Corea del Sud – Germania 2-0: tedeschi fuori dal Mondiale

Corea del Sud - Germania 2-0: tedeschi fuori dal Mondiale

Clamorosa eliminazione della Germania che dopo aver rincorso il successo, subisce due reti nel finale con Kim e Son protagonisti

Cronaca minuto per minuto

2' TEMPO

  • 55' è finita!!! la Corea del Sud batte la Germania e tedeschi eliminati dalla competizione
  • 54' ci prova Hummels, deviazione in angolo della difesa
  • 53' grande intervento di Jo su conclusione in area
  • 51' RADDOPPIO DELLA COREAAA!!! INCREDIBILE! SON!!! azione di rimessa con Neuer in attacco e il giocatore lanciano in campo aperto riesce a tenere la palla in campo e a depositarla di piatto nella porta sguarnita!
  • 50' colpo di testa di Hummels su assist di Muller ma palla alta sopra la traversa!
  • 48' impresa disperata per la Germania che deve fare due gol
  • 47' VAR! RETE!!! LA COREA DEL SUD IN VANTAGGIO!!!
  • 46' incredibile! rete annullata alla COREA! sugli sviluppi del corner tocco sotto porta di Kim ma la bandierina alzata!
  • 46' a terra Lee Jung dopo una pallonata involontaria di Kroos
  • 45' ben 6 minuti di recupero!
  • 44' ci prova Lee dal limite, palla deviata in angolo da Suele
  • 43' ampi spazi per colpire in contropiede con la Germania sbilanciata, ormai solo recupero
  • 42' Kross prova un rasoterra dal limite ma troppo debole per impensierire il portiere
  • 41' Ozil pennella dalla destra per l'inserimento di Hummels che impatta con la spalla sotto porta e sfera che supera la traversa!
  • 39' angolo di Son impreciso, sul primo palo interviene la difesa tedesca
  • 38' la squadra di Loew ha pochi minuti per centrare il successo: murato in area Brant quindi Kroos da fuori spara alto di controbalzo
  • 37' tiro carico d'effetto per Reus ma palla che si allarga e termina a lato
  • 36' cross di Kimmich per Muller che forse toglie la possibilità di conclusione a Gomez ma il colpo di testa termina fuori
  • 34' prova a partire Jung fermato dalla difesa e dall'altra parte segnalato fuorigioco a Reus in area
  • 33' in campo Go per Hwang che probabilmente ha accusato un problema visto che era entrato nella ripresa
  • 32' dentro Brant per Hector mentre il corner è preda del portiere. Dall'altra parte ci prova dal limite Son con palla che esce di poco a lato
  • 31' nuovo angolo per la Germania che deve assolutamente vincere per passare il turno
  • 28' Hummels crossa sul primo palo con Kim che impatta di testa in angolo e resta a terra
  • 26' nuova palla dentro per Gomez che arriva un pò in ritardo per la conclusione questa volta con il piede
  • 25' mancino dal limite per Kross che alza troppo la mira
  • 24' in campo Ju per Moon
  • 23' cross di Kimmich al centro per Gomez, il giocatore si libera per la conclusione ma il suo colpo di testa è centrale, blocca Jo
  • 21' grande occasione per Moon che aveva la possibilità di colpire con il sinistro ma vuole portarsi palla sull'altro piede e finisce per perder palla!
  • 19' Son ammonito per simulazione in area. Il giocatore prova a passare in area in mezzo a due e va forse un pò a cercare la gamba di Reus. Forse si poteva evitare il cartellino
  • 18' angolo della Germania, palla che arriva sui piedi di Werner che dopo uno stop di petto si allarga un pò troppo per la conclusione e palla a lato
  • 17' Messico - Svezia riserva novità da seguire intanto
  • 16' ancora Ozil apre in area per Kross ma il suo sinistro sbatte su Goretzka e termina sul fondo
  • 15' Ozil prova a pescare in area Hummels ma palla che sfila sul fondo protetta dai difensori
  • 13' è il momento di Gomez per la Germania, esce Khedira
  • 13' Ozil non si intende con Kroos e difesa che conquista una punizione
  • 11' non ce la fa Koo, problemi muscolari, viene portato via sorretto dallo staff medico. Al suo posto Hwang
  • 9' cross di Jung con Koo che viene arginato da Suele e il giocatore coreano sembra avere la peggio
  • 8' angolo dalla destra di Kroos, allontana Kim quindi la difesa allontana temporaneamente
  • 7' dall'altra parte lancio per Soon che in area si porta avanti il pallone con un braccio e gioco fermo
  • 6' scambio Reus - Ozil, palla sul primo palo per Werner ma conclusione di poco a lato
  • 5' attenzione, importanti novità da Messico - Svezia
  • 4' ci prova Kross dalla distanza ma palla abbondantemente a lato
  • 3' giallo per Moon, fallo in attacco un pò duro su Kroos
  • 2' strepitoso intervento di Jo con un pugno in tuffo su incornata a colpo sicuro di Goretzka su assist di Kimmich!
  • si riparte! nessun cambio

