Fiorentina – Milan 2-3: i rossoneri soffrono ma portano a casa 3 punti

1697

Fiorentina Milan cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Fiorentina – Milan del 21 marzo 2021 in diretta: la squadra di Pioli la spunta alla fine di una gara equilibrata con più ribaltamenti di risultato

La cronaca con commento minuto per minuto

FIORENTINA-MILAN IN DIRETTA 2-3 RISultato finale

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento di serata a tutti

SECONDO TEMPO

49' finisce qui al Franchi. Il Milan supera un'ottima Fiorentina col risultato di 2-3

46' ammonito Meite, appena entrato, per aver perso tempo

45' intanto inizia il recupero: 4 minuti ancora da giocare

44' nel Milan fuori Calhanoglu e dentro Meitè

44' ammonito Kouame per intervento falloso

42' palla interessante messa in mezzo da Ibrahimovic, Venuti la allontana dall'area

41' sinistro di Bonventura con palla che finisce sopra l'incrocio dei pali!

37' Fiorentina sempre in attacco in queste battute finali della gara ma senza creare mai occasioni veramente pericolose

33' cambio nella Fiorentina: Kuoame prende il posto di Martinez Quarta mente Callejon sostituisce Pulgar

33' doppio cambio nel Milan: dentro Gabbia al posto di Diaz

31' punizione in favore della Fiorentina da buona posizione. La batte Pulgar ma Kyaer libera di testa

27' VANTAGGIO MILAN!! CALHANOGLU, SU ASSIST DI KESSIE, CINCLUDE RASOTERRA TROVANDO L'ANGOLINO BASSO ALLA SINISTRA DI TERRACCIANO

25' cambio nella Fiorentina: dentro Venuti al posto di Castrovilli

23' sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Calhanoglu, Terracciano coi pugni allontana il pallone

22' Diaz serve Hernandez sul primo palo, ma il francese nnon inquadra lo specchio della porta

20' tiro cross di Ibrahimovic che finisce a lato della porta difesa da Terracciano

18' sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Calhanoglu, la difesa viola allontana la palla

16' traversone di Milenkovic, pallone allontanato da Hernandes. Sugli sviluppi dell'azione c'é un contatto in area tra Diaz e Cacere ma per l'arbitro é tutto regolare

13' doppio cambio nel Milan: Bennacer per Tonali e Castillejo per Saelemakers

11' PAREGGIO MILAN!!! SUGLI SVILUPPI DEL SECONDO CORNER, DI SCHIENA DIAZ SPINGE LA PALLA VERSO LA PORTA E KYAER LA DEVIA IN RETE 

10' deviazione di Pulgar in corner. Sugli sviluppo del corner Terracciano mette la palla in corner dalla parte opposta

8' destro di Vlahovic, serie di rimpalli e alla fine la palla termina in calcio d'angolo

8' traversone di Diaz sul secondo palo per Ibrahimovic ma c'é l'anticipo di Pezzella, che allontana la palla

7' adesso si attende la reazione del Milan

6' FIORENTINA IN VANTAGGIO!! CROSS RASOTERRA DI EYSSERIC, VLAHOVIC STOPPA LA PALLA E ASPETTA MOLTO LUCIDAMENTE  L'ARRIVO DI RIBERY, CHE TRAFIGGE DONNARUMMA!!

3' Diaz allarga per Ibra ma il passaggio é poco convinto e la palla termina in fallo laterale

2' batte la punizione Eyserric, Dalot allontana la palla di testa

1' intervento falloso ai danni di Ribery: cartellino giallo per Dalot

1' si riparte, senza cambi

PRIMO TEMPO

47' finisce qui il primo tempo. Le squadre vannonegli spogliatoi sul risultato di 0-0

44' saranno due i minuti di recupero

43' si riparte da un calcio d'angolo in favore della Fiorentina con Kjaer che allontana la palla

43' nella Viola dentro Terracciano al posto di Dragowski

42' l'arbitro si accerta delle condizioni del portiere polacco consentendo a Terracciano di ultimare il riscaldamento

41' Dragowski a terra infortunato, si scalda Terracciano

41' ammonito Calhanoglu per proteste dopo che l'arbitro aveva fischiato un fallo di mano

40' bella giocata di Calhanoglu che prova il tiro dal limite della'area: la palla finisce fuori di pochissimo!

