Ecco come ci si salva: 8 finali ai raggi x

Quaranta punti, forse anche trentanove. Questo è quanto dovrà mettere insieme il Cesena nelle ultime otto gare che ancora mancano alla fine del campionato. Otto gare in cui Colucci e compagni dovranno mettere insieme, con gli artigli e con i denti, almeno 9-10 punti.

Nella volata salvezza potrebbero essere inghiottite anche Parma, Samp e Catania ma la cosa più importante, per il Cesena, sarà tenersi alle spalle Brescia e Lecce. Proviamo allora a guardare con la lente di ingrandimento le ultime otto giornate delle tre squadre che, proprio un anno fa, si sfidavano per volata promozione, provando a ipotizzare il cammino-salvezza dei bianconeri.

31° GIORNATA
Cesena-Fiorentina: X

La Fiorentina è in gran forma e vuole riagganciare la volata per l’Europa League. Anche il Cesena attraversa un buon momento e le motivazioni personali degli azzurri Santon e Parolo potrebbero essere un’arma in più.
Brescia-Bologna: 1
Il Bologna gioca (e vince) ormai a mente sgombra. Il Brescia, invece, deve assolutamente vincere per non restare tagliato fuori dalla volata finale.
Lecce-Udinese: 2
L’Udinese è un rullo compressore e il profumo di Champions esalta il potenziale offensivo friulano.
CLASSIFICA: Cesena 30 – Brescia 29 – Lecce 28 – Bari.

32° GIORNATA
Palermo-Cesena: 1

Nel derby contro il Catania, il Palermo potrebbe avere rilanciato il proprio campionato: difficile pronosticare un’impresa del Cesena al Renzo Barbera.
Sampdoria-Lecce: X
La Samp non può perdere se non vuole precipitare nell’incubo ma il Lecce potrebbe comunque strappare un punto prezioso.
Cagliari-Brescia: 2
Gara determinante per il Brescia, che potrebbe superare il Cesena contro un Cagliari ormai salvo.
CLASSIFICA: Brescia 32 – Cesena 30 – Lecce 29 – Bari.

33° GIORNATA
Cesena-Bari: 1

Contro un Bari ormai al disarmo, il Cesena dovrà rilanciare la propria volata.
Lecce-Cagliari: 1
Stesso imperativo anche per il Lecce, anche se il Cagliari sarà un ostacolo ben più complesso del Bari.
Genoa-Brescia: 1
Salvo sorprese, il Genoa sarà ormai fuori dalla volata-Europa League ma non può comunque ancora permettersi di tirare i remi in barca.
CASSIFICA: Cesena 33 – Brescia 32 – Lecce 32 – Bari

34° GIORNATA
Bologna-Cesena: X

Dopo l’umiliazione dell’andata, il Cesena non può permettersi di perdere un altro derby: anche un punto sarebbe pesante.
Brescia-Milan: 2
Sfida proibitiva per il Brescia
Genoa-Lecce: X
Dopo aver ospitato il Brescia, il Genoa si conferma arbitro della volata salvezza.
CASSIFICA: Cesena 34 – Lecce 33 – Brescia 32 – Bari

35° GIORNATA
Cesena-Inter 2

Sfida proibitiva
Samp-Brescia: 1
La Samp potrebbe tirarsi fuori dai guai vincendo questa sfida: occasione irripetibile.
Chievo-Lecce: X
Un Chievo ormai salvo potrebbe lasciare un punto al Lecce.
CLASSIFICA: Cesena 34 – Lecce 34 – Brescia 32 – Bari

36° GIORNATA
Cagliari-Cesena: X

Una vittoria potrebbe essere determinante per il Cesena ma, per non essere troppo ottimisti, ipotizziamo un pareggio.
Brescia-Catania: 1
A tre giornate dal termine, il Catania potrebbe essere già salvo e il Brescia potrebbe riaccendere le proprie speranze.
Lecce-Napoli: 2
A tre giornate dal termine, sia che si parli di scudetto che di Champions, i partenopei avranno sicuramente ancora fame di punti.
CLASSIFICA: Cesena 35 – Brescia 35 – Lecce 34 – Bari

37° GIORNATA
Cesena-Brescia: 1

Sarà caldo, ci sarà il sole, il Manuzzi pieno e il Cesena si giocherà la permanenza in A: impossibile fallire!
Bari-Lecce: 2
Il derby è sempre il derby ma sarebbe azzardato pronosticare un colpo di coda del Bari.
CASSIFICA: Cesena 38 – Lecce 37 – Brescia 35 – Bari

38° GIORNATA
Genoa-Cesena: X

Con una vittoria il Cesena sarebbe salvo: troppo facile!
Brescia-Fiorentina: 1
Perdendo al Manuzzi, il Brescia sarebbe già retrocesso: ipotizziamo comunque un colpo di coda finale.
Lecce-Lazio: X
Il Lecce dovrebbe vincere e sperare che il Cesena non faccia lo stesso. Di fronte avrà però una Lazio tosta che, oltretutto, potrebbe ancora essere in bagarre per la Champions.

CLASSIFICA FINALE: Cesena 39 – Lecce 38 – Brescia 38 – Bari

[Daniele Mazzari – Fonte: www.tuttocesena.it]