Fiorentina – Napoli 0-2: decidono due gol nella ripresa

2955

Fiorentina Napoli cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Fiorentina – Napoli del 16 maggio 2021 in diretta: dopo un primo tempo sofferto la squadra di Gattuso sfrutta gli spazi concessi per colpire prima con Insigne quindi con Zielinski con al complicità di Venuti

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: FIORENTINA-NAPOLI 0-2

SECONDO TEMPO

49' è finita! Il Napoli supera 2-0 la Fiorentina. Prova di personalità della squadra di Gattuso che conquista il provvisorio terzo posto in classifica. Le marcature arrivano nella ripresa dopo un primo tempo giocato un pò nervosamente: primo gol di Insigne quindi il raddoppio di Zielinski con palla deviata da Venuti. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento ai prossimi live sempre in nostra compagnia

48' possesso palla del Napoli che vede vicino il traguardo

45' punizione conquistata dal fondo da Vlahovic, ultimo a mollare. Traiettoria troppo lunga di Pulgar, palla che termina sul fondo, imprendibile per tutti

44' 4 minuti di recupero

43' lancio in area verso il secondo palo un pò troppo lungo di Pulgar per Vlahovic che non può arrivarci

40' Napoli che resta in zona d'attacco con un attento possesso palla, non allenta il pressing la viola che ha giocato con molta determinazione

39' sostituzione con Oisemhen che lascia il campo per Petagna

38' lascia il campo Ribery, al suo posto Koamé

34' giallo per Pezzella intervenuto su Oismhen in ritardo, il giocatore diffidato salterà l'ultima giornata di campionato. Qualche problema per la spalla del giocatore nella ricaduta: punizione di Insigne leggermente deviata dalla testa di Milenkovic a superare di poco la traversa! Nulla di fatto sull'angolo con la viola che con Ribery e Eysseric ha provato una ripartenza, buona copertura del Napoli

33' Bakayoko sulla sinistra arriva quasi sul fondo, cross per Oismhen intercettato e comoda presa dal portiere

32' angolo dalla destra, palla verso il secondo palo dove Pezzella colpisce di testa a lato

32' in campo l'ex Callejon per Bonaventura

31' entrano Lozano e Mertens per Politano e Zielinski

30' corner per la Fiorentina dalla sinistra d'attacco, Meret di pugni anticipa Milenkovic

28' punizione all'altezza della bandierina conquistata da Zielinski, fallo di Caceres. Politano sulla battuta verso il secondo palo dove Bakayoko prova a fare sponda ma si chiude la difesa

25' prova l'inserimento centrale Vlahovic chiuso ai 25 metri da Manolas. Nell'occasione il giocatore poteva optare per allargare il gioco

23' giallo a Contini dalla panchina per eccesso di esultanza

22' ZIELINSKIII!!! RADDOOPPIO DEL NAPOLI!!! Grande apertura di Osimhen sulla trequarti per Insigne, sponda per il compagno preciso a colpire sulla sua sinistra! Palla che ha incontrato una deviazione di Venuti

21' in campo Eysseric per Castrovilli e Igor per Biraghi

18' palo di Insigne! Azione tutta di prima con Ruiz per Zielinski, tacco smarcante per il compagno che centra il legno alla destra di Terracciano

16' bella giocata di Bakayoko, trattenuto per la maglietta da Castrovilli, giallo inevitabile

15' sponda di Ribery per Bonaventura che calcia di prima intenzione ma troppo centrale per impensierire Meret

12' grande azione di Ribery in area del Napoli, chiuso nel momento della conclusione

9' sul dischetto va Insigne parata di Terracciano a terra ma sulla respinta lo stesso attaccante ribadisce in rete! NAPOLI in vantaggio! Conclusione bassa sulla destra del portiere bravo a deviare ma con il mancino conclusione vincente sulla destra

7' ATTENZIONE VAR in corso per l'intervento in area su Rrahmani di Milenkovic, l'arbitro va a vedere l'azione e assegna il rigore! Rosso diretto per Dragowski che protestava dalla panchina

6' conclusione sul primo palo con il mancino di Politano, ci mette i pugni Terracciano quindi il Napoli conquista l'angolo: cross lungo di Zielinski con Rrahmani che non ci arriva sul contrasto di Milenkovic che gli tiene un pò la maglia. Ripartenza di Ribery che salta Hysaj, giallo per lui

4' giallo a Caceres per proteste

3' punizione conquistata da Zielinski, intervento rischioso di Ribery già gravato dal giallo

si riparte con il calcio d'avvio questa volta per la Fiorentina

squadre nuovamente in campo per il secondo tempo, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo sullo 0-0 di partenza. Buona partenza del Napoli che ha provato a imporre il suo gioco ma ha trovato contro una Fiorentina molto battagliera che ha coperto bene a tutto campo. Con il passare dei minuti è apparsa più nervosa la squadra di Gattuso che ha cercato più volte di andare in profondità ma senza la dovuta precisione. Vi aspettiamo fra pochi minuti per seguire il secondo tempo dell'incontro