38' traversone di Ribery per Vlahovic ma arriva Kjaer e allontana la palla

35' Hernandez mette la palla in mezzo: ci vogliono tre uomini per fermarlo mettendo la palla in cornerm sul cui sviluppi il sinistro di Hernandez termina sul fondo!

34' Travesrsa di Ibrahimovic, c esi era trovato a tu per tu con Dragowski ben servito da Calhanolgu!

29' ancora un angolo per la Fiornetina. Lo batte corto Ribery e sugli sviluppi c'é ilcolpo di tacco al volo di Pezzella che colpisce la traversa! iorentina vicinissima al vantaggio

27' intervento falloso su Castrovilli. Punizione per la Viola da posizione simile a quella da cui é scaturito il gol. Batte ancora Pulgar ma questa volta Ibrahimovic mette in corner. Sugli sviluppi del corner Vlaohvic colipsce il PALO! la palla torna in campo ma Milenkovic non riesce a tirare in porta!

25' ad avere la peggio era stato Ribery ma ora il gioco può riprendere

24' cross di Eysseric ma Tomori alontana la palla. Intanto il gioco si ferma perche a centrocampo si sono scontrati due giocatori

21' Il Milan sempre avanti in questa fase di gioco ma non riesce ai ad entrare in area perché la Viola difende bene

19' Pulgar non segnava dal febbraio 2020, e come oggi, realizzò contro il Milan

17' PAREGGIO FIORENTINA! PULGAR BATTE UN APUNIZIONEIN MANIERA POTENTE E INFILA LA PALLA NELL?ANGOLINO: NULLA PUO' DONNARUMMA!

15' calcio d'angolo battuto da Eysseric; sulla respinta corta della difesa rossonera, Bonaventura prova la conclusione dal limite dell'area mandando la palla largamente oltre la traversa.

14' Vlahovic allarga per Castrovilli che pero, pressato da due avversari, perde la palla

11' cross di Dalot ma il portoghese colpisce la palla come peggio non avrebbe potuto e questa termina sul fondo

10' Eysseric cerca in profondità Vlahovic. L'ide era buona ma la palla non passa

9' MILAN IN VANTAGGIO!!! IBRAHIMOVIC!  LANCIO LUNGO DI KJAER PER IBRHAIMOVIC, CHE CONTROLLA LA PALLA E SPIAZZA DRAGOWSKI

8' Calhanoglu, dopo la sponda di Ibrahimovic al limite dell'area, prova la conclusione. Milenkovic respinge il tentativo!

6' suggerimento di Tonali per Calhanoglu che viene anticipato in angolo. Arriva cosi anche il primo corner per il Milan, sul cui sviluppo Diaz non ci crede e si fa recuperare la palla

4' battuto il secondo corner. Il pallone era per Martinez Quarto, che pero viene anticipato da Tomoti che allontana la palla

3' Ribery guadagna il primo corner della partita. Sugli sviluppi del calcio d'angolo, palla sul scondo palo e salvataggio sulla linea di Tomori! Ancora corner!

2' intervento falloso di Calhanoglu ai danni di Ribery. Punizione per la Fiorentina da posizione pericolosa. Batte Eysseric sul seocndo palo, pallone messo fuori da Hernandez

1' partiti! primo pallone giocato dalla squadra rossonera

Un cordiale buonasera a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogn emozione di Fiorentina-Milan

FIORENTINA (4-4-2): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta (dal 33' st Kouamé); Eysseric, Pulgar (dal 33' st Callejon), Castrovilli, Bonaventura; Ribery, Vlahovic. A disposizione: Rosati, Terracciano, Barreca, Biraghi, Malcuit, Venuti, Montiel, Maxi Olivera, Borja Valero, Amrabat, Callejon, Kouame Allenatore: Prandelli

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali (dal 13' st Bennacer), Kessiè; Saelemaekers (dal 13' st Castillejo), Calhanoglu (dal 44' st Meite), Brahim Diaz (dal 33' st Gabbia); Ibrahimovic. A disposizione: A. Donnarumma, Tatarusanu, Gabbia, Kalulu, Stanga, Bennacer, Castillejo, Hauge, Krunic, Meite, Tonin. Allenatore: Pioli

Reti: al 9' Ibrahimovic, al 17' Pulgar, al 6' st Ribery, al 17' st Diaz, al 27' st Calhanoglu

