Coutinho: “Mi volevano Real e Barcellona, ma ho scelto l’Inter”

Completate le visite mediche martedì, ieri si è aperta ufficialmente l’avventura di Philippe Coutinho in maglia nerazzurra.

Il brasiliano, preso dal Vasco de Gama nel 2008 per 3,5 milioni di euro, sarà da subito a disposizione del tecnico Rafa Benitez per l’inizio della stagione all’Inter, un’Inter che non vuole privarsi del suo talento e che non ha intenzione di girarlo in prestito, a società come Chievo e Parma, che hanno chiesto di lui.

Il 18enne brasiliano ha inoltre aggiunto:

Sono molto felice dell’Inter. Ho scelto questa squadra perché Marco Branca mi ha cercato per primo e questi sono aspetti che per me contano molto. C’erano anche Real Madrid e Barcellona interessate a me, ma non ho avuto dubbi. Volevo l’Inter.

Il giovane trequartista si presenta poi tecnicamente e fissa già i suoi primi obiettivi italiani:

Credo di somigliare a Kakà, mi piace prendere palla e andare dritto verso la porta, come fa lui. Adesso tornerò in Brasile ma ho appuntamento con l’Inter per il ritiro di luglio. Voglio vincere campionato e Champions.

[Alberto Casavecchia – Fonte: www.fcinternews.it]