Champions League – Il Napoli sbatte sul Genk: reti bianche in Belgio

7410

Genk Napoli cronaca diretta live risultato in tempo reale

Tantissime occasioni da una parte e dall’altra ma nessun gol nella sfida tra Genk e Napoli, i partenopei salgono a quota 4 punti in classifica.

GENK – Nel match valevole per la seconda giornata del Gruppo C di Champions League Genk e Napoli si dividono la posta in palio pareggiando 0-0. Tante occasioni ma nessun gol, dunque, con la formazione di Ancelotti che ha creato molto colpendo due traverse e un palo nella prima frazione di gioco. Con questo pari, dunque, i partenopei salgono a quota 4 in classifica mentre la squadra belga conquista il primo punto.

Il racconto della partita

 

RISULTATO FINALE: GENK-NAPOLI 0-0

SECONDO TEMPO

 

94' Fine partita.

91' Tre minuti di recupero. 

90' Primo cambio nel Genk con Paintsil al posto di Bongonda. 

88' Tra poco la segnalazione del recupero che non dovrebbe essere particolarmente corposo. 

86' Napoli riversato nella metà campo del Genk ma occhio alle ripartenze dei padroni di casa, sempre temibili. 

84' Genk ad un passo dal gol del vantaggio con Hagi che, sfruttando un regalo di Allan, calcia dalla linea del dischetto mandando alto. 

83' Prova a riproporsi in attacco la squadra di casa che sembra un po' stanca, Mazzù non ha ancora effettuato sostituzioni. 

81' Seicento secondi più recupero alla fine della partita, Napoli che sta tornando a caricare a testa bassa. 

79' Cartellino giallo per Fabian Ruiz, terzo ammonito del match. 

76' Ritmi non trascendentali in questa fase di gara, questa sera il secondo match del girone tra Liverpool e Salisburgo. 

74' Non ha ancora effettuato cambi l'allenatore del Genk mentre Ancelotti li ha giù fatti tutti e tre, scelta strana da parte di Mazzù. 

72' Ultimo cambio nel Napoli con Ancelotti che manda in campo Llorente per Milik. 

70' Venti minuti più recupero per le speranze delle squadre in campo, tantissime chance ma nessun gol segnato. 

68' Fase strana del match, Napoli che prova nuovamente ad alzare i ritmi ma pecca di imprecisione negli ultimi 30 metri. 

66' Cartellino giallo per Milik, secondo ammonito del match dopo Ito. 

65' Ha ancora un cambio a disposizione Ancelotti mentre Mazzù non ha ancora effettuato cambi. 

63' Prova a mettersi in proprio Lozano che si accentra e calcia col destro ma la sua conclusione si perde larga. 

61' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, tutto è ancora in bilico alla Luminus Arena. 

59' Cambio che si concretizza in questo momento con Mertens che prende il posto di Elmas, Napoli ancora più offensivo. 

58' Napoli ad un passo dal vantaggio con Callejon che, su cross di Fabian Ruiz, calcia clamorosamente fuori da pochi passi. 

57' Tra poco sarà il momento di Mertens, il belga è gia a bordo campo. 

56' Primi dieci minuti di questo secondo tempo che sono andati via con il risultato ancora fermo sullo 0-0, tantissime le occasioni avute dalle due squadre. 

54' Ancelotti ha mandato a scaldarsi Mertens, il belga potrebbe fare il suo ingresso in campo tra pochi minuti. 

52' Sta faticando tantissimo la squadra di Ancelotti in questi primi minuti di gioco, intensità pazzesca da parte dei giocatori del Genk. 

51' Cartellino giallo per Ito, primo ammonito di questo match. 

49' Ottima partenza da parte dei padroni di casa che stanno subito spingendo sull'acceleratore. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Genk-Napoli.

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

45' Due minuti di recupero. 

43' Genk ad un passo dal vantaggio con Berge che recupera un pallone ai 20 metri e calcia ma Meret salva ancora i suoi con un guizzo. 

42' Meno di cinque minuti più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco. 

41' Pericoloso anche il Genk con Bongonda che lascia partire un gran mancino dai 30 metri mandando a lato non di molto. 

39' Sul prosieguo dell'azione altra clamorosa chance per i partenopei con Milik che, da pochi metri, colpisce di testa non inquadrando lo specchio. 

38' Napoli ad un passo dal vantaggio con Koulibaly che, su corner, calcia a botta sicura ma un difensore del Genk salva sulla linea. 

36' Genk vicino al gol con Berge che, sugli sviluppi di un corner, colpisce di testa ma Meret salva i suoi in qualche modo. 

34' Cambio forzato per il Napoli con Malcuit che prende il posto dell'acciaccato Mario Rui. 

33' Genk che prova ad abbassare il ritmo con un possesso orizzontale, questa volta è il Napoli a pressare alto. 

31' Prima mezz'ora del match che è andata via col Napoli che ha già colpito due traverse e un palo ma il risultato è sempre fermo sullo 0-0.

29' Parte Callejon che prova a sorprendere l'estremo belga con una conclusione rasoterra ma la barriera respinge. 

28' Punizione da posizione interessante in favore della formazione di Ancelotti. 

