genoa-Cesena 2-1 (d.t.s.) IL TABELLINO

Verona-Avellino 3-1 IL TABELLINO

Fonte foto: Fanpage Foggia

Articoli correlati