45' si riprende a giocare, nessun problema per Ruiz

44' 1 minuto di recupero

43' cartellino giallo per Ribery intervenuto da dietro su Fabian Ruiz. Necessario l'ingresso in campo dello staff medico

40' grande duello tra Bonaventura e Hysaj con quest'ultimo molto bravo a riprendersi il pallone

39' lungo lancio da centrocampo per Osimhen, anticipato quasi al limite dell'area dal portiere

37' cross dalla destra di Zielinski per Insigne che non ci arriva libero in area

35' fischiato fallo in attacco a Vlahovic

31' cartellino giallo per Milenkovic che al limite dell'area ha intercettato il pallone con il braccio: batte Insigne, palla che supera la battiera e si stampa sulla traversa alla destra di Terracciano!

30' contropiede della Fiorentina con Ribery che non trovando un compagno libero lascia partire un rasoterra un pò fiacco che non spaventa Meret

28' chiusura di Hysaj su Venuti, angolo per la Fiorentina, il primo del match: traversone molto lungo per Caceres che colpisce ma non è preciso di testa

27' si alza la bandierina del fuorigioco per Osimhen e linea difensiva fino a centrocampo

26' ci prova dalla distanza Bakayoko ma conclusione sbilenca che non inquadra lo specchio della porta

25' palla persa da Ribery sulla trequarti difensiva, traversone in area con palla deviata in angolo con Osimhen in agguato: pennella Zielinski per Rrahmani, un passaggio per Terracciano

23' sponda di Zielinski per Osimhen che prova ad attaccare la profondità ma viene anticipato da Terracciano

21' primo giallo del match per Rrahmani che commette fallo su Ribery quasi al limite dell'area: punizione battuta da Biraghi, più forza che precisione e sfera che sorvola la traversa alla sinistra di Meret

19' bello scambio sulla destra del Napoli con Zielinski bravo a conquistare un angolo: sbuca di testa Bakayoko, questa volta in posizione più centrale e palla sopra la traversa

16' prova l'azione ragionata la viola che guadagna metri con Biraghi, interessante il suo duello con Di Lorenzo. Palla di Venuti che ha provato a fare sponda su cross dalla sinistra ma Castrovilli arriva in ritardo per concludere sotto porta

14' buona copertura di Caceres sul fondo nei confronti di Zielinski che invano ha provato a disorientarlo con delle finte

13' rete annullata a Vlahovic, bella incornata in area sul cross dalla sinistra ma partito in posizione di fuorigioco

12' bolide di Zielinski con una conclusione al limite a giro un pò centrale, ci mette i pugni Terracciano che blocca anche il secondo tentativo di Ruiz dalla distanza. Nell'occasione bello spunto di Osimhen sulla sinistra

11' molto agonismo a centrocampo con Ribery che si batte come un leone a difesa del pallone

10' molto nervoso Osimhen per un fallo contro assegnato, il giocatore, diffidato devi evitare un giallo per non saltare l'ultima di campionato

7' lungo lancio per Osimhen che in area crossa basso sull'altro lato per Politano, interviene ancora Pezzella a evitare che il pallone potesse arrivare sui piedi di Zielinski: palla bassa sul primo palo con Caceres attento ad allontanare

6' progressione in area di Osimhen ma si allunga la sfera e Pezzella bravo a coprire la sfera e a conquistare una punizione. Dall'altra parte Ribery sfida Di Lorenzo sulla trequarti e conquista una punizione: batte Pulgar per lo stacco di Milenkovic, blocca senza problemi Meret

4' palla persa da Pulgar a centrocampo anticipato da Bakayoko, nuovo possesso Napoli

2' bello spunto di Politano al limite dell'area all'altezza del fondo, Caceres costretto al fallo e punizione interessante. Sulla palla c'è Zielinski, palla sul secondo palo su Bakayoko ma colpo di testa largo

1' chiusura di Pezzella su Osimhen servito in profondità, c'è il primo angolo: sugli sviluppi attenta la difesa

partiti! Calcio d'avvio battuto dal Napoli oggi nella tradizionale maglia azzurra e Fiorentina in quella viola

Ci siamo! Le due squadre fanno il loro ingresso in campo. Viola che vogliono onorare l'impegno con la salvezza già conquistata, Azzurri che possono fallire questo appuntamento così importante

Le squadre hanno ultimato il riscaldamento e si preparano all'ingresso in campo

Un saluto e una buona domenica a tutti i nostri amici lettori di Calciomagazine. Il lunch match di questa giornata è Fiorentina - Napoli e siamo pronti a raccontarvela in diretta. Iachini inserisce tra i pali Terracciano (solo panchina per Dragowski recuperato in extremis), conferma la linea a tre con Milenkovic, Pezzella e Caceres mentre a centrocampo spazio a Pulgar con Ribery ad affiancare Vlahovic dopo il turno dove è rimasto a riposo in panchina. Gattuso conferma la formazione della vigilia preferendo Politano a Lozano mentre in avanti sempre più imprescindibile la presenza di Osimhen in ottimo stato di forma.

