Feyenoord – Lazio 1-0: biancocelesti in Conference League

1112

Feyenoord Lazio cronaca diretta live risultato in tempo reale

Gimenez decide con una rete nella ripresa. La Lazio retrocede in Conference League in seguito alla contemporanea vittoria del Midtjylland sullo Sturm Graz.

ROTTERDAM – Una rete di Gimenez nella ripresa condanna la Lazio alla Conference League, decisiva la sconfitta dei biancocelesti e la contemporanea vittoria del Midtjylland contro lo Sturm Graz per la retrocessione dei capitolini. La differenza reti condanna la squadra di Sarri che termina terza nel girone dove tutte le compagini terminano a otto punti. Nel finale perde la testa Luka Romero che lascia la squadra in dieci con un doppio giallo nel giro di trenta secondi.

La cronaca con commento minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

RISULTATO Finale: FEYENOORD - LAZIO 1-0

97' Feyenoord batte Lazio 1-0! Lazio in conference League

90' 6 di recupero

80' Dentro Romero fuori Cancellieri

79' Giallo per Cancellieri

76' Giallo per Pedro

72' Palo di Kocku con una conclusione rasoterra dalla distanza.

68' Ci prova Pedro dal vertice dell'area, conclusione deviata in calcio d'angolo.

65' Dentro Vecino e Marcos Antonio fuori Basic e Cataldi

64' GIMENEZ!!! MISCHIA IN AREA CHE PORTA IN VANTAGGIO IL FEYENOORD!

62' Fuori Zaccagni dentro Pedro, fuori Danilo dentro Gimenez

60' Ci prova Szymanski direttamente da calcio di punizione, palla larga che non crea problemi a Provedel

55' Occasione enorme per Felipe Anderson in campo aperto che si allarga e prova con il mancino a incrociare, para Bijlow sul primo palo.

52' Giallo per Zaccagni

50' Passati i primi 5 della ripresa, ritmi interessanti e partita molto intensa.

45' Inizia il secondo tempo: dentro Hartman per Lopez e Marusic per Lazzari

INZIO SECONDO TEMPO

46' finisce il primo tempo

45' 1 di recupero

40' La partita si gioca molto sui lanci lunghi e le seconde palle.

35' Ci prova Danilo dalla distanza con il destro, Patric devia con il ginocchio.

32' Giallo per Lazzari

26' Miracolo di Provedel sulla conclusione dalla distanza di Paixao, il portiere biancoceleste risponde con due mani togliendo la palla dal sette.

24' Grande parata di Bijlow che in uscita cancella la conclusione di Lazzari da dentro l'area piccola.

23' Risponde il Feyenoord con Dilrosun che cerca la porta con il mancino a giro da fuori area, palla fuori non di molto.

21' Cancellieri si divora il vantaggio cestinando da dentro l'area con il mancino dopo una grande azione di Felipe Anderson.

15' E' passato il primo quarto d'ora. 0-0 ancora a Rotterdam.

11' Ritmi non altissimi in questi primi minuti di gioco, ma una grande occasione per parte già.

8' Prova la conclusione dalla distanza con il mancino Basic, palla che si perde sul fondo.

3' Traversa clamorosa di Felipe Anderson che sfrutta un buco difensivo olandese. Ottima risposta del portiere biancorosso che manda la palla sul legno.

2' Prima occasione per Danilo dopo un errore di Patric che ha spalancato il campo all'attacante del Feyennord. La conclusione è strozzata e termina fuori. Che rischio!

0' Si parte!

INIZIO PARTITA

ORE 18.45 qualche minuto di ritardo per la fitta nebbia creata dai fumogeni dei tifosi di casa

Ore 17.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio benvenuti nella diretta di Feyenoord - Lazio

TABELLINO

FEYENOORD (4-2-3-1): Bijlow; Geertruida, Trauner, Lopez (1'st Hartman), Hancko; Timber (45'st Wieffer), Geertruida; Szymanski, Paixao (27'st Walemark), Dilrosun; Danilo (17'st Gimenez). A disposizione: Marciano, Wellenreuther, Pedersen, Bjorkan, Rasmussen, Jahanbakhsh, Benita, Bullaude.  Allenatore: Slot

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari (1'st Marusic), Casale, Patric, Hysaj; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio (20'st Cataldi), Basic (20'st Vecino); Cancellieri (35'st Romero), Felipe Anderson, Zaccagni (17'st Pedro). A disposizione: Maximiano, Magro, Giila, Romagnoli, Radu, Cataldi, Luis Alberto, Romero. Allenatore: Sarri

