Fiorentina – Galatasaray 1-2: successo dei turchi

2254

Fiorentina Galatasaray cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Fiorentina – Galatasaray di Domenica 31 luglio 2022 in diretta: nel primo tempo le reti di Akturkoglu e Akbaba, accorcia Sottil nella ripresa

GRODIG – Domenica 31 luglio,  all’Untersberg Arena di Grödig, in Austria, la Fiorentina affronterà il Galatasaray in un’amichevole di lusso; calcio di inizio alle ore 17. Un test impegnativo per la squadra di Italiano in vista dell’esordio in campionato, in programma per domenica 14 agosto alle ore 18.30 al Franchi contro la neopromossa Cremonese, e del turno preliminare di Conference League del 18 e 25 agosto. Finora i viola hanno rifilato un 7-1 al Real Vicenza , un 4-1 al Trento e un 4-0 alla Triestina. Dal canto suo il Galatasaray si appresta a debuttare nella Super Lig turca il 7 agosto sul campo dell’Antalyaspor; nell’ultimo campionato si é piazzato soltanto al tredicesimo posto; recentemente ha pareggiato 1-1 contro la Salernitana. Sono due i precedenti trea le due compagini, entrambi nel periodo estivo, con bilancio di una vittoria per parte.

Tabellino

FIORENTINA (ITA): Terracciano P., Amrabat S. (dal 28′ st Mandragora R.), Benassi M. (dal 27′ st Dodo), Biraghi C., Bonaventura G., Cabral A. (dal 27′ st Jovic L.), Gonzalez N. (dal 44′ st Kouame C.), Igor, Maleh Y. (dal 27′ st Duncan A.), Martinez Quarta L., Sottil R. (dal 39′ st Saponara R.). A disposizione: Cerofolini M., Gollini P., Rosati A., Bianco A., Dodo, Duncan A., Favasuli C., Ikone J., Jovic L., Kouame C., Mandragora R., Milenkovic N., Nastasic M., Saponara R., Terzic A., Venuti L., Zurkowski S. Allenatore: Italiano V..

GALATASARAY (TUR): Muslera F., Akbaba E. (dal 18′ st Caglayan O.), Akgun Y. (dal 18′ st Yilmaz B.), Akturkoglu K. (dal 18′ st Luyindama C.), Bardakci A. (dal 18′ st Kilinc E.), Dubois L., Kutlu B. (dal 34′ st Akman H.), Nelsson V. (dal 34′ st Baltaci M.), Oliveira S. (dal 18′ st Antalyali T.), Seferovic H. (dal 18′ st Gomis B.), van Aanholt P. (dal 34′ st Karatas K.). A disposizione: Kocuk O., Akman H., Antalyali T., Baltaci M., Bayram O., Caglayan O., Cicaldau A., Elabdellaoui O., Gomis B., Karatas K., Kilinc E., Luyindama C., Yilmaz B. Allenatore: Buruk O..

Reti: al 27′ st Sottil R. (Fiorentina (Ita)) al 5′ pt Akturkoglu K. (Galatasaray (Tur)), al 42′ pt Akbaba E. (Galatasaray (Tur)).

Ammonizioni: al 4′ st Cabral A. (Fiorentina (Ita)), al 24′ st Gonzalez N. (Fiorentina (Ita)), al 44′ st Dodo (Fiorentina (Ita)) al 37′ pt Muslera F. (Galatasaray (Tur)), al 41′ pt Oliveira S. (Galatasaray (Tur)), al 1′ st Elabdellaoui O. (Galatasaray (Tur)), al 23′ st Kutlu B. (Galatasaray (Tur)).

Presentazione del match

QUI FIORENTINA –  Italiano dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Gollini in porta e difesa composta al centro da Milenkovic e Igor e sulle fasce da Dodoe Biraghi. A centrocampo Bonaventura, Anrabat e Duncan. Tridente offensivo formato da Ikoné, Jovic eNico Gonzalez.

QUI GALATASARAY – Il Galatasaray potrebbe scendere in campo con il modulo 4-2-3-1 con Sen in porta e con van Aanholt, Bardakci, Nelsson e Nelsson a formare il blocco difensivo. In mediana Cicaldau e Ylmaz. Unica punta Mohamed davanti ai trequartisti Akturkoglu, Akbaba e Akgün.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Galatasaray

FIORENTINA (4-3-3): Gollini; Dodo, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Duncan, Nico Gonzalez, Jovic, Ikoné. Allenatore: Italiano.

GALATASARAY (4-2-3-1): Sen, van Aanholt, Bardakci, Nelsson, Yilmaz, Cicaldau, Kutlu, Akturkoglu, Akbaba, Akgün, Mohamed. Allenatore: Franciszek Smuda.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su DAZN. Gli abbonati DAZN potranno seguire la gara da PC, tablet e smartphone sul sito di DAZN. e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La sfida sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.