TABELLINO

FIORENTINA (3-5-2): Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Bonaventura (dal 32' st Callejon), Pulgar, Castrovilli (dal 21' st Eysseric), Biraghi (dal 21' st Igor); Ribery (dal 38' st Kouamé), Vlahovic. A disposizione: Dragowski, Ricco, Caceres, Olivera, Malcuit, Martinez Quarta, Montiel, Borja Valero, Kokorin. Allenatore: Iachini

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Manolas, Hysaj; Bakayoko, Fabian Ruiz; Politano (dal 31' st Lozano), Zielinski (dal 31' st Mertens), Insigne; Osimhen (dal 39' st Petagna). A disposizione: Ospina, Contini, Mario Rui, Costanzo, Zedadka, Demme, Elmas, Labriola, D'Agostino. Allenatore: Gattuso

Reti: al 10' st Insigne, al 22' st Venuti (autorete)

Ammonizioni: Milenkovic, Ribery, Caceres, Castrovilli, Rrahmani, Hysaj, Contini

Espulso: Dragowski al 7' st rosso diretto per proteste

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

NOTA: Milenkovic ha causato un rigore, Terracciano respinge un rigore di Insigne

Le parole di Iachini

“Per come sono io, le parole del presidente si ascoltano e non si commentano. Il fatto che abbia detto determinate cose non può che farmi piacere, viste le difficoltà che abbiamo incontrato. Sono parole che fanno capire quante difficoltà ci sono state. Sono stato chiamato per superare momenti difficili. L’anno scorso siamo arrivati al decimo posto, quest’anno abbiamo spezzettato il lavoro. Le parole del presidente dimostrano la sua sincerità. Lo ringrazio, vado avanti col mio lavoro, con la consapevolezza di aver dato una mano alla mia Fiorentina. Sono tornato, in un momento così delicato, perché non me la sono sentita di lasciare da soli i ragazzi. Ho cercato di dare il mio contributo, mi ha fatto felice. Il Napoli è una squadra pericolosissima, con Rino ho un ottimo rapporto. Sta facendo benissimo a Napoli. Sta giocando alla grande e segna tanti gol, vuol dire che è in un ottimo mento. Servirà una grande partita da parte nostra. Hanno anche un giorno in più di recupero. Il calcio è un gioco per chi lo guarda. Per gli altri è un lavoro. Le prime partite Gasperini faceva malissimo, se non sbaglio zero punti. Molti allenatori ci mettono tante partite prima di ingranare. Se l’Atalanta avesse esonerato Gasp probabilmente adesso non sarebbe dove è. Nelle mie prime sette giornate potevamo fare qualcosa di più ma serviva più tempo prima di vedere buoni risultati”.

La presentazione del match

FIRENZE – Domenica 16 maggio, alle ore 12.30 andrà in scena Fiorentina – Napoli, incontro valevole per la trentasettesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. Da una parte c’è la squadra di Iachini che ha centrato matematicamente la salvezza pareggiando a Cagliari ed in classifica occupa la tredicesima posizione, insieme al Genoa, con 39 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Gattuso che viene dal netto successo casalingo contro l’Udinese ed in classifica occupa il quinto posto con 73 punti, -5 dall’Atalanta (già qualificata alla prossima Champions League) e -2 da Milan e Juventus. La sfida verrà diretta dal signor Abisso della sezione di Palermo.

QUI FIORENTINA – La Viola dovrebbe scendere in campo col classico 3-5-2 con Terracciano in porta, pacchetto difensivo composto da Milenkovic, Pezzella e Caceres. A centrocampo Pulgar in cabina di regia con Bonaventura e Castrovilli mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Venuti e Biraghi. In attacco tandem offensivo composto da Ribery e Vlahovic.

QUI NAPOLI – Gattuso dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Meret tra i pali, reparto arretrato composto da Di Lorenzo e Hysaj sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Rrahmani e Manolas. A centrocampo Bakayoko e Fabian Ruiz in cabina di regia mentre davanti spazio a Politano, Zielinski e Insigne alle spalle di Osimhen.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Napoli

FIORENTINA (3-5-2): Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic. Allenatore: Iachini

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Manolas, Hysaj; Bakayoko, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. Allenatore: Gattuso

STADIO: Artemio Franchi

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Fiorentina – Napoli, valevole per la trentasettesima giornata di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN.  La sfida sarà visibile per i suoi clienti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o PlayStation 4 o 5, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La partita sarà inoltre disponibile alla visione sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno anche seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q. Tifosi e appassionati, mediante DAZN, potranno vedere Fiorentina – Napoli in diretta streaming anche sul proprio pc o notebook e su dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Nel primo caso basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma, nel secondo occorrerà invece scaricare precedentemente la app e in seguito avviarla e selezionare la gara dal palinsesto. Al termine del confronto, gli highlights e l’evento integrale saranno messi a disposizione degli utenti per la visione in modalità on demand.

Articoli correlati