Fidelis Andria – Catania 1-1: Russotto risponde a Risolo

1708

Fidelis Andria Catania cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Fidelis Andria – Catania di mercoledì 2 febbraio 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 21a giornata di Serie C – Girone C

ANDRIA – Allo stadio Degli Ulivi, mercoledì 2 febbraio, alle ore 18:00, si disputerà Fidelis Andria – Catania, match valido per la ventunesima giornata di campionato di Serie C – Girone C. Sarà un match fondamentale per la Fidelis Andria: la squadra pugliese naviga nella zona basse della classifica, a quota 17 punti conquistate in ventidue partite. Bisogna risalire a novembre 2021 per una vittoria dell’Andria: 3-2 contro il Messina fuori casa. Sebbene in una posizione di campionato diversa, anche il Catania è in difficoltà, che non ha ancora vinto un match nel 2022. Negli ultimi quattro match, il Catania ha ottenuto due punti: due pareggi e due sconfitte. A favore del Catania, oltre alla posizione della classifica, c’è anche lo scontro diretto: nella partita d’andata, la squadra catenese vinse 2-0 in casa contro la Fidelis Andria.

Tabellino

FIDELIS ANDRIA: Saracco U., Bubas N. (dal 40′ st Messina A.), Carullo G., Casoli G., Di Piazza M. (dal 16′ st Sorrentino L.), Gaeta D. (dal 16′ st Ortisi P.), Legittimo M., Monterisi I. (dal 28′ st De Marino M.), Riggio C., Risolo A., Urso F. (dal 28′ st Bortoletti M.). A disposizione: Paparesta R., Alcibiade R., Benvenga A., Ciotti P., Cirillo F., Leonetti, Tulli G.

CATANIA: Sala A., Albertini A., Cataldi R., Greco J. (dal 51′ st Izco M.), Lorenzini F., Monteagudo J. C., Moro L. (dal 31′ st Sipos L), Pinto G., Provenzano A. (dal 34′ st Russotto A.), Rosaia G. (dal 31′ st Simonetti P.), Russini S. (dal 32′ st Biondi K.). A disposizione: Stancampiano G., Bianco G., Claiton M., Ercolani L., Piccolo A., Ropolo P.,  Zanchi A.

Reti: 7′ pt Risolo, 10′ st Russotto

Ammonizioni: Moro, Monterisi, Russotto

Formazioni ufficiali

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): Saracco, Legittimo, Riggio, Monterisi; Casoli, Urso, Gaeta, Risolo, Carullo; Bubas, Di Piazza. A disposizione: Paparesta, Benvenga, Messina, De Martino, Ciotti, Tulli, Leonetti, Cirillo, Ortisi, Alcibiade, Sorrentino, Bortoletti. Allenatore: Di Leo

CATANIA (4-4-2): Sala, Albertini, Monteagudo, Lorenzini, Pinto; Greco, Cataldi, Provenzano, Rosaia; Moro, Russini. A disposizione: Stanacampiano, Dos Santos, Ercolani, Russotto, Biondi, Izco, Piccolo, Ropolo, Sipos, Simonetti, Zanchi, Bianco. Allenatore: Baldini

La presentazione del match

QUI FIDELIS ANDRIA – Ginestra opterà di nuovo con una difesa a tre, con Riggio, Alcibiade e Monterisi. Le due punte della formazione pugliese, Di Piazza e Bubas, saranno accompagnati da Risolo, Urso e Bortoletti, con Ciotti e Carullo sulle fasce

QUI CATANIA – Baldini, invece, preferisce affidarsi alla difesa a quattro. A centro di centrocampo ci sarà Provenzano, con Rosaia e Greco al loro fianco. In attacco non può mancare Moro, il capocannoniere del Girone C della Serie con 20 gol all’attivo.

Le probabili formazioni di Fidelis Andria – Catania

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): Saracco; Riggio, Alcibiade, Monterisi; Ciotti, Risolo, Urso, Bortoletti, Carullo; Di Piazza, Bubas. Allenatore: Ciro Ginestra

CATANIA (4-3-3): Sala; Albertini, Claiton Dos Santos, Monteagudo, Ropolo; Rosaia, Provenzano, Greco; Biondi, Moro, Russini. Allenatore: Francesco Baldini

Dove vederla in TV ed in streaming

La partita Fidelis Andria – Catania, valida per la giornata 21 del campionato di Serie C – Girone C, sarà visibile in diretta tv su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.

L’arbitro di Fidelis Andria – Catania

L’arbitro di Fidelis Andria – Catania, match valido della ventunesima giornata di campionato di Serie C – Girone C, sarà Davide Di Marco di Ciampino. I due assistenti saranno Antonio D’Angelo di Perugia e Matteo Pressato di Latina; il quarto uomo disegnato sarà Enrico Gigliotti di Cosenza.