Dalla Francia: “UEFA pronta a concludere la Champions senza VAR”

134

Dalla Francia: "UEFA pronta a concludere la Champions senza VAR"

Secondo quanto riportato da RMC Sport la Champions League 2019/2020 potrebbe concludersi senza l’ausilio del VAR.

NYON – Nella giornata di domani andrà in scena l’importante riunione del comitato esecutivo della UEFA in cui verranno prese decisioni ufficiali, si spera, circa l’eventuale ripartenza della stagione. Secondo quanto riportato dall’emittente francese RMC Sport, la stessa UEFA potrebbe decidere di abbandonare l’utilizzo del VAR alla ripresa delle competizioni europee. Una decisione che, se venisse confermata, verrebbe presa a causa della vicinanza tra gli assistenti nelle sale di controllo mobili installate negli stadi: non verrebbero infatti rispettate le distanze minime tra gli individui. La UEFA, prosegue RMC Sport, starebbe comunque lavorando a un piano B: riorganizzare le cabine in modo tale da rispettare la distanza di almeno un metro tra gli assistenti arbitri.

Articoli correlati