Ds Siena, Giorgio Perinetti: ”Galloppa è bravo, vedremo…”

227

Questa mattina La Gazzetta dello Sport individua in Daniele Galloppa il possibile sostituto di Riccardo Montolivo: il centrocampista è in comproprietà tra Parma e Siena e Pantaleo Corvino avrebbe manifestato un certo interesse per il giocatore.

LA SCHEDA – Daniele Galloppa, nato il 15 maggio 1985 a Roma, è alla seconda stagione con la maglia del Parma (è in comproprietà tra la società emiliana e il Siena): nel corso di quella attuale è sceso in campo solo 9 volte (totale di 321’) e una volta in Coppa Italia, mentre nella precedente aveva collezionato 34 presenze in campionato e 2 gol, una presenza in Coppa Italia. In precedenza ha giocato con le maglie di Siena (78 presenze, 3 reti), Ascoli (13 presenze) e Triestina (60 presenze, un gol). L’esordio in serie A risale al 17 settembre 2006, quello in Nazionale al 6 giugno 2009.

LE PAROLE DI PERINETTI – Violanews.com ha contattato in esclusiva il direttore sportivo del Siena Giorgio Perinetti per parlare proprio di Galloppa. Queste le sue parole: “Daniele è un centrocampista che noi stimiamo, ho letto questa mattina dell’interesse della Fiorentina ma a livello ufficiale non è arrivata nessuna proposta o chiamata, magari ne parleremo in futuro. Una volta centrata la serie A, faremo una riunione e vedremo che strategia delineare perché non è detto che Galloppa non rientri anche nei nostri progetti. In ogni caso, prima della Fiorentina, si dovrà trovare un accordo tra Siena e Parma, poi eventualmente si potrà inserire la Fiorentina. Galloppa per il dopo Montolivo? Queste sono scelte di Corvino, non le commento, anche se posso dire che Galloppa è molto bravo, ha avuto delle difficoltà nell’ultima stagione ma è un giocatore da grande squadra e la Fiorentina lo è”.

[Niccolò Gramigni – Fonte: www.violanews.com]

Articoli correlati