1' TEMPO

  • 48' tentativo di Son da fuori area ma mira errata e l'arbitro fischia la fine del primo tempo. 0-0 tra le due nazionali all'intervallo
  • 47' diagonale tantato da Ozil con palla respinta dal muro difensivo
  • 44' segnalati 3 minuti di recupero
  • 42' fischiato fallo in attacco di Hector su Lee
  • 39' scambio Ozil - Werner con il difensore che gli devia la conclusione in area che poteva essere molto pericolosa quindi sugli sviluppi Hummels in area prova a trovare lo spazio per calciare ma Jo è attento a sbarrargli la strada!
  • 37' prova a tornare in possesso palla la squadra di Shin che da diversi minuti è rimasta rintanata dietro ma perde palla
  • 33' percussione centrale di Reus che su conclusione rimpallata al limite tocca con una mano prima di provare nuovamente a calciare in porta. Tocco involontario ma viene segnalato il fallo
  • 30' la squadra di Loew controlla il match ma non trova la profondità in questo avvio
  • 27' cross prima di Goretzka deviato quindi sul secondo tentativo palla in mezzo di Werner deviazione con il volto di Yun a terra un pò stordito ma nulla di grave. Angolo
  • 24' conclusione in area di Soo su precedente respinta della difesa ma mira sbilenca
  • 22' altro giallo questa volta per Lee J.
  • 19' nulla di fatto sul corner ma che pericolo per i tedeschi sulla precedente punizione
  • 18' punizione dai 35 metri in posizione centrale Jung con Neuer che non trattienre la palla e Son per poco non ne approfitta con un tap in da due passi ma il portiere con una mano la devia in angolo!
  • 16' gioco fermo a dopo uno scontro di gioco con Suele ha la peggio Koo ricandendo un pò con la schiena ma lo staff medico lo rimette in piede
  • 13' cross dal fondo di Goretzka, deviato in angolo quindi nulla di fatto con Jo che blocca in presa alta
  • 10' azione di sfondamento per Kroos che prova a pescare in area Reus anticipato
  • 8' primo giallo per Jung W. entrato duro con il piede a martello su Hector, giallo per lui
  • 5' palla recuperata e buon contropiede di Werner che non riesce a far filtrare un pallone in area per il compagno. Sugli sviluppi di un fallo laterale Reus prova un traversone con palla che non trova nessun compagno pronto sulla traiettoria
  • 5' buon gioco d'anticipo a centrocampo per Hong e squadra che prova a lavorare un pallone sulla corsia sinistra del campo
  • 4' circolazione palla dei tedeschi con Ozil che in un contrasto perde la scarpetta
  • 2' pressing alto dei coreani che guadagnano un fallo laterale in zona d'attacco quindi bravo Ozil a giocare d'anticipo su tentativo di cross rasoterra dal fondo in area
  • partiti! calcio d'avvio per la Germania

Amici di Calciomagazine benvenuti a Corea del Sud - Germania, squadre in campo. Si stanno eseguendo gli inni nazionali. Mettetevi comodi, tra pochi istanti seguiremo il match. Ricordiamo come il girone è ancora aperto a qualsiasi soluzione di qualificazione e che si potrà seguire LIVE anche Messico - Svezia su un'altra nostra pagina.

Presentazione della partita

KAZAN – Mercoledì 27 giugno andrà in scena Corea del Sud – Germania, incontro valido per la terza ed ultima giornata del Gruppo D dei Mondiali di Russia 2018. Sfida, ovviamente, decisiva per le sorti delle due Nazionali. Da una parte ci sono i coreani che, nonostante le sconfitte contro Messico e Svezia sono ancora in corsa per la qualificazione anche se le (poche) speranze sono ridotte all’osso. Dall’altra parte, invece, ci sono i tedeschi che sono reduci dalla vittoria contro la Svezia grazie alla rete di Kroos negli ultimi secondi di gara. Tre punti in classifica per la Nazionale campione del Mondo in carica che ha bisogno di un successo per staccare il pass per gli ottavi.

QUI COREA DEL SUD –  I coreani, che hanno pochissimo da perdere, dovrebbero scendere in campo col 4-4-2 con Woo in porta, pacchetto arretrato composto da Lee Yong e Min Woo sulle fasce mentre al centro spazio a Soo e Gwon. A centrocampo Ju Sejong e Yueng in cabina di regia mentre sulle corsie esterne spazio a Seon Min e Chan. In attacco spazio al tandem offensivo composto da Sung e Son.

QUI GERMANIA – Low dovrebbe cambiare qualcosa rispetto alla sfida contro la Svezia ma non il modulo. 4-2-3-1 con Neuer in porta, pacchetto difensivo formato da Kimmich ed Hector sulle fasce mentre nel mezzo Rudiger e Hummels. A centrocampo Gundogan e Kroos in cabina di regia mentre davanti Muller, Reus e Draxler a supporto dell’unica punta Werner.

Ricapitoliamo la situazione, la Corea del Sud va agli ottavi se:

  • Batte la Germania e la Svezia perde contro il Messico. Nel caso in cui riesca ad agguantare proprio Germania e Svezia a quota tre, a quel punto decisiva diventerà la differenza reti.

La Germania, invece, stacca il pass per gli ottavi se:

  • Batte la Corea del Sud e nel contempo la Svezia non vince contro il Messico.
  • Vince contro la Corea del Sud e in caso di successo della Svezia, abbia una differenza reti migliore rispetto agli scandinavi
  • Pareggia e la Svezia perde contro il Messico
  • Perde e la sua differenza reti è migliore rispetto a quella di Svezia e Corea del Sud. I nordici dovranno perdere contro il Messico.

Dove vederla in TV e in streaming

Corea del Sud – Germania sarà visibile in diretta esclusiva e in chiaro su Italia 1. Sarà inoltre possibile seguire la partita in streaming nel sito ufficiale del canale e sul sito di Sport Mediaset attraverso pc, cellulare e tablet.

Le probabili formazioni

COREA DEL SUD (4-4-2): Hyen Woo; Lee Yong, Jang Hyun Soo, Kim Yong Gwon, Kim Min Woo; Moon Seon Min, Ju Sejong, Ki Sung Yueng, Hwang Hee Chan; Lee Jae Sung, Son Heung Min.

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Hummels, Rudiger, Hector; Gundogan, Kroos; Muller, Reus, Draxler; Werner.

STADIO: Kazan Arena