Genoa – Crotone 4-1: buon esordio per la squadra di Maran

1285

Genoa Crotone cronaca diretta risultato in tempo reale

La partita Genoa – Crotone del 20 settembre 2020 in diretta: i padroni di casa avanti di due gol dopo solo nove miuti, Riviere accorcia le distanze ma Pjaca chiude la partita

La cronaca minuto per minuto

 

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi liv. Buon proseguimento di giornata.

SECONDO TEMPO

48' a Marassi finisce qui. Buon esordio per la squadra di Maran che vince 4-1 contro il Crotone dominando la partita

45' tre minuti di recupero

44' nel Crotone fuori Simy e dentro Dragus

41' nel Crotone dentro Gomelt al posto di Cigarini e 

40' nel Genoa dentro Melegoni al posto di Lerager

38' sinstro di Destro, servito da Pjaca. La palla viene deviata in corner da Cordaz

37'prova la conclusione Simy ma il tiro viene recuperato di testa da Zapata

31' nel Genoa Behrami prende il posto di Zajc e Czyborra quello di Zappacosta

30' POKER GENOA!!Altro esordio con gol. Dopo Zappacosta va a segno Pjaka,servito in profondità da Ghiglione

25' ammonito Ghiglione per aver commesso fallo su Kargbo

23' sempre nel genoa esordio di Pjaca, che prende il posto di Pandev

23' nel Genoa Radovanovic entra al posto di Badelj

22' cross di Ghiglione e girata di Destro deviata da Marrone

18' il Crotone proa a far salire la pressione ma trova un avversario ben schierato in campo

16' Messia si accetra sulla destra e prova la conclusione . Il suo tiro termina di pochissimo a lato

13' nel Crotone Eduardo Enrique prende il posto di Zanellato mentre Kargbo entra al posto di Riviere

9' prova il tiro Pandev ma la palla viene intercettata e allontanata da Marrone

4' ritmi bassi in questi primi minuti di gioco della ripresa

1' buono spunto propro di Rispoli, che sfrutta un pallone in profondità servito da Cigarini. Il suo tiro pero viene deviato in corner

1' nel Crotone Rispoli prende il posto di Mazzotta

1' si riparte!

PRIMO TEMPO

47' finisce qui il primo tempo, con il Genoa in vantaggio per 3-1

45' due minuti di recupero

44' ammonto anche Pandev per un fallo su Magallan

44' prova la conclusione Ghiglione e Cordaz, di iede, impedisce al grifone di realizzare il quarto gol

42' Cross di Cigarini e Simy colpisce la traversa a portiere ormai battuto

40' ammonito anche Zajc per un intervento a martello su Magallan

36' ammonito Zappacosta per un intervento falloso

34' TRIS GENOA! Esordio vittorioso con la maglia rossoblu per Zappacosta, che dribbla due uomini e con un tiro angolato beffa Cordaz. Assist di Badelj

32' ammonito anche Mazzotta per un fallo su Ghiglione

29' ammonito Molina per un intervento falloso a metà campo

28' GOL CROTONE! A segno Riviere che sul primo palo sfrutta un cross di Molina e spiazza Perin

26' TRAVERSA! Destro vicinissimo alla doppietta. Scarta Marrone e prova il tiro a giro ma la palla si stampa sul legno!

24' prova la conclusione di sinistro Zappacosta ma la palla finisce di poco a lato

22' Zajc spara la palla alta sopra la traversa. Larbitro aveva comunque fermato tutto per fuorigioco

20' errore difensivo di Cordaz , che inavvertitamente passa la palla a Magallan, che quasi rischia un intervento da rigore 

16' si tratta della sedicesima stagione in cui Pandev va a segno

14' OCCASIONE CROTONE! Cross di Molina con Simy, che,  due passi dalla porta, nno riesce a trovare la deviazione vincente

12' brutto avvio di campionato, sotto di due gol dopo solo nove minuti

9' RADDOPPIO GENOA!! Questa volta, a pochi minuti dal primo gol, ad insaccare la palla é Goran Pandev, che, con  un cucchiaio, batte Cordaz,  su assist di Goldaniga

6' VANTAGGIO GENOA!!! A sbloccare la gara é Mattia Destro, che sfrutta un assist di Ghiglione

5' intervento fallo di Zajc su Simy ma l'arbitro non rtiene di estrarre il catellino giallo

4' nessun problema per Perin, che può riprendere il suo posto tra i pali

2' tiro dalla distanza di Junior Messias. Perin blocca la palla ma si infortuna leggermente alla spalla

1' partiti! E'cominciata Genoa - Cotone senza nessun tifoso sugli spalti visto lo scarso preavviso con cui é stata comunicata a possibilità di introdurre allo stadio mille spettatori

squadre in campo

Un cordiale buona domenica a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogni emozione di Genoa - Crotone.

