Muriel stende il Crotone: torna a vincere l’Atalanta

2001

Crotone Atalanta cronaca diretta live risultato in tempo reale

L’Atalanta torna al successo battendo il Crotone grazie alla doppietta di Muriel mentre ai padroni di casa non basta Simy.

CROTONE – Nel match valido per il primo anticipo della sesta giornata del campionato di Serie A 2020/2021 l’Atalanta espugna lo Scida battendo il Crotone 2-1. Succede tutto nella prima frazione di gioco con una doppietta di Muriel per la formazione nerazzurra mentre ai padroni di casa non basta il solito Simy. Con questo successo, dunque, la squadra di Gasperini sale momentaneamente in seconda posizione con 12 punti mentre i pitagorici restano ultimi con 1 solo punto.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: CROTONE-ATALANTA 1-2 

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

91' Quattro minuti di recupero. 

88' Tra poco la segnalazione del recupero di questo match. Quante chance sprecate dai nerazzurri in questi ultimi minuti di partita allo Scida. 

86' Altro grande occasione per Zapata che riceve da Malinovskyi e calcia col destro ma la sua conclusione si perde a lato di pochi centimetri.

84' Altra grande chance per i nerazzurri sempre con Zapata che, su cross dalla sinistra, stacca più in alto di tutti ma la sfera si perde a lato di pochissimo. 

82' Chance per la Dea con Zapata che riceve da Malinovskyi, si gira e calcia col destro ma la sua conclusione si perde alta sopra la traversa. 

81' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione dell'incontro. Atalanta sempre in possesso e Crotone sempre pronto a ripartire.

79' Doppio cambio per il Crotone con Siligardi e Rispoli al posto di Zanellato e Pedro Pereira. 

78' Atalanta che si difende con il possesso palla. Percentuali altissime per la formazione di Gasperini in questa seconda frazione di gioco. 

76' Ultimo quarto d'ora del match con l'Atalanta che sta conducendo 2-1 allo Scida sul Crotone: quattro cambi (di cui due forzati) per Gasperini mentre Stroppa non ha ancora effettuato sostituzioni. 

74' Altro cambio forzato per l'Atalanta con Gasperini che perde anche Romero, dentro Palomino al suo posto. 

73' Atalanta ad un passo dalla terza rete con Ilicic che trova splendidamente Malinovskyi ma il potente mancino dell'ucraino viene respinto da Cordaz. 

71' Continua l'insistente possesso palla dell'Atalanta ma scarseggiano le occasioni. I nerazzurri non hanno ancora calciato in porta in questo secondo tempo ed è una notizia.

69' Cambio obbligato per la Dea con Gasperini che ha mandato in campo Sutalo al posto dell'infortunato Hateboer.

67' Gasperini non è affatto contento dell'atteggiamento della sua squadra in questa seconda frazione di gioco. Quantità industriale di errori per la Dea, Crotone che ha sfiorato il pari poco fa. 

65' Crotone ad un passo dal pareggio con Mojica che regala palla a Messias, il quale salta Sportiello e calcia a porta vuota ma Freuler lo anticipa salvando i suoi. 

63' Cartellino giallo anche per Toloi che diventa il terzo ammonito dell'incontro. 

62' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con la Dea sempre in vantaggio 2-1 sul Crotone, match ancora vivo nonostante il dominio dei nerazzurri.

60' Non riesce a superare la metà campo il Crotone ma l'Atalanta non ha ancora creato un'occasione degna di tal nome in questo secondo tempo. Tanto possesso orizzontale ma poca verticalità. 

58' Gran pressione ma, allo stesso tempo, qualche errore di troppo da parte della squadra di Gasperini mentre il Crotone sta cercando di non subire gol per tentare il forcing finale. 

56' Atalanta pericolosa con un tiro-cross, dalla destra di Hateboer, ma il tentativo dell'esterno olandese si perde a lato di poco. 

54' Copione tattico molto chiaro con il lungo possesso della Dea che sta occupando stabilmente la metà campo del Crotone ma i padroni di casa, a differenza del primo tempo, sono temibili in contropiede. 

52' Lungo possesso da parte della Dea che sta provando ad aprire le maglie del Crotone ma i pitagorici non concedono spazi. Dall'altra parte la squadra di Stroppa prova a sorpredere gli orobici in contropiede. 

