Fiorentina-Livorno: precedenti e curiosità

logo-fiorentinaLivorno – Ritorna a distanza di quattro anni il derby toscano tra Fiorentina e Livorno. Le due squadre si sono incrociate al Franchi nel torneo 2009/10. Allora la gara terminò 2-1 per i viola. Alla rete siglata da Rivas al 36′ risposero Vargas al 62′ e Gilardino al 78′ che ribaltarono il risultato in favore dei viola. Negli 83 campionati a girone unico fino ad oggi disputati Fiorentina e Livorno si è giocata in 16 occasioni in campionato ed un volta in Coppa Italia. In campionato sono 10 i successi per i padroni di casa contro 2 degli amaranto (4 i pareggi). Vantaggio dei fiorentini anche nel conto dei gol: 31-20 in favore della Fiorentina. Come già scritto l’ultimo successo della Fiorentina risale al 21 febbraio 2010.

L’ultimo pareggio a Firenze fra le due squadre risale al 14 novembre 2004 quando, in serie A, fu 1-1. Viola avanti 1-0, in virtù della rete realizzata da Riganò al 71′, si vedero raggiungere dalla compagine amaranto a segno con Cristiano Lucarelli al 77′. L’ultima vittoria del Livorno in riva all’Arno risale addirittura al campionato 1937/38, datata 19 dicembre 1937: i labronici si imposero 2-1. Decisive le reti di Pomponi e Capaccioli mentre il gol di Traversa su rigore permise ai gigliati di accorciare le distanze. A livello di Coppa Italia c’è un confronto tra Fiorentina-Livorno. Il 2 settembre 1987 le due squadre si trovarono nel girone 5 dell’edizione 1987/88 e la Fiorentina prevalse per 2-1 grazie alle reti di Baggio e Diaz mentre per gli amaranto segnò Igor Protti.

[Carlo Pannocchia – Fonte: www.amaranta.it]