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Goldaniga, Zapata; Ghiglione, Lerager (dal 40' st Melegoni), Badelj (dal 23' st′ Radovanovic), Zajc (dal 31' st Behrami), Zappacosta (dal 31' st Czyborra); Destro, Pandev (dal 23′ st Pjaca). A disposizione:  Rovella, Brlek.Asencio. Allenatore: Maran

CROTONE (3-4-1-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Molina, Cigarini (dal 41' st Gomelt), Zanellato (dal 13′ st Zanellato), Mazzotta (dal 1′ st Rispoli); Messias; Rivière (58′ Kargbo), Simy. A disposizione: Festa, Crespi, Spolli, Mustacchio, Crociata..Allenatore: Stroppa

Reti: al 6' Destro, al 9' Pandev, al 28' Riviere, al 34' ZappacostaA dipsosizione: Festa, Crespi, Spolli, Mustacchio, Crociata..

Ammonizioni: Molina, Mazzotta, Zappacosta, Zajc, Pandev

La presentazione del match

GENOVA – Oggi pomeriggio, domenica 20 settembre, allo stadio Luigi Ferraris, si gioca Genoa – Crotone, gara valida per la prima giornata del Campionato di Serie A. Fischio di inizio previsto per le ore 15. I padroni di casa vengono da una stagione piuttosto sofferente, con la salvezza conquistata nelle ultime giornate; i pitagorici sono appena tornati nella massima categoria. La gara é già un possibile scontro salvezza.

Soltanto due precedente in Serie A, a Marassi, tra le due compagini. Il primo episodio risale al campionato 2016-2017: era il 22 gennaio 2017 e finì 2-2, con reti di Simeone e Ocampos per i padroni di casa e di Ceccherini e Ferrari per gli ospiti; il secondo al campionato successivo quando il Genoa si impose per 1-0 grazie al gol di Bessa. Le due squadre si sono incrociate altre quattro volte nel campionato cadetto (con il bilancio di due successi per i padroni di casa e due pareggi) e una volta in Coppa Italia con vittoria, e conseguente passaggio del turno, del Grifone.

QUI GENOA -Esordio in panchina per Rolando Maran, che dovrà fare a meno degli squalificati Cassata e  Masiello e dovrebbe schierare la squadra con il modulo 3-4-1-2. In porta ci sarà Mattia Perin mentre la difesa dovrebbe essere composta da Biraschi, Zapata e Goldaniga. In cabina di regia Schone e Badelj con Ghiglione e Ankersen sulle fasce. In attacco Destro potrebbe far coppia con Pandev, Zajc alle loro spalle.

QUI CROTONE – Giovanni Stroppa dovrà rinunciare agli infortunati Cuomo, Benali e Ghigliotti. Possibile 3-5-2 con Cordaz tra i pali e retroguardia formata da Magallan, Marrone e Golemic. In mezzo al campo Eduardo, Cigarini e Zanellato, sulle fasce Rispoli e Molina. Davanti Simy e Messias.

Diretta tv e streaming: come seguire la partita

Il match Genoa – Crtone, valevole per la prima giornata del massimo campionato, sarà trasmesso in diretta in esclusiva sulla piattaforma DAZN e   sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La sfida sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Segui la diretta testuale di Genoa-Crotone. Saremo pronti a comunicarvi tempestivamente le ultime notizie e le formazioni ufficiali alle ore 14. Poi, a partire dalle ore 15  vi terremo compagnia nell’arco dei novanta minuti, proponendovi tutti gli aggiornamenti minuto per minuto.

Le probabili formazioni di Genoa – Crotone

GENOA (3-4-1-2): Perin; C. Zapata, Goldaniga, Biraschi; Ghiglione, Badelj, Schone, Ankersen; Zajc; Pandev, Destro. Allenatore: Maran.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Rispoli, Eduardo, Cigarini, Zanellato, Molina; Simy, Messias. Allenatore: Stroppa.

Stadio: Luigi Ferraris

Articoli correlati