26' Napoli ad un passo dal gol con Milik che, sugli sviluppi di un cross da destra, colpisce la traversa da pochi passi. 

25' I padroni di casa sono reduci dalla brutta sconfitta col Salisburgo, in Champions League, mentre i partenopei hanno battuto il Liverpool. 

23' Metà della prima frazione che è andata via, sempre 0-0 ma il ritmo del match sta salendo. 

21' Piccolo fastidio muscolare per Mario Rui, il portoghese è bordo campo per farsi medicare. Si sta scaldando Malcuit. 

20' Genk ad un passo dal gol con Hrosovsky che calcia dal limite sfiorando il palo dopo una deviazione. 

19' Da qualche minuto a questa parte il Genk fatica ad uscire dalla propria metà campo, Napoli con il baricentro più alto rispetto alle primissime fasi. 

17' La squadra di Mazzù lascia spazi importanti sulla corsia mancina, sta provando ad approfittarne il Napoli. 

16' Chance clamorosa per il Napoli: sugli sviluppi di un cross da sinistra Callejon conclude ma l'estremo belga devia sul palo, sul pallone arriva Milik che si fa ribattere la conclusione da un difensore. Al secondo tentativo, invece, il polacco scheggia la traversa. 

15' C'è tanta intensità sul rettangolo di gioco, Genk che sta giocando a viso aperto questo match. 

13' Pian piano sta prendendo campo la squadra di Ancelotti, molto attiva sulla corsia mancina presieduta da Mario Rui e Fabian Ruiz. 

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati via, sempre 0-0 tra Genk e Napoli. Nessuna occasione fino a questo momento. 

9' Pressing molto intenso da parte dei padroni di casa che non lasciano ragionare i portatori di palla del Napoli. 

7' E' il Genk a fare la partita in questo momento, Napoli che aspetta nella propria metà campo provando a sfruttare le eventuali ripartenze. 

5' Vivaci i padroni di casa in fase offensiva, la squadra belga ha già conquistato un angolo ma la difesa del Napoli ha subito allontanato la possibile minaccia. 

3' Ritmi ancora bassi in questo avvio di gara, le due squadre si stanno studiando in questi primi minuti. 

1' PARTITI! E' cominciata Genk-Napoli!

 

18.51 I giocatori di Genk e Napoli fanno il loro ingresso in campo in questo momento, tra poco si comincia! 

18.43 Le due squadre hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

18.25 Le due compagini sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

17.52 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-2-3-1 per il Genk con Ito, Hagi e Bongonda a supporto di Samatta. mentre il Napoli risponde col 4-4-2 la coppia d'attacco formata da Milik e Lozano. 

17.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Genk-Napoli, incontro valido per la seconda giornata del Gruppo C di Champions League. 

 

IL TABELLINO

GENK (4-2-3-1): Coucke; Maele, Lucumì, Cuesta, Uronen; Hrovosky, Berge; Bongonda (90' Paintsil), Hagi (92' Heynen), Ito; Samatta. A disposizione: De Norre, Wouters, Dewaest, Heynen, Paintsil, Onuachu, Vandevoort. Allenatore: Mazzù

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui (33' Malcuit); Callejon, Allan, Elmas (58' Mertens), Fabian Ruiz; Milik (72' Llorente), Lozano. A disposizione: Ospina, Luperto, Malcuit, Zielinski, Younes, Mertens, Llorente. Allenatore: Ancelotti

RETI:

AMMONIZIONI: Ito (G), Milik, Fabian Ruiz (N)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Luminus Arena

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra belga che, in campionato, viene da un pareggio esterno. Non è cominciata bene l’avventura europea per la squadra di casa che, alla prima giornata, ne ha prese cinque dal Salisburgo. Dall’altra parte troviamo i partenopei che, in campionato, vengono dalla vittoria casalinga contro il Brescia ed in classifica occupano il quarto posto con 12 punti. Nella prima giornata del Gruppo C la squadra di Ancelotti ha battuto il Liverpool. A dirigere la gara sarà il rumeno Kovacs.

QUI GENK – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Coucke in porta, pacchetto difensivo composto da Uronen e Maehle sulle corsie esterne mentre nel mezzo Dewaest e Lukumi. A centrocampo Hagi in cabina di regia con Heynen e Berge mezze ali mentre davanti tridente offensivo composto da Bongonda, Samatta e Paintsil.

QUI NAPOLI – Ancelotti potrebbe mandare in campo i suoi col 4-4-2 con Meret in porta, pacchetto difensivo composto da Di Lorenzo e Mario Rui sulle corsie esterne mentre nel mezzo Manolas e Koulibaly. A centrocampo Allan ed Elmas in cabina di regia con Ruiz e Callejon sulle corsie esterne mentre in attacco tandem offensivo composto da Milik e Lozano.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Genk – Napoli, valevole per la seconda giornata del Gruppo C di Champions League, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno.

Le probabili formazioni di Genk – Napoli

GENK (4-3-3): Coucke; Maele, Lucumì, Dewaest, Uronen; Heynen, Berge, Hagi; Paintsil, Samatta, Bongonda. Allenatore: Mazzù

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Elmas Fabian Ruiz; Milik, Lozano. Allenatore: Ancelotti

STADIO: Luminus Arena

Articoli correlati