Vlahovic risponde a Traoré: 1-1 tra Fiorentina e Sassuolo

1343

Fiorentina Sassuolo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La squadra emiliana passa in vantaggio con Traoré ma i padroni di casa pareggiano grazie al calcio di rigore di Vlahovic.

FIRENZE – Nel match valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021 Fiorentina e Sassuolo si dividono la posta in palio pareggiando 1-1. Succede tutto nella prima frazione di gioco con la formazione emiliana che passa in vantaggio con Traoré ma i padroni di casa pareggiano grazie al calcio di rigore di Vlahovic. Con questo risultato, dunque, la squadra di Prandelli resta al quartultimo posto con 10 punti mentre gli emiliani agganciano il Napoli al quarto posto.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: FIORENTINA-SASSUOLO 1-1

SECONDO TEMPO

 

94' Fine partita.

91' Tre minuti di recupero.

88' Cambio anche nella Fiorentina con Prandelli che ha appena mandato in campo Borja Valero per Bonaventura.

86' Fiorentina ad un passo dal vantaggio con Ribery che, dopo essersi districato tra quattro avversari, calcia trovando la respinta della traversa. Che chance per la Viola!

85' Quinto cambio nel Sassuolo con De Zerbi che ha mandato in campo anche Magnanelli al posto di Locatelli.

83' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione del match: tutto ancora in bilico al Franchi ma i ritmi sono molto bassi in campo.

81' Doppio cambio nel Sassuolo con De Zerbi che ha mandato in campo Djuricic e Bourabia al posto di Boga e Obiang.

79' Ritmi che si stanno progressivamente abbassando al Franchi con il Sassuolo che mantiene più il possesso palla ma la manovra degli emiliani è piuttosto sterile.

77' Fase spezzettata del match: ci sono stati tanti cambi,vedremo se saranno in grado di vivacizzare un match che ha regalato poco o nulla in questo secondo tempo.

75' Triplo cambio nella Fiorentina con Prandelli che ha appena mandato in campo Igor, Kouamé e Pulgar al posto di Caceres, Vlahovic e Castrovilli.

73' Meno di venti minuti più recupero alla conclusione del match: squadre che vanno a folate, nella prima parte meglio la Viola mentre ora sta giocando meglio il Sassuolo.

71' Sassuolo vicino al vantaggio con Boga che, servito fa Defrel, si porta la palla sul mancino e calcia trovando solo l'esterno della rete.

69' Gara che ha poco da dire in questa fase, le due squadre si stanno quasi accontentando del pareggio. Pronti altri cambi tra pochi minuti, risultato ancora fermo sull'1-1.

67' Risultati dagli altri campi con lo Spezia che ha raddoppiato contro il Bologna mentre il Genoa è tornato in vantaggio contro il Milan. Gran serata per le liguri.

65' Cartellino giallo anche per Toljan che diventa il settimo ammonito della partita.

63' Doppio cambio nel Sassuolo con De Zerbi che ha appena mandato in campo Caputo e Defrel al posto di Raspadori e Traoré.

62' Fiorentina che torna a farsi vedere con una conclusione di Castrovilli che viene respinta in bello stile dall'estremo difensore del Sassuolo.

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara al Franchi: sempre 1-1 tra Fiorentina e Sassuolo in questo match valido per la dodicesima giornata di Serie A.

58' Ritmi che si stanno alzando con Prandelli e De Zerbi che stanno pensando a qualche cambio per vivacizzare ulteriormente la sfida.

56' Sassuolo vicinissimo al vantaggio con un destro da fuori di Obiang che si perde alto di pochissimo sopra la traversa. Sta lievitando questa seconda frazione di gioco al Franchi.

54' Rapido giro dagli altri campi con Spezia e Sampdoria che stanno vincendo, rispettivamente, contro Bologna e Hellas Verona mentre il Milan ha appena pareggiato contro il Genoa.

52' Fiorentina ancora in attacco con Pezzella che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, calcia con veemenza ma la sua conclusione viene respinta in fallo laterale.

