Defendi si presenta: “Il Bari mi ha voluto, sono contento di essere biancorosso”

Eccolo l’ultimo acquisto dell’As Bari Calcio: Marino Defendi, centrocampista 26enne, arrivato dall’Atalanta nell’operazione che ha portato Andrea Masiello in nerazzurro. L’ ex giocatore del Lecce si è subtio unito al gruppo per il suo primo allenamento, rimettendosi agli ordini di mister Torrente in quel di Borno, sede del ritiro del galletto.

Dopo le prime fatiche con i nuovi compagni, ecco anche le prime dichirazioni da giocatore del galletto, riportate dal sito ufficiale del club biancorosso: “Sono contento di essere qui, il Bari e Torrente mi hanno voluto e spero di poter ricambiare questa fiducia. Sono sempre stato dell’Atalanta, fin dalle giovanili, ora devo pensare alla mia nuova squadra. L’Atalanta è ormai storia passata. Il mio presente e futuro si chiamano Bari. Ho sentito parlare della piazza barese, del loro calore. Il tutto mi affascina. Non resta che lavorare sodo per mettermi alla pari di condizione fisica con i miei compagni”.

Centrocampista laterale, Defendi, nell’immaginario comune, lavorerà e giocherà gomito a gomito con Massimo Donati, sua vecchia conoscenza ai tempi di Bergamo: “Posso giocare a centrocampo sulla destra o sinistra. Dipenderà dal tecnico. Aspetto che mi dica indicazioni. Reti? L’anno scorso una sola con il Grosseto contro il Vicenza”.

[Andrea Dipalo – Fonte: www.tuttobari.com]