Diritti TV Serie A e Serie B: accordo vicino tra Perform e Sky

895

Diritti TV Serie A e Serie B: accordo vicino tra Perform e Sky

Secondo fonti ANSA l’annuncio potrebbe arrivare già nella giornata di lunedì, nel pacchetto presente anche la Serie B.

MILANO – La questione dei Diritti TV, legati ai campionati di Serie A e Serie B, potrebbe essere arrivata alla conclusione. Perform infatti, dopo aver ufficializzato l’accordo con Mediaset, è vicino a chiudere anche con Sky. Intesa, quella tra Perform e Sky, che permetterebbe agli abbonati della pay tv satellitare di accedere ai contenuti di DAZN, e aggiungere così alle 266 partite di Serie A in esclusiva, anche le restanti 114 gare, completando così l’offerta dei 380 match in programma nel prossimo campionato. Nel pacchetto, come accennato poc’anzi, dovrebbe essere inclusa anche la Serie B con 10 match su 11 in esclusiva.

Secondo le fonti ANSA annuncio ufficiale dovrebbe arrivare il prossimo lunedì, quando Sky presenterà tutta l’offerta sportiva della prossima stagione. L’accordo va nella direzione già intrapresa negli scorsi giorni da Perform, che dopo aver chiuso con Mediaset (che ai propri abbonati fornirà uno speciale codice d’accesso per accedere ai servizi di DAZN), sta cercando di portare a termine altre intese simili, per dare la visibilità più estesa possibile a Dazn. Sono in corso trattative con Tim Fastweb, fra gli altri. Non è escluso che più avanti siano avviati contatti anche con Iliad, l’operatore di telefonia da poco entrato sul mercato italiano. Dazn dovrebbe iniziare a trasmettere a fine luglio.

Articoli correlati