50' Buona chance per la Viola con Vlahovic che elude l'intervento di Peluso e calcia ma la sua conclusione si perde alta sopra la traversa.

49' Ritmi bassi in questo primo scorcio di secondo tempo mentre il Milan è sotto a Genova, risultato che in questo momento interessa ad entrambe le squadre.

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco.

46' Ricomincia il secondo tempo di Fiorentina-Sassuolo.

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

46' Due minuti di recupero.

44' Cartellino giallo anche per Castrovilli, quinto ammonito del match.

43' Fiorentina che torna a farsi vedere con Castrovilli che raccoglie un pallone vagante al limite e calcia strozzando troppo, palla di poco fuori.

42' Si è segnato pochissimo nei primi tempi di questo turno infrasettimanale. Due dei tre gol segnati sono arrivati da Fiorentina e Sassuolo.

40' Cinque minuti più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco con Vlahovic che ha risposto al vantaggio di Traoré.

38' Rete di fondamentale importanza per la Fiorentina che non era stata in grado di costruire una reazione degna di tal nome. Finale di primo tempo vibrante al Franchi.

36' All'improvviso arriva il pareggio della formazione di Prandelli grazie al calcio di rigore messo a segno da Dusan Vlahovic, 1-1 al Franchi.

35' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL FIORENTINA! VLAHOVIC!

35' Il direttore di gara assegna il calcio di rigore a causa di un intervento falloso di Locatelli in area di rigore, tra poco ci sarà la battuta.

34' CALCIO DI RIGORE PER LA FIORENTINA!

33' Fase di gara non particolarmente divertente con il Sassuolo che continua a fare la partita mentrela Viola non riesce a prendere in mano il pallino del gioco.

31' Cartellino giallo anche per Traoré, quarto ammonito della partita.

30' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio con il Sassuolo sempre avanti e in totale controllo della situazione, Fiorentina con tante difficoltà.

28' Sassuolo ancora in attacco con Traoré che rientra sul destro e calcia ma la sua conclusione si perde alta sopra la traversa. Sbanda la Fiorentina.

27' Per quanto riguarda i risultati dagli altri campi tutti sullo 0-0 tranne lo Spezia che sta vincendo 1-0 contro il Bologna. Il Sassuolo sta legittimando il vantaggio al Franchi.

25' Clamorosa occasione per gli emiliani con Rogerio che impegna Dragowski. Sulla respinta clamoroso errore di Berardi che non riesce ad insaccare.

24' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio con il Sassuolo in vantaggio sulla Fiorentina grazie al gol di Traoré.

22' Fase di match non particolarmente divertente al Franchi, parecchie interruzioni. Due gialli nel giro di pochi minuti per Berardi e Locatelli ma il Sassuolo è in vantaggio.

20' Cartellino giallo anche per Berardi che diventa il terzo ammonito della partita.

19' Cartellino giallo anche per Locatelli, secondo ammonito del match. Era diffidato l'ex centrocampista del Milan.

17' Fiorentina in attacco sempre con Biraghi che si libera bene alla conclusione ma il suo tentativo si perde largo, riparte la squadra neroverde.

16' Emiliani che hanno sbloccato il match ed ora sono momentaneamente al secondo posto, in coabitazione con l'Inter, mentrela Viola ha bisogno di reagire nell'immediato.

14' Passa in vantaggio la squadra di De Zerbi con Traorè che, servito da Berardi, e batte Dragowski da pochi passi. Disattenzione di Milenkovic nell'occasione.

13' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SASSUOLO! TRAORE!

13' Fiorentina che, nella giornata precedente, ha perso in malo modo in casa dell'Atalanta mentre il Sassuolo viene dalla vittoria casalinga contro il Benevento.

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio: gara molto equilibrata e piacevole con la Fiorentina che sta venendo fuori dopo il buon avvio degli ospiti.

9' Cartellino giallo per Amrabat, primo ammonito della partita.

8' Risponde la squadra di Prandelli con Ribery che appoggia per la conclusione in corsa di Biraghi ma l'ex laterale dell'Inter non inquadra la porta.