50' Cartellino giallo per Marrone, secondo ammonito del match dopo Hateboer. 

49' Partenza decisa da parte della Dea in questo primo scorcio di secondo tempo. I nerazzurri vogliono chiudere i conti dopo aver subito la rete dei pitaogorici nel finale della prima frazione di gioco. 

47' Nell'intervallo doppio cambio per Gasperini che ha appena mandato in campo Ilicic e Zapata al posto di Gomez e Muriel. Stroppa non ha effettuato cambi. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Crotone-Atalanta. 

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

45' Un minuto di recupero. 

42' Nel momento di massima difficoltà il Crotone accorcia le distanze con Simy che sfrutta una serie di rimpalli e col piatto destro batte Sportiello. 

41' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL CROTONE! SIMY!

39' Raddoppio della Dea: errore in disimpegno del Crotone, Muriel riceve da Freuler e col mancino batte ancora Cordaz. Strameritato raddoppio.

38' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! MURIEL!

38' Cartellino giallo per Hateboer, primo ammonito della partita. 

37' Altra chance per la Dea con Gomez che verticalizza per Muriel ma il mancino ad incrociare del colombiano viene respinto da Cordaz.

36' Seicento secondi più recupero alla conclusione della prima frazione: Atalanta in vantaggio meritatamente allo Scida grazie al gol di Muriel. 

34' Momento di massima difficoltà per i padroni di casa che non riescono più ad uscire, pressing molto efficace da parte della formazione nerazzurra. 

32' Atalanta ad un passo dal raddoppio con Gomez che raccoglie un pallone vagante in area e calcia col mancino ma Cordaz si oppone in qualche modo. 

31' Ottimo momento per la compagine orobica che sta provando a legittimare il vantaggio mentre i padroni di casa sembrano aver accusato il colpo dello svantaggo. 

29' Atalanta ancora in proiezione offensiva con Malinovksyi che si mette in proprio e calcia col mancino ma la sua conclusione, dall'interno dell'area, si perde a lato di poco.

27' Passa in vantaggio la Dea con Muriel che, servito da Malinovskyi, si gira in un batter d'occhio e con il destro fredda Cordaz. Atalanta in vantaggio.

26' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! MURIEL!

25' Problemi per Cordaz che è rimasto a terra dopo il contrasto con il giocatore atalantino. Ci sarà del recupero, dunque, in questa prima frazione di gioco.

24' Atalanta nuovamente in attacco con Gomez che premia l'inserimento di Hateboer ma l'esterno olandese viene anticipato dall'uscita di Cordaz.

23' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio: sempre 0-0 tra Crotone e Atalanta nel primo anticipo della sesta giornata di Serie A. 

21' Atalanta sulla falsa riga dell'ultima partita giocata contro la Sampdoria. Solito possesso, solito pressing ma scarsa precisione negli ultimi 30 metri di campo. Le fatiche di Champions si fanno sentire anche per gli uomini di Gasperini. 

19' Gasperini piuttosto contrariato con i suoi giocatori visto che l'Atalanta sta sbagliando troppo negli ultimi 30 metri. In panchina ci sono giocatori del calibro di Zapata, Ilicic e Miranchuk. 

17' Copione tattico piuttosto chiaro in questi primi minuti con i padroni di casa che palleggiano molto mentre la Dea pressa in modo molto aggressivo. Ottimo Crotone fino ad ora. 

15' Inizio di gara da rivedere per Muriel che ha fallito due occasioni e sta sbagliando anche gli appoggi più semplici. Gasperini prova a svegliare il suo attaccante ma in generale Atalanta un po' imprecisa negli ultimi trenta metri, funziona il pressing crotonese. 

13' Gran personalità da parte dei pitagorici che stanno gestendo il possesso palla con disinvoltura. Aspetta la Dea che pressa subito i portatori di palla di Stroppa. Meglio il Crotone sul piano del palleggio. 

11' Pressing molto alto da parte dei nerazzurri ma gli uomini di Stroppa non rinunciano ad uscire palla al piede. Match molto bello fino a questo momento. 

9' Gigantesca occasione per l'Atalanta con Muriel che si presenta davanti a Cordaz ma gli calcia clamorosamente addosso. Gran parata del portiere ma grave errore del colombiano. 

8' Veemente reazione dei padroni di casa con una splendida azione personale di Reca ma il suo mancino da fuori si perde a lato di nulla. 

6' Atalanta ad un passo dal vantaggio con Muriel che, imbeccato in verticale da Toloi, incrocia col destro ma la sua conclusione si perde a lato di poco. 

5' Turnover massiccio per Gasperini in vista del match di Champions League contro il Liverpool. I nerazzurri vengono dal pari interno contro l'Ajax mentre in campionato sono reduci da due sconfitte di fila contro Napoli e Sampdoria. 

3' Lungo giropalla da parte della formazione orobica che sta provando subito a prendere in mano il pallino del gioco mentre i padroni di casa aspettano nella loro metà campo. 

1' PARTITI! E' cominciata Crotone-Atalanta!

 

14.58 I giocatori di Crotone e Atalanta fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

14.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

14.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

14.08 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per il Crotone con il tandem offensivo composto da Messias e Simy mentre l'Atalanta risponde col 3-4-2-1 con Gomez e Malinovskyi alle spalle di Muriel.

14.02 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali della partita. 

14.00 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Crotone-Atalanta, incontro valevole per la sesta giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pereira (78' Rispoli), Zanellato (78' Siligardi), Vulic, Benali, Reca; Messias, Simy. A disposizione: Festa, Crespi, Cuomo, Rispoli, Golemic, Petriccione, Rojas, Henrique, Crociata, Siligardi. Allenatore: Stroppa 

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Djimsiti, Romero (73' Palomino); Hateboer (68' Sutalo), Pasalic, Freuler, Mojica; Malinovskyi (89' Pessina), Gomez (46' Ilicic); Muriel (46' Zapata). A disposizione: Rossi, Gollini, Sutalo, Palomino, Lammers, Depaoli, Pessina, Ruggeri, Miranchuk, Ilicic, Diallo, Zapata. Allenatore: Gasperini 

RETI: 26' Muriel (A), 38' Muriel (A), 40' Simy (C)

AMMONIZIONI: Hateboer, Toloi, Romero (A), Marrone (C)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Ezio Scida

La presentazione del match

Da una parte ci sono i pitagorici che sono reduci dalla sconfitta esterna contro il Cagliari ed in classifica occupano l’ultima posizione, al pari del Torino, con un solo punto. Dall’altra parte ci sono i nerazzurri che sono reduci dal pareggio in rimonta, in Champions League, contro l’Ajax. In campionato la compagine orobica viene da due k.o. di fila contro Napoli e Sampdoria ed in classifica occupa la quinta posizione, insieme ai liguri e alla Juventus, con 9 punti. Dirigerà l’incontro dello Scida il signor Federico Dionisi della sezione de L’Aquila.

QUI CROTONE – Stroppa dovrebbe affidarsi al classico 3-5-2 con Cordaz in porta, pacchetto difensivo composto da Magallan, Marrone e Luperto. A centrocampo Petriccione in cabina di regia con Benali e Vulic mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Pereira e Reca. In attacco tandem offensivo composto da Messias e Simy.

QUI ATALANTA – Turnover in vista del Liverpool per Gasperini: 3-4-1-2 per la sua Dea con Sportiello tra i pali, in difesa Sutalo, Palomino e Romero. A centrocampo Freuler e Pessina in cabina di regia con Hateboer e Mojica sulle corsie esterne mentre davanti Gomez alle spalle del tandem offensivo composto da Lammers e Muriel.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Crotone – Atalanta, valevole per la sesta giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).  Chi vuole potrà vedere Crotone – Atalanta anche in diretta streaming. Gli abbonati Sky potranno affidarsi a Sky Go per seguire la partita sia su pc e notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android. C’è inoltre l’opzione Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che permette di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare, fra cui le gare della Serie A, acquistando uno dei pacchetti offerti.

Le probabili formazioni di Crotone – Atalanta

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pereira, Vulic, Petriccione, Benali, Reca; Messias, Simy. Allenatore: Stroppa

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Sutalo, Palomino, Romero; Hateboer, Pasalic, Pessina, Mojica; Gomez; Muriel, Lammers. Allenatore: Gasperini

STADIO: Ezio Scida

Articoli correlati