Empoli – Atalanta 0-2: decidono Hateboer e Lookman

752

Empoli Atalanta cronaca diretta live risultato in tempo reale

Con una rete per tempo gli orobici ritrovano i tre punti dopo la sconfitta di una settimana fa contro la Lazio. Apre Hateboer nel primo tempo, chiude Lookman a inizio ripresa.

EMPOLI – L’Atalanta si impone per due reti a zero al Castellani di Empoli e ritrova i tre punti dopo la sconfitta maturata la scorsa settimana con la Lazio. A portare in vantaggio gli ospiti è Hateboer che da posizione ravvicinata devia in rete un tiro sbagliato di Lookman. Proprio l’ex Leicester, a inizio ripresa, raddoppia per gli ospiti al termine di un’azione solitaria tirando la sfera nell’angolino con un destro preciso.

Indice

Cronaca della partita con commento in tempo reale

A cura di Emanuele Ignazi

RISULTATO FINALE: EMPOLI - ATALANTA 0-2

90' Finisce qui! Atalanta batte Empoli 2-0

90' 4 minuti di recupero

87' Dentro Zortea e Okoli per Lookman e Maehle

85' Grande parata di Musso sulla conclusione ravvicinata di Marin, sulla respinta Ebuehi ha ribadito in reta ma era in offside.

83' Giallo per Hateboer

77' Dentro Akpa Akpro fuori Bandinelli

75' Altro miracolo di Vicario che salva in uno contro uno su Lookman. Si resta 2-0 a quindici dalla fine

66' Dentro Fazzini fuori Henderson

63' Fuori Hojlund e Ederson per Zapata e Malinovskyi

59' LOOOOKMAN!!!! GRANDE AZIONE PROLUNGATA CHE SI CONCLUTE CON UN DIAGONALE ALL'ANGOLINO BASSO! RADDOPPIO ATALANTA

56' Dentro Cambiaghi fuori Pjaca

55' Dentro Ismajili fuori De Winter, dentro Djimsiti fuori Scalvini

52' Ha iniziato bene questa ripresa l'Empoli che, con un buon ritmo, sta mettendo in difficoltà l'Atalanta

47' Prova la conclusione dalla distanza Marin, palla larga

45' Dentro Walukiewicz fuori Luperto

Inizio secondo tempo

47' Finisce qui il primo tempo!

45' Due minuti di recupero

42' Vicario con i piedi intercetta il rigore!!

39' Rigore per l'Atalanta, colpo di mano di destro sulla punizione di Lookman. Giallo per Destro

37' Giallo per De Winter

35' Chiusura fenomenale di Demiral che salva sul tiro potente e a botta sicura di Ebuehi.

32' HATEBOEEERR!!! TAP-IN RAVVICINATO DOPO UNA AZIONE CONFUSA IN AREA DELL'EMPOLI! ATALANTA IN VANTAGGIO.

26' Prova la conclusione Pasalic dal limite, la sfera viene respinta da De Winter che copre bene la porta di Vicario.

24' Fase bloccata della gara. Nessuna delle due compagini riesce a prevalere sull'altra.

16' Occasione clamorosa per il Ederson che per 3 volte calcia verso la porta e per tre volte non riesce a segnare grazie a un primo intervento di Vicario e due successivi della difesa di casa.

15' Partita molto equilibrata in questi primi 15 minuti. Buon ritmo al Castellani.

9' Intervento decisivo di Vicario che in tuffo toglie la palla dalla disponibilità di Hojlund dopo un cross rasoterra di Lookman.

8' Destro prova a sorprendere Musso con un tocco sotto da posizione defilata dopo un errore di Scalvini. La palla termina la corsa sulla parte alta della rete

5' Prova la conclusione con il mancino Hateboer da appena dentro l'area di rigore, Luperto respinge la conclusione con la testa.

3' Scende sulla fascia destra Destro che prova a mettere la palla in mezzo, bravo Demiral a respingere.

0' Si parte!

INIZIO PRIMO TEMPO

Ore 11.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio benvenuti nella diretta di Empoli - Atalanta

TABELLINO

EMPOLI (4-3-3): Vicario; Ebuehi, De Winter (9'st Ismajili), Luperto (1'st Walukiewicz), Cacace; Henderson (21'st Fazzini), Marin, Bandinelli (32'st Akpa Akpro); Bajrami, Destro, Pjaca (11'st Cambiaghi). A disposizione: Perisan, Ujkani, Stojanovic, Parisi, Degli Innocenti, Haas, Baldanzi, Lammers, Satriano, Ekong. Allenatore: Zanetti.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Scalvini (9'st Djimsiiti); Hateboer, Pasalic, Koopmeiners, Maehle (43'st Zortea); Ederson (20'st Malinovskyi); Lookman (43'st Okoli), Hojlund ( 20'st Zapata). A disposizione: Rossi, Sportiello, Ruggeri, Soppy, Boga. Allenatore: Gasperini.

Reti: 31'pt Hateboer, 14'st Lookman

Ammoniti: De Winter (E), Destro (E), Hateboer (A)

Note: 42'pt Vicario para rigore a Koopmeiners

Recupero: 2'pt, 4'st

I convocati dell’Atalanta

Portieri: Sportiello, Musso, Rossi
Difensori: Okoli, Maehle, Zortea, Ruggeri, Soppy, Demiral, Djimsiti, Hateboer, Toloi
Centrocampisti: Pašalić, Scalvini, Koopmeiners, Malinovskyi, Ederson
Attaccanti: Boga, Lookman, Højlund, Zapata

Le parole di Zanetti alla vigilia

La gara con la Juventus ormai è passata e non la possiamo più cam

biare, quel che possiamo fare è concentrarci su ciò che possiamo fare ora: mi aspetto da tutti una grandissima reazione mentale. L’Atalanta è una grande squadra, lo è da anni e lo è sempre di più, era prima in classifica fino a pochi giorni fa. E’ superfluo parlare di una gestione che ha portato questa realtà a livelli altissimi, cambiano i giocatori ma la resa è sempre la stessa: hanno calciatori di grande talento, con velocità e intensità. L’Atalanta va affrontata come si affrontano le grandi squadre, dobbiamo mettere la gara non solo dal punto vista tecnico ma anche mentale, del cuore di gambe di testa, di preparazione maniacale dal punto di vista tattico: dobbiamo avere tutti i parametri al cento per cento per vincere una partita del genere, lo sappiamo. La cosa più importante è che noi mettiamo in campo quello che sappiamo fare, che ci deve proiettare per le gare sulla carta più giocabili. Su cosa dovremo fare attenzione? L’Atalanta ha cambiato dei calciatori ma analizzandola ho visto sempre la stessa squadra: aggressiva, dinamica, che imposta con duttilità. Per i risultati ottenuti sino ad ora tanto di cappello all’Atalanta, è difficile fargli gol e ha sempre segnato tanto”.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Giovanni Ayroldi della sezione di Mlfetta. Domenico Rocca di Catanzaro e Marcello Rossi di Biella gli assistenti; Manuel Volpi di Arezzo il IV uomo; Marco Guida di Torre Annunziata il Var e Luigi Nasca di Bari l’Avar

Presentazione del match

EMPOLI – Domenica 30 ottobre, allo Stadio “Carlo Castellani”, andrà in scena Empoli – Atalanta, lunch match della dodicesima giornata di Serie A 2022-2023; calcio di inizio alle ore 12.30.   I toscani, dopo aver trovato il primo successo stagionale davanti al proprio pubblico battendo per una rete a zero il Monza, sono letteralmente naufragati all’Allianz Stadium contro la Juventus;  sono dodicesimi in classifica con 11 punti, frutto di due vittorie, cinque pareggi e quattro sconfitte, otto gol fatti e dodici subiti.

Se la squadra di Zanetti é in cerca dei tre punti per tenere lontana la zona retrocessione che, al momento, dista cinque lunghezze, quella di Gasperini, dopo essere incappata nella prima sconfitta stagionale all’Olimpico contro la Lazio, deve ripartire subito per evitare di perdere troppo terreno dalle prime della classe. Gli orobici occupano la quarta posizione con punti, grazie a un percorso di sette partite vinte, tre pareggiate e una perse, sedici reti realizzate e otto incassate. Sfida numero trentuno con un bilancio, nei trenta precedenti giocati, di sei successi azzurri, tredici pareggi e undici affermazioni dei bergamaschi. Parlando delle sole gare disputate al Castellani, quindici, bilancio in perfetto equilibrio con 4 successi per parte e 7 pareggi. L’ultima volta risale al 17 ottobre 2021 quando i nerazzurri si imposero per 1-4 con doppietta di Ilicic, autorete di Viti e gol di Zapata; di Di Francesco la rete degli azzurri.

QUI EMPOLI – Zanetti dovrà ancora rinunciare agli infortunati Tonelli, Ismailj, Grassi e Akpa Apro. Dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-1-2. Tra i pali ci sarà Vicario; davanti a lui sulle corsie laterali Stojanovic e Parisi mentre al centro della difesa troveremo De Winter e Luperto. A centrocampo Haas, Marin e Bandinelli mentre in avanti a supporto di Destro e Satriano, spazio a Baldanzi, al momento preferito a Bajrami e Pjaca.

QUI ATALANTA  – Gasperini, che dovrà rinunciare all’infortunato deRoon e allo squalificato Muriel,  dovrebbe affidarsi modulo al 3-4-2-1 ma potrebbe anche decidere di cambiare qualcosa. In porta andrà Sportiello vista l’indisponibilità di Musso. La difesa sarà formata da Okoli, Demiral e Dijmsiti, che ha completamente smaltito l’infortunio delle scorse settimane. Sulla mediana agiranno Scalvini e Koopmeiners mentre le ali saranno Hateboer e Soppy. A supporto di Lookman e Holjund, ci sarà Ederson.

Le formazioni Ufficiali di Empoli – Atalanta

EMPOLI (4-3-3): Vicario; Ebuehi, De Winter, Luperto, Cacace; Henderson, Marin, Bandinelli; Bajrami, Destro, Pjaca. Allenatore: Zanetti.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Scalvini; Hateboer, Pasalic, Koopmeiners, Maehle; Ederson; Lookman, Hojlund. Allenatore: Gasperini.

Le probabili formazioni di Empoli – Atalanta

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, De Winter, Luperto, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Baldanzi; Destro, Satriano. Allenatore: Zanetti.

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Okoli, Demiral, Djimsiti; Hateboer, Scalvini, Koopmeiners, Soppy; Ederson; Lookman, Højlund. Allenatore: Gasperini.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale. La gara sarà visibile su Sport Calcio (202 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite); in streaming, per i soli abbonati Sky, su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.