6' Canovaccio tattico molto chiaro in questo primo scorcio di partita con il Sassuolo che manovra mentre la Viola aspetta e riparte quando ne ha la possibilità.

4' Si fa subito vedere la squadra di De Zerbi con un mancino di Berardi strozzato e palla fuori di poco. Buon approccio da parte degli emiliani.

3' Ritmi bassi in questo avvio di gara, le due squadre si stanno studiando sul rettangolo di gioco. Gara fondamentale per entrambe le squadre nonostante le situazioni siano molto diverse.

1' PARTITI! E' cominciata Fiorentina-Sassuolo!

 

20.42 I giocatori di Fiorentina e Sassuolo fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

20.32 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.15 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.48 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per la Fiorentina con il tandem offensivo composto da Vlahovic e Ribery mentre il Sassuolo risponde col 4-2-3-1 con Berarid, Traoré e Boga alle spalle di Raspadori.

19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Fiorentina-Sassuolo, incontro valevole per la dodicesima giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Caceres (74' Igor), Milenkovic, Ger. Pezzella; Venuti, Bonaventura (87' Borja Valero), Amrabat, Castrovilli (74' Pulgar), Biraghi; Vlahovic (74' Kouamé), Ribery. A disposizione: Terracciano, Barreca, Julio, Lirola, Martinez Quarta, Borja Valero, Eysseric, Pulgar, Saponara, Cutrone, Callejon, Kouamé. Allenatore: Prandelli

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Peluso, Rogerio; Obiang (79' Bourabia), Locatelli (83' Magnanelli); Berardi, Traoré (61' Defrel), Boga (79' Djuricic); Raspadori (61' Caputo). A disposizione: Pegolo, Kyriakopoulos, Ayhan, Marlon, Muldur, Ferrari, Maxime Lopez, Djuricicl, Bourabia, Magnanelli, Caputo, Defrel. Allenatore: De Zerbi

RETI: 13' Traoré (S), 35' Rig.Vlahovic (F)

AMMONIZIONI: Amrabat, Castrovilli, Biraghi (F), Locatelli, Berardi, Traoré, Toljan (S)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Artemio Franchi

La presentazione del match

Di fronte due squadre che stanno vivendo stagioni nettamente contrapposte. Da una parte, infatti, c’è la Viola che viene dalla brutta sconfitta esterna contro l’Atalanta ed in classifica occupa la quartultima posizione con 9 punti. Dall’altra parte, invece, ci sono gli emiliani che sono reduci dalla sofferta vittoria contro il Benevento ed in classifica occupano la quinta posizione solitaria con 22 punti. La sfida del Franchi verrà diretta dal signor Paolo Valeri della sezione di Roma .

QUI FIORENTINA – Prandelli dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Dragowski in porta, pacchetto difensivo composto da Caceres e Barreca sulle corsie esterne mentre nel mezzo Milenkovic e Pezzella. A centrocampo Borja Valero in cabina di regia con Amrabat e Castrovilli mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Callejon, Kouamé e Ribery.

QUI SASSUOLO – Pochi dubbi per De Zerbi che potrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Consigli in porta, pacchetto difensivo composto da Ayhan e Rogerio sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Ferrari e Chiriches. A centrocampo Maxi Lopez e Locatelli in cabina di regia mentre davanti spazio a Berardi, Djuricic e Boga alle spalle di Caputo.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Sassuolo

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Ger. Pezzella, Barreca; Amrabat, Borja Valero, Castrovilli; Callejón, Kouamé, Ribery. Allenatore: Prandelli

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Ayhan, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Maxi Lopez, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. Allenatore: De Zerbi

STADIO: Artemio Franchi

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Fiorentina – Sassuolo, valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport (numero 253 del satellite, numero 284 del digitale terrestre). Sarà possibile seguire Fiorentina – Sassuolo anche in diretta streaming mediante Sky Go, sia su dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, sia su pc o notebook, collegandosi direttamente al sito ufficiale della piattaforma. Un’alternativa è costituita da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che offre la visione di diversi eventi sportivi, fra i quali anche le partite di Serie A, a chi acquista uno dei pacchetti proposti.

Articoli correlati