Ficcadenti: “Il Catania è un modello da seguire”

Il Cesena è a Catania per il secondo scontro diretto della stagione ma anche per “studiare” da vicino una delle più belle rivelazioni degli ultimi anni: tra salvezze sempre più tranquille, bel gioco e colpi di mercato a ripetizione. “Il Catania è una squadra valida, solida e robusta – ha spiegato Ficcadenti in conferenza stampa – che si muove bene sul campo e sul mercato da anni: un esempio per tanti. A Catania ci aspettano, siamo primi in classifica e tutti parlano di noi.

Ma attenzione, ricordiamo sempre che puntiamo alla salvezza, che siamo una matricola. In questi giorni ho lavorato anche su questo aspetto psicologico con i ragazzi. Noi dovremo giocare da Cesena, cercando di proporci con grande umiltà, compatti, coprendoci bene tutti insieme e ripartendo. Da tante parti ho letto che questo primato sarebbe figlio soprattutto della condizione fisica: vero, non solo. Noi abbiamo anche qualità tecniche e morali. Certo, la vetta della classifica è una dimensione che non ci appartiene, lo ritengo però un premio per quello che abbiamo fatto, i sette punti sono meritatissimi”.

[Daniele Mazzari – Fonte: www.tuttocesena.it]