Reti: 19'st Gimenez

Ammoniti: Lazzari (L), Zaccagni (L), Pedro (L), Cancellieri (L), Patric (L), Gimenez (F), Marusic (L), Provedel (L), Timber (F), Romero (L)

Espulso: 45'st 5' st Romero

Recupero: 1'pt, 6'st

La presentazione del match

ROTTERDAM – Giovedì 3 novembre alle ore 18.45 andrà in scena Feyenoord – Lazio, incontro valevole per la sesta giornata del gruppo F di Europa League 2022/2023. Ultima giornata di un equilibratissimo girone che vede la Lazio di Sarri in testa, ma ancora non sicura del passaggio del turno. I biancocelesti infatti comandano con otto punti, ma per passare direttamente agli ottavi di finale dovranno: o battere il Feyenoord oppure pareggiare con gli olandesi sperando nella vittoria o pareggio del Midtjylland contro lo Sturm Graz. In caso di pareggio tra Lazio e Feyenoord e vittoria dello Sturm Graz sul Midtjylland i capitolini si qualificherebbero come secondi, stessa sorte in caso di sconfitta con meno di due gol di scarto e vittoria o pareggio degli austriaci contro i danesi. La Lazio retrocede in Conference League in tre scenari: sconfitta con il Feyenoord con due o più di scarto e vittoria o pareggio dello Sturm Graz contro il Midtjylland, sconfitta con meno di quattro gol di scarto ma contemporanea vittoria del Midtjylland contro lo Sturm Graz o sconfitta con quattro gol di scarto contro il Feyenoord e contemporanea vittoria dello Sturm con un solo gol di scarto. La Lazio sarebbe invece eliminata in caso di sconfitta con il Feyenoord con cinque o più gol di scarto e il Midtjylland batte lo Sturm con un gol di scarto.

QUI FEYENOORD – Gli olandesi dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. In porta andrà Bijlow, mentre in difesa ci saranno Geertruida, Treuner, Hancko e Lopez. A centrocampo andranno Kocku, Szymanki e Timber, con Jahankabakhsh, Danilo Pereira e Dilrosun a comporre il tridente offensivo.

QUI LAZIO – Classico 4-3-3 per Maurizio Sarri. In porta andrà Provedel, in difesa ci saranno Lazzari, Patric, Romagnoli e Marusic. Cataldi sarà al centro del centrocampo con Vecino e Milinkovic ai suoi lati. Il tridente offensivo sarà formato da Felipe Anderson, Pedro e Zaccagni.

I convocati della Lazio

Portieri: Magro, Maximiano, Provedel.
Difensori: Casale, Gila, Hysaj, Lazzari, Marusic, Patric, Radu, Romagnoli.
Centrocampisti: Basic, Cataldi, Luis Alberto, Marcos Antonio, Milinkovic, Vecino.
Attaccanti: Cancellieri, Felipe Anderson, Pedro, Romero, Zaccagni.

Le formazioni ufficiali di Feyenoord – Lazio

FEYENOORD (4-2-3-1): Bijlow; Geertruida, Trauner, Lopez, Hancko; Timber, Geertruida; Szymanski, Paixao, Dilrosun; Danilo. Allenatore: Slot

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Patric, Hysaj; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Basic; Cancellieri, Felipe Anderson, Zaccagni. Allenatore: Sarri

Le probabili formazioni di Feyenoord – Lazio

FEYENOORD (4-3-3): Bijlow; Geertruida, Trauner, Hancko, Lopez; Timber, Szymanski, Kokcu; Jahankabakhsh, Pereira, Dilrosun. Allenatore: Slot

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Vecino; Felipe Anderson, Cancellieri, Zaccagni. Allenatore: Sarri

STADIO: Stadion Feijenoord

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Feyenoord – Lazio, valevole per la sesta giornata di Europa League sarà visibile in diretta tv su DAZN . Sarà visibile per gli utenti DAZN anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati a una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Gli utenti DAZN che lo preferissero, potranno vedere Feyenoord – Lazio in diretta streaming anche sui dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, e sul proprio personal computer o notebook, in questo caso semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Dopo il fischio finale gli highlights della gara e l’evento integrale saranno a disposizione per la visione on demand. La partita sarà inoltre visibile anche su verrà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno (201 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite)., per gli abbonati Sky, sarà visibile anche in streaming su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.