Ammonizioni: Calhanoglu, Dalot, Kouame, Meite

Recupero: 2' nel primo tempo e 4' nella ripresa

Le parole di Prandelli e Pioli

Pioli: “Sono due termini che mi piacciono molto. E’ stato un dispiacere forte ma siamo usciti dall’eliminazioni ancora più consapevoli delle nostre qualità. Ma anche che in certi livelli i particolari fanno la differenza, e nelle due aree di rigori siamo stato meno qualitativi. Zlatan ha sfruttato il minutaggio di giovedì, domani partirà dal primo minuto. Non sappiamo quanto potrà reggere ma la sua presenza è importante. Le parole di Zlatan mi sono piaciute tantissimo. Non poteva dire altro. Noi dobbiamo puntare il massimo, mancano 11 giornate, siamo lì in piena lotta e dobbiamo provare a vincerle tutte, giocando al massimo ogni gara. Probabilmente domani sarà la gara più complicata, sia per la bravura degli avversari sia perché veniamo da un periodo dispendioso ma non ci interessa. Dopo la sosta sono sicuro che andremo forte. Gli infortuni ono stati troppi, ci sono delle giustificazioni, in altri casi qualcosina ci è sfuggito. In altri casi parliamo di giocatori che hanno comunque avuto infortuni muscolari, non siamo soddisfatti di questi numeri e ci stiamo lavorando. Mettiamo in conto anche il Covid e tante partite. Abbiamo recuperato Ibra e Bennacer, che ho visto bene”.

La presentazione del match

FIRENZE – Nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 21 marzo, alle ore 18 andrà in scena Fiorentina – Milan, incontro valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021.

Da una parte c’è la squadra Viola che viene dall’ottimo successo esterno contro il Benevento ed in classifica occupa la quattordicesima posizione, in coabitazione con lo Spezia, con 29 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Pioli che è reduce dall’eliminazione dagli ottavi di Europa League per mano del Manchester United. In campionato i rossoneri vengono dalla sconfitta casalinga contro il Napoli ed in classifica occupano la seconda posizione con 56 punti, -9 dall’Inter e +1 sulla Juventus che, però, ha una gara da recuperare.

Sono ben 161 i precedenti tra Fiorentina e Milan con il bilancio nettamente a favore dei rossoneri che hanno vinto per 73 volte contro i 44 successi della Viola, 44 sono anche i pareggi. Nelle ultime venti partite tra le due squadre sono sette i successi per la Fiorentina sei per i rossoneri. La Fiorentina non batte il Milan nel girone di ritorno da marzo 2015, da allora quattro vittorie per il diavolo ed un pareggio. Nelle ultime quattro sfide al Franchi, tra di queste sono finite in parità. La sfida del Franchi verrà diretta dal signor Guida della sezione di Torre Annunziata.

QUI FIORENTINA – Prandelli dovrebbe cambiare modulo mandando in campo i suoi col 4-4-2 con Dragowski in porta, pacchetto difensivo composto da Milenkovic e Pezzella nel mezzo mentre sulle corsie esterne spazio a Caceres e Martinez Quarta. A centrocampo Pulgar in cabina di regia con Castrovilli mentre sulle fasce laterali spazio a Bonaventura e Eysseric. In attacco tandem offensivo composto da Ribery e Vlahovic.

QUI MILAN – Soliti problemi di formazione per Pioli che dovrebbe schierare la sua squadra col 4-2-3-1 con Donnarumma tra i pali, pacchetto difensivo composto da Dalot e Theo Hernandez sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Kjaer e Tomori. A centrocampo Tonali e Kessié in cabina di regia mentre davanti spazio a Saelemaekers, Calhanoglu e Brahim Diaz alle spalle di Ibrahimovic.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Milan

FIORENTINA (4-4-2): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Ger. Pezzella, Martínez Quarta; Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Eysseric; Ribery, Vlahovic. Allenatore: Prandelli

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli

STADIO: Artemio Franchi

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Fiorentina – Milan, valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su  Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). La sfida sarà visibile anche in diretta streaming, mediante Sky Go, su dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, e sul proprio personal computer o notebook, anche semplicemente collegandosi al sito ufficiale della piattaforma. In alternativa sarà possibile seguire Fiorentina – Milan in diretta streaming su NOW, il servizio live e on demand di Sky, che offre la visione di diversi eventi sportivi, fra cui le partite della Serie A, a coloro che acquistano uno dei pacchetti proposti.

Articoli correlati