Francesco Caputo: scheda calciatore e carriera

348

Sassuolo

La scheda del calciatore Francesco Caputo, i dati aggiornati del profilo. Le caratteristiche tecniche per il fantacalcio, la carriera con i gol e statistiche della stagione

Francesco “Ciccio” Caputo nasce ad Altamura il 6 agosto 1987. Cresciuto nei campionati dilettantistici pugliesi, girando per l’Italia per tanti anni tra squadre di Serie A e B e uscendo pulito da uno scandalo scommesse che rischiava di costargli la carriera, è arrivato a vestire la maglia della Nazionale.

Maglie indossate, presenze e gol

Si fa le ossa in Promozione nel Toritto (2005/06, 20 presenze, 14 gol), in Eccellenza all’Altamura ((2006/07, 30 presenze, 12 gol) e al Noicattaro in Serie C2 (2007/08, 29 presenze, 11 gol). Passa poi al Bari (149 presenze, 49 gol), squadra in cui giocha sia in Serie A che in B intervallando con una stagione alla Salernitana (2009/10, 38 presenze, 7 gol) e sei mesi al Siena (gennaio-giugno 2011, 14 presenze, 3 gol). L’avventura con il Bari termina in malo modo, con lo scandalo scommesse che coinvolge la squadra, accuse da cui lui viene infine dichiarato innocente. Riparte in prestito (poi diventato acquisto definitivo) dalla Virtus Entella (dal 2015 al 2017, 82 presenze, 35 gol) in Serie B, rifiutando due anni dopo il rinnovo e passando così all’Empoli (dal 2017 al 2019, 80 presenze, 42 gol) che aiuto a riportare in Serie A. Nella seconda stagione nonostante i suoi 16 gol la squadra retrocede, ma lui rimane nella massima serie venendo ceduto al Sassuolo per 7,5 milioni di euro.

Le esperienze con la Nazionale

Grazie alle ottime prestazioni con la maglia del Sassuolo, il commissario tecnico Roberto Mancini decide di convocarlo per la prima volta in Nazionale in occasione dell’amichevole con la Moldavia, partita in cui segna. Diventa così a 33 anni e due mesi il giocatore più vecchio a esordire in maglia azzurra con un gol.

Caratteristiche tecniche

Caputo è un punta di movimento che non dà riferimenti alla difesa avversaria, dotato di buona tecnica e velocità. Sa calciare bene con entrambi i piedi e segna anche di testa. È abile nell’uno contro uno e negli anni ha dimostrato un gran fiuto del gol. In carriera ha saputo adattarsi sia a compagni di reparto statici che più simili a lui. Come pecca non ha una rilevante prestanza fisica, pur longilineo non è la protezione del pallone  la sua miglior caratteristica.

Nato il giorno:06/08/1987
Luogo di nascita:Altamura, Italia
Nazionalità:Italia
Altezza:181 cm
Peso:75 kg
Ruolo:Centravanti
Piede preferito:destro

Statistiche di Francesco Caputo per stagione

STAGIONELEGASQUADRAPRETIGGGRTITINOUT
2020/2021Serie ASassuolo65100560
2019/2020Serie ASassuolo362183021333
2019/2020CoppaSassuolo10000010
2018/2019Serie AEmpoli381603016380
2018/2019CoppaEmpoli10000010
2017/2018Serie BEmpoli412666026410
2017/2018CoppaVirtus Entella10000010
2016/2017Serie BVirtus Entella401822018400
2016/2017CoppaVirtus Entella10000010
2015/2016Serie BVirtus Entella401793017373
2014/2015Serie BBari381053010308
2013/2014Serie BBari10000001
2012/2013Serie BBari361736117360
2011/2012Serie BBari2898709208
2011/2012CoppaBari21000120
2010/2011Serie BAC Siena143410386
2010/2011CoppaBari31000112
2010/2011Serie ABari121220157
2009/2010Serie BSalernitana356123062411
2009/2010CoppaSalernitana10000010
2008/2009Serie BBari25984091510
2008/2009CoppaBari10000001
LEGENDA
Lega: campionato o torneo giocato
Stagione: anno disputato (se il club ha effettuato più competizioni i dati sono distribuiti)
Squadra: squadra di appartenenza
P: partite complessive disputate
Reti: reti totali realizzate
G: cartellini gialli ottenuti
GG: doppio gialli ottenuti
R: cartellini rossi ottenuti
Tit: partito come titolare quindi dal 1° minuto
In: entrato in campo nel corso del match
Out: sostituito durante il match
nd: dato non disponibile

TUTTE LE STATISTICHE E SCHEDE DEI CALCIATORI

Articoli correlati