Crotone – Inter, le formazioni ufficiali del match: Sensi dal primo minuto

37

Crotone Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

Le formazioni ufficiali di Crotone – Inter del 1° maggio 2021: incontro valevole per la 34° giornata di Serie A, calcio d’inizio alle ore 18

CROTONE – Tutto pronto allo Stadio Scida per l’inizio di Crotone – Inter. Sotto la direzione di Prontera, punti in palio: i pitagorici non dovessero vincere saranno matematicamente retrocessi in Serie B, a prescindere dai risultati delle altre squadre; se i nerazzurri dovessero vincere e la squadra di Gasperini non dovesse fare altrettanto contro il Sassuolo domenica, l’Inter sarà campione d’Italia.. Ci avvicineremo al match con le formazioni ufficiali a partire dalle ore 17. Andiamo a vedere i possibili schieramenti alla luce delle ultime dai campi.

CRONACA CON COMMENTO IN TEMPO REALE

Cosmi dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Cordaz in porta, pacchetto difensivo composto da Djidji, Magallan e Golemic. A centrocampo Cigarini in cabina di regia con Messias e Zanellato mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Molina e Reca. In attacco spazio al tandem offensivo composto da Ounas e Simy. Conte dovrebbe mandare in campo i suoi con un modulo speculare con Handanovic tra i pali, pacchetto difensivo composto da De Vrij, Skriniar e Bastoni. A centrocampo Brozovic in cabina di regia con Barella e Sensi mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Darman e Hakimi. In attacco tandem offensivo composto da Lukaku e Lautaro Martinez.

Le formazioni ufficiali di Crotone – Inter

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Magallan, Golemic; Molina, Messias, Cigarini, Benali, Reca; Ounas, Simy. A disposizione:Festa, Cuomo, Luperto, Marrone, Rispoli, Pereira, Eduardo Henrique, Petriccione, Rojas, Zanellato, Vulic, Riviere. Allenatore: Cosmi

INTER (3-5-2): Handanovic; De Vrij, Skriniar, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Sensi, Hakimi; Lukaku, Lautaro Martinez. A disposizione: Radu, Padelli, Ranocchia, D’ambrosio, Young, Perisic, Vecino, Gagliardini, Eriksen, Pinamonti, Sanchez. Allenatore: Conte

Articoli correlati