Calcio Estonia: notizie sul campionato estone

306

Campionato di calcio estone, aggiornamenti dalle competizioni presenti. La storia della Meistriliiga con le squadre più importanti di Estonia, aneddoti e curiosità

MEISTRILIIGA: calendariorisultaticlassificamarcatori

Il primo campionato nazionale venne organizzato nel 1921, quando l’Estonia era una repubblica indipendente. Successivamente, dal 1945 al 1991 le squadre estoni parteciparono al campionato sovietico di calcio.

Dal 1992 venne organizzato l’attuale campionato che si svolgeva all’interno dell’anno solare: nella prima edizione le quattordici squadre erano divise equamente in due gironi all’italiana: le prime quattro di ciascun gruppo lottavano per il titolo in un altro raggruppamento che le conteneva tutte e otto. Dal campionato successivo il campionato veniva disputato a cavallo di due anni, come in uso in molti campionati europei, ed aveva  la forma di un girone andata e ritorno a dodici squadre.

Nel campionato 1994-95 la forma cambiò ancora: girone all’italiana di otto squadre, le prime sei ne formavano un altro e lottavano per il titolo. Nel 1998 si tornà a disputare il campionato nell’anno solare, che per motivi di tempo vide le otto squadre affrontarsi in un girone andata – ritorno.

Dal campionato successivo il formato diviene quello attuale: girone all’italiana doppio, con le squadre che si affrontano tutte quattro volte, con otto squadre. Dal 2005 ile squadre partecipanti sono dieci, per un totale di trentasei giornate. L’ultima classificata è retrocessa direttamente in Esiliiga, mentre la penultima disputa uno spareggio contro la seconda classificata della Esiliiga per la permanenza in Meistriliiga. La squadra campione di Estonia ha il diritto a partecipare alla UEFA Champions League partendo dal secondo turno preliminare, mentre le squadre classificate al secondo e terzo posto sono ammesse alla UEFA Europa League partendo dal primo turno preliminare.

Sono trentasette le squadre ad aver preso parte alle trenta stagioni della Meistriliiga dal 1992 al 2020. Sempre presente il Flora Tallinn, seguito dal Levadia Tallinn con ventidue partecipazioni al campionato